Principale / Diete

Tavoli dietetici

Diete

Le diete mediche sono metodi di trattamento molto efficaci e, in alcuni casi, gli unici con molte malattie, tra cui il diabete e l'obesità. La nutrizione medica comporta la selezione dei prodotti giusti, l'osservanza delle regole di cottura e la temperatura del cibo consumato, la molteplicità e il tempo della sua ricezione.

La numerazione delle diete da tavola

Se un paziente ha due malattie contemporaneamente ed entrambi richiedono una dieta da pranzo, il medico prescrive una dieta che combini i principi di entrambe le diete. Ad esempio, quando si combina il diabete con l'ulcera peptica, il medico prescriverà la dieta 1 di seguito descritta, ma tenendo conto dell'esclusione di quei prodotti che sono proibiti nel diabete. Tutte le istituzioni di trattamento medico specializzate nelle tabelle dietetiche usano un sistema numerico per separare le diete corrispondenti alle malattie che vengono trattate con loro, vale a dire:

  • Dieta 1 - ulcera peptica del 12 ° intestino e dello stomaco;
  • Dieta 2 - gastrite acuta e cronica, colite, enterite e enterocolite cronica;
  • Dieta 3 - costipazione;
  • Dieta 4 - malattie intestinali, accompagnata da stitichezza;
  • Dieta 5: malattie delle vie biliari e del fegato;
  • Dieta 6 - urolitiasi e gotta;
  • Dieta 7 - pyelonephritis cronico e affilato, nefrite e glomerulonefrit;
  • Dieta 8 - obesità;
  • Dieta 9 - diabete;
  • Dieta 10 - malattie del sistema cardiovascolare;
  • Dieta 11 - tubercolosi;
  • Dieta 12 - malattie funzionali del sistema nervoso centrale;
  • Dieta 13 - malattie infettive acute;
  • Dieta 14 - malattia renale;
  • Dieta 15 - malattie che non richiedono diete speciali.

Dieta medica 1

Questa tabella di dieta è osservata da sei mesi a un anno, è permesso mangiare zuppe di verdure, latticini e cereali e verdure tagliate a pezzi (sotto forma di purè di patate o pudding di vapore). Inoltre, con questo tavolo dietetico, i porridge di latte grattugiato con burro, carne magra bollita e pesce magro, prodotti caseari non acidi, omelette a vapore e uova bollite (soft-boiled), cracker e pane bianco stantio, marmellata, bacche dolci e frutta sono ammessi. Bere con questa tabella di dieta permetteva bacche appena spremute, succhi di frutta e verdura e composte, infuso di rosa canina e vari baci, tè, cacao e latte.

Dieta medica 2

Il menu per questa tabella di dieta è:

  • Minestre a base di cereali, a base di carne, funghi o brodo di pesce;
  • Carne a basso contenuto di grassi, pollo bollito, polpette al vapore o fritte, prosciutto magro, pesce magro bollito e caviale nero;
  • Omelette e uova sode morbide;
  • Verdure e frutta bollite e crude;
  • Pane stantio bianco e grigio;
  • Porridge passato;
  • Tè, caffè e cacao;
  • Piatti di farina (tranne muffin);
  • Latte, burro, panna, kefir, panna acida, latte acido, ricotta e formaggio dolce;
  • Succhi di frutta e verdura;
  • Marmellata e zucchero

Dieta medica 3

Il menu per questa tabella di dieta è:

  • Verdure e frutta crude o bollite;
  • Succhi di verdura e frutta;
  • Purea di verdure;
  • Pane nero;
  • frutti di bosco;
  • Latticini;
  • miele;
  • composte;
  • Grano saraceno e orzo perlato;
  • Carne e pesce;
  • Acqua minerale gassata

Le eccezioni di questa tabella di dieta sono tè forte, cacao, gelatina e zuppe mucose.

Dieta medica 4

Il menu di questa dieta medica è:

  • Tè forte, cacao e caffè forte;
  • Formaggio fresco grattugiato;
  • Un uovo alla coque al giorno;
  • Zuppe mucose sull'acqua;
  • Decotto di ribes nero e mirtilli essiccati;
  • Cracker bianchi duri;
  • Kefir a tre giorni a basso contenuto di grassi;
  • Porridge di riso e semolino in acqua;
  • Carne e pesce bolliti;
  • Tortini al vapore in forma tritata con riso invece di pane in carne macinata;
  • Kissels e gelatina di mirtilli.

Dieta medica 5

Il menu di questa dieta medica è:

  • Frutta e latticini vegetariani, zuppe di cereali su brodo vegetale;
  • Latte, kefir, yogurt fresco, ricotta fino a 200 g al giorno e latte acidofilo;
  • Carne bollita, pollame e pesce magro;
  • Frutti e bacche mature, crudi, al forno e bolliti;
  • Cereali e piatti a base di farina;
  • Verdure e verdure;
  • Succhi di verdura e frutta;
  • miele;
  • Un uovo al giorno;
  • 70 grammi di zucchero al giorno;
  • marmellata;
  • Tè con latte

Dieta medica 6

Il menu di questa tabella di dieta include:

  • Latticini;
  • Succhi di frutta e bacche;
  • miele;
  • Zuppe di verdure;
  • Cereali da latte e da frutta;
  • marmellata;
  • zucchero;
  • Carote e cetrioli;
  • Foglie di lattuga;
  • Pane bianco e nero;
  • Frutta dolce;
  • Limone, aceto e alloro;
  • uova;
  • Carne magra e pesce.

Dieta medica 7

Il menu di questa tabella di dieta include:

  • Zuppe di verdure;
  • Cereali e pasta;
  • Carne magra, pollame e pesce;
  • budini;
  • Latticini;
  • Un uovo al giorno;
  • grassi;
  • Verdure crude e bollite;
  • verdi;
  • Il pane è bianco, grigio e crusca;
  • Bacche e frutti;
  • Zucchero, miele e marmellata.

Dieta medica 8

L'obiettivo principale di questa tabella di dieta è ridurre il consumo di carboidrati e grassi, la dieta raccomandata include i seguenti prodotti e piatti:

  • 100-150 g di pane di segale, proteine ​​di grano e crusca di proteine;
  • Latticini;
  • Zuppe di verdure, okroshka, zuppa di cavoli, zuppa di barbabietola e borscht;
  • Carni magre, pollame e pesce;
  • frutti di mare;
  • Frutta e verdura

Eccezioni per questa dieta culinaria sono prodotti a base di farina di frumento e pasta, patate, formaggi, fagioli, pasta, carni grasse, panna, salsicce, carni affumicate, cibi in scatola, cagliata ricca, riso, semola e farina d'avena, bacche dolci, dolci, miele, succhi, cacao, snack grassi e piccanti, salse, maionese, spezie e spezie.

Dieta medica 9

Il menu di questa tabella di dieta include:

  • pane;
  • Carne magra, pollame e pesce;
  • Zuppe di verdure;
  • Latticini fermentati;
  • cereali;
  • fagioli;
  • Verdure, bacche e frutta.

Brodi proibiti, pasticcini, salsicce, pesce salato, pasta, dolci, oli da cucina e uva.

Dieta medica 10

Quando si mangia una tavola dietetica 10, vengono utilizzati prodotti e piatti, ad eccezione di pane fresco, pasticcini, legumi, carne e pesce grassi, rognoni, carni affumicate, salsicce, verdure in salamoia e fermentate, cioccolato, tè forte, caffè e cacao.

Dieta medica 11

In questa dieta si consumavano prodotti e piatti, oltre a carni grasse e pollame, dolci e confetture.

Dieta medica 12

Con questa dieta è consentito mangiare tutti i prodotti, ad eccezione di carni affumicate, spezie piccanti, arrosti, alcolici, caffè e zuppe ricche.

Dieta medica 13

Nella dieta 13, è permesso consumare pane di grano, carne magra e pesce, latticini, cereali, verdure, frutta e bacche, zuppe, marmellate, zucchero e miele.

I prodotti proibiti della dieta 13 sono pane fresco e muffin, zuppe grasse, carne e pesce, carni affumicate, prodotti in scatola, formaggi, panna, pasta e miglio, cioccolato, torte e cacao.

Dieta medica 14

Su questa dieta sono proibite verdure, pesce salato, zuppe di frutta e latticini, latticini, carne affumicata, patate, oli da cucina e succhi di frutta e bacche.

Dieta medica 15

Quando fai la dieta 15, vengono usati cibi e piatti. Gli alimenti proibiti nella dieta di 15 sono peperoni, senape, carni grasse e pollame.

Quando il paziente è completamente restaurato e il paziente ritorna ad uno stile di vita normale, i principi generali della dieta medica dovrebbero essere ulteriormente osservati, in particolare, l'esclusione degli alimenti vietati dalla dieta della mensa e la limitazione o completa eliminazione delle bevande alcoliche.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Tabelle nutrizionali dietetiche: tabelle dietetiche mediche per le malattie mediche

È dietetico, tabelle mediche - questo è il metodo principale e più importante di trattamento di molti disturbi. Se consideriamo il diabete mellito lieve e l'obesità, la dieta sarà l'unico modo per sbarazzarsene.

Per una nutrizione medica di alta qualità sarà importante:

  • la giusta scelta di cibo;
  • tecnologia di cottura specifica;
  • temperatura del cibo consumato;
  • la frequenza dei pasti;
  • tempo di utilizzo.

L'aggravamento del corso di qualsiasi disturbo può essere causato da tutti i tipi di violazioni del regime e della qualità della nutrizione. Se una persona malata non aderisce a una dieta adeguata, ciò porterà alle seguenti conseguenze:

  1. aumentare la glicemia;
  2. esacerbazione di pancreatite cronica;
  3. aumentare i livelli di pressione sanguigna;
  4. aggravamento di infiltrazioni grasse degli organi digestivi;
  5. sovrappeso.

Praticamente in tutti gli stabilimenti di trattamento e profilassi e di sanatorio è consuetudine applicare un sistema di numerazione speciale di diete (tabelle). Le diete sono numerate:

  • dieta n. 1, n. 1a, n. 1b (usato per ulcere gastriche e duodenali);
  • dieta numero 2 (indicata per gastrite cronica, acuta, enterite, colite, enterocolite cronica);
  • dieta numero 3 (costipazione regolare);
  • dieta n. 4, n. 4a, n. 4b, n. 4c (malattia intestinale con diarrea);
  • dieta numero 5, numero 5a (malattie del fegato e delle vie biliari);
  • dieta numero 6 (una dieta per la gotta, così come la urolitiasi con la comparsa di calcoli dal sale di acido urico);
  • dieta n. 7, n. 7a, n. 7b (nefrite acuta e cronica, pielonefrite, glomerulonefrite);
  • dieta numero 8 (obesità);
  • dieta numero 9 (diabete);
  • dieta numero 10 (problemi del sistema cardiovascolare con insufficiente circolazione sanguigna);
  • dieta numero 11 (durante la tubercolosi);
  • dieta numero 12 (usato per le malattie funzionali del sistema nervoso);
  • dieta numero 13 (per malattie infettive acute);
  • dieta №14 (malattia renale con lo scarico di pietre, che consistono in ossalati;
  • Dieta №15 (tutti i tipi di malattie che non richiedono una nutrizione speciale).

Tabella numero 1

La composizione di questa tabella di dieta comprende zuppe di terra (latticini, verdure, cereali). È impossibile usare cavoli, pesce e brodi di carne per questi piatti.

Consigliato verdure passate bollite, porridge grattugiato con burro o latte.

È possibile includere carne e pesce a basso contenuto di grassi, questo, come altre diete, tabelle mediche, come una dieta accoglie. Questi possono essere costolette di merluzzo, luccio, pesce persico, pollo o bollito.

Inoltre, puoi usare gli oli:

I latticini possono essere inclusi sotto forma di: latte scremato, panna, latte acido non acido, panna acida non acida, cagliata grattugiata.

I medici raccomandano uova alla coque, pane bianco raffermo, crackers non zuccherati. Anche mostrato per l'uso: bacche, frutta, verdura, succhi di frutta, tintura di rosa canina, tè, cacao, così come composte e gelatina.

Una volta che le condizioni del paziente si sono stabilizzate, è possibile passare al cibo bollito senza dover pre-schiacciare.

Quando la dieta n. 1 limita la quantità di sale (fino a 8 g al giorno).

Il cibo è preso almeno 6 volte, masticandolo bene.

È importante! Evitare cibi eccessivamente caldi e freddi.

Tabella N 1a

In questa dieta includono:

  • latte (non più di 5 bicchieri);
  • porridge mucoso con burro (latte, semola, grano);
  • uova alla coque (2-3 volte al giorno);
  • soufflé al vapore di carne magra e pesce;
  • burro non salato e olio d'oliva;
  • bacche, gelatina di frutta;
  • carota, succo di frutta;
  • decotto di rosa canina;
  • Tè nero sfuso con una piccola quantità di latte.

Va ricordato della restrizione del sale (fino a 5-8 g) e del liquido libero (non più di 1,5 litri). Oltre alla nutrizione dietetica, dovresti prendere le vitamine A, C, B.

Sotto la condizione di riposo a letto, mangiano porridge caldi semi-liquidi liquidi ogni 2-3 ore.

Se c'è scarsa tolleranza al latte, può essere consumato in piccole porzioni.

Tabella N 1b

Tutti i piatti di cui sopra possono essere utilizzati per questo tavolo. Inoltre, è consentita l'inclusione di cotolette di vapore, gnocchi di pesce, porridge di latte grattugiato, cracker essiccati.

Puoi mangiare il porridge: riso, orzo, orzo. I cereali dovrebbero essere integrati con verdure frullate.

Il sale consuma per un massimo di 8 g Include le vitamine A, B, C.

Il cibo è preso 6 volte al giorno. La sua condizione è purea o semi-fluida.

Tabella N 2

Questa tabella di dieta include:

  1. zuppe di cereali e verdure (su funghi, pesce o brodo di carne);
  2. carne magra (pollo bollito, polpette in umido o fritte, prosciutto magro);
  3. pesce magro bollito, aringa ammollata, caviale nero;
  4. latticini (burro, panna, yogurt, kefir, ricotta, formaggio grattugiato non affilato);
  5. uova alla coque, frittata fritta;
  6. pappe: semola, grano saraceno, riso (bollito o macinato);
  7. piatti a base di farina (ad eccezione della pasticceria dolce): pane raffermo, cracker;
  8. verdure, frutta bollite o crude;
  9. succhi di frutta e verdura (anche aspro);
  10. caffè, tè, cacao su latte diluito con acqua;
  11. marmellata di arance, zucchero

Il sale da cucina può essere consumato in un volume massimo di 15 g Include le vitamine C, B1, B2, PP.

Mangiare con questa tabella di pazienti 5 volte al giorno.

Tabella numero 3

L'elenco dei prodotti ammessi per questa tabella include quelli che sono ricchi di fibre (verdure crude o bollite, frutta in un volume sufficientemente grande). Possono essere prugne, fichi, composta di mele, purè di carote, frutta secca bollita, barbabietola.

È importante includere yogurt, latte, panna, kefir quotidiano, miele e oli (vegetali e burro) nella dieta del tavolo.

Il grano saraceno e l'orzo perlato sono indicati per la nutrizione. Non dimenticare di pesce, carne, zucchero.

La tabella di dieta numero 3 prevede abbondanti bevute e persino acqua minerale con gas.

Vale la pena ricordare che quando si esclude la costipazione delle membrane mucose, della gelatina, del cacao e del tè nero forte. Se il malessere è associato ad un'elevata irritabilità motoria dell'intestino, è importante eliminare completamente la fibra vegetale.

Tabella numero 4

Nella tabella diete include:

  • tè forte, cacao, caffè naturale, cotto sull'acqua;
  • cracker bianchi essiccati;
  • ricotta appena macinata, kefir di tre giorni senza grassi;
  • 1 uovo bollito morbido;
  • porridge mucoso cotto in acqua (riso, semola);
  • carne bollita, pesce (può essere cotolette di vapore in cui il pane è sostituito da riso);
  • decotto di bacche di ribes nero secco, mirtilli;
  • gelatina di gelatina o mirtillo.

La nutrizione per le malattie intestinali prevede un apporto limitato di sale da cucina e l'inclusione di vitamine PP, C, B1, B2. Il paziente deve mangiare cibo 5-6 volte al giorno.

Se il paziente soffre di colite con il processo di fermentazione, allora in questo caso è necessario mangiare da soli, come descritto nella dieta n. 4, ma con una restrizione inequivocabile dei cibi a base di carboidrati. Puoi usare non più di 100 grammi di pane e cereali al giorno. Lo zucchero può essere consumato in massimo 20 g.

È importante aumentare i cibi proteici. Questo può essere fatto a scapito della carne e della ricotta frullata.

Tabella N 4b

Per la colite da sbiadimento cronica, devono essere seguiti i seguenti prodotti dietetici:

  1. il pane bianco di ieri;
  2. biscotti magri (cracker);
  3. pan di spagna essiccato;
  4. zuppe su cereali, carne o brodo di pesce (si possono aggiungere polpette di carne);
  5. porridge sfilacciato sull'acqua con l'aggiunta di latte in un rapporto di 1: 3 (ad eccezione dei cereali di miglio);
  6. verdure bollite o al vapore;
  7. latticini (panna acida, latte acido, formaggio non lievitato, burro);
  8. frutta sotto forma di kissel, composta o semplicemente frullata;
  9. tè, caffè con aggiunta di latte;
  10. bacche dolci

Il sale può essere fino a 10 g, è necessario includere l'acido ascorbico e le vitamine del gruppo B.

Nutrizione di questa dieta da 4 a 6 volte al giorno. Il cibo dovrebbe essere caldo.

Tabella N 4v

Questo tavolo può essere raccomandato per fornire cibo nutriente e di alta qualità in caso di insufficienza funzionale intestinale. Questo darà l'opportunità di adattare il lavoro di altri organi digestivi quando si usa una tale dieta.

I momenti di dieta sono assolutamente equilibrati. Prevede un leggero eccesso di proteine ​​e una ridotta assunzione di sale. Inoltre, la tabella numero 4 esclude il cibo, che può diventare un intestino irritante chimico o meccanico.

I piatti culinari che intensificano i processi di decadimento e fermentazione, così come quelli che aumentano in modo significativo sono esclusi dalla dieta:

  • lavoro di segreteria;
  • separazione della bile;
  • funzione motoria.

Il cibo deve essere cotto al vapore, cotto nel forno o può essere bollito.

Mangia 5 volte al giorno. Il cibo non può essere schiacciato.

Sulla composizione chimica, dovrebbe assomigliare a questo:

  • proteina - 100-120 g (il 60 percento di loro sono animali);
  • lipidi - 100 g (15-20 percento della pianta);
  • carboidrati - 400-420 g.

I sali possono essere non più di 10 g.

Un massimo di 1,5 litri di fluido libero.

Il contenuto di calorie non dovrebbe essere superiore a 2900-3000 kcal.

Tabella numero 5

Questo schema fornisce ai bambini:

  1. zuppe vegetariane (latticini, frutta, cereali);
  2. carne bollita (pollo magro);
  3. pesce magra bollito;
  4. latticini (latte, latte acidofilo, kefir, fiocchi di latte in un quantitativo massimo di 200 g al giorno);
  5. piatti a base di cereali e pasticcini (eccetto per la cottura al forno);
  6. frutti e bacche dolci, crudi, bolliti o al forno;
  7. verdure e verdure crude, bollite;
  8. miele d'api, marmellata, zucchero (non più di 70 g al giorno);
  9. succhi di verdura, frutta, tè debole, possono essere con il latte.

È importante! Le verdure ideali per questo tavolo saranno barbabietole e carote.

È necessario limitare i grassi durante la dieta, ad esempio burro a 10 g e verdura a 30. Il sale da cucina non usa più di 10 g, comprende le vitamine A, C, B, PP, K, nonché l'acido folico.

Le ricezioni di cibo a terra dovrebbero essere 5.

È obbligatorio escludere:

  • bevande alcoliche;
  • frattaglie (fegato, cervello);
  • grasso;
  • funghi;
  • pesce grasso, carne;
  • carne affumicata;
  • spezie, aceto;
  • cibo in scatola;
  • gelato;
  • legumi (piselli, fagioli);
  • piatti piccanti;
  • soda;
  • di cacao;
  • creme, cioccolato

Tabella N 5a

Nella pancreatite cronica la nutrizione dovrebbe includere una maggiore quantità di proteine. Dovrebbe essere fino a 150 g di alimenti proteici e l'85% di essi sono di origine animale. È anche necessario mangiare cibi ricchi di fattori lipotropici con una sufficiente limitazione di carboidrati.

Assolutamente tutti i piatti dovrebbero essere cotti in un modo a vapore, e poi macinato in una purea, soggetto a questa dieta.

Tabella numero 6

Questa dieta prevede il consumo di latte e prodotti lattiero-caseari. Può anche essere pane bianco e nero, zucchero, miele naturale, zuppe di latte e frutta, frutta dolce, succhi, marmellate, succhi di frutta, carote, cetrioli e bacche.

I medici sono autorizzati a condire piatti con limone, alloro e aceto.

Consentito di mangiare carne, pesce magro e uova. I sali non consumano più di 8 g e bevono liquidi in un volume da 2 a 3 litri. È anche necessario includere le vitamine C e B1.

Tali alimenti sono severamente vietati:

  • frattaglie (fegato, reni, cervello);
  • prodotti fritti e affumicati;
  • alcune varietà di pesce (aringa, spratto, acciughe, spratti), nonché orecchio;
  • fagioli;
  • funghi;
  • acetosa, spinaci;
  • caffè, cacao, alcool;
  • cioccolato.

Tabella numero 7

Per le malattie croniche del rene senza sintomi di insufficienza renale, puoi mangiare zuppe vegetariane, pesce magro, pollame e carne, oltre a 1 uovo al giorno.

Senza abuso, è permesso includere:

  • latticini (latte, kefir, fiocchi di latte);
  • prodotti di farina (pane bianco e grigio, crusca senza lievito);
  • grassi animali fusibili;
  • verdure crude e verdure (non sedano, spinaci e ravanelli);
  • bacche e frutti (albicocche secche, albicocca, melone, anguria);
  • zucchero, miele, marmellata.

Fai attenzione! Crema e panna acida dovrebbero essere rigorosamente limitati!

Come spezie, puoi usare aneto secco, cannella, cumino, acido citrico.

Tutto il cibo viene cucinato senza sale, e per impartire gusto, è possibile aggiungere piatti pronti, ma solo leggermente (non più di 3-5 grammi di sale al giorno).

È necessario includere vitamine A, C, K, B1, B12.

Bevanda liquida nella quantità di non più di 1 litro. I pasti dovrebbero essere presi 6 volte al giorno.

Escludere: bevande con anidride carbonica, legumi, sottaceti, carni affumicate, cibo in scatola e anche brodi (pesce, funghi, carne).

Tabella N 7a

Nelle malattie renali acute, la dieta consiste principalmente di verdure macinate e frutta bollite. Dovrebbe scegliere quelli che sono molto ricchi di potassio, per esempio, uvetta, albicocche secche, albicocche secche. Puoi mangiare pasti a base di cereali e farina, ma con moderazione. È permesso bere il tè con l'aggiunta di latte, mangiare pane bianco senza sale, burro e zucchero.

È importante includere le vitamine A, B, C. È necessario mangiare frazionario e includere anche il liquido dietetico in un volume massimo di 800 ml.

Il sale da cucina dovrebbe essere completamente escluso!

Se l'uremia è troppo pronunciata, è necessario ridurre l'apporto proteico giornaliero ad un quantitativo minimo di 25 g. Prima di tutto, si tratta di proteine ​​vegetali, ad esempio legumi (fagioli, piselli). Questo è importante per il fatto che, per il suo valore biologico, le proteine ​​vegetali sono significativamente inferiori agli animali.

Inoltre, il medico può prescrivere il consumo di grandi quantità di glucosio (fino a 150 g al giorno).

Tabella N 7b

Quando l'infiammazione acuta nei reni si attenua, si presta attenzione a questa tabella, che può essere definita una sorta di transizione dal n. 7a alla dieta n. 7.

Puoi permetterti:

  • pane bianco senza sale aggiunto;
  • varietà magre di pesce e carne (bollite);
  • sale (fino a 2 g per mano);
  • liquido in volume fino a 1 l.

Tabella numero 8

Con l'obesità, il cibo dovrebbe essere con la seguente composizione chimica:

  • proteina - 90-110 g;
  • grasso - 80 g;
  • carboidrati - 150 g

Il valore energetico di circa 1700-1800 kcal.

Come si può vedere, la dieta numero 8 prevede una riduzione del valore energetico del menu a causa della riduzione dei carboidrati, in particolare quelli che sono facilmente digeribili.

Inoltre, limitare il consumo di liquidi, sale e quei piatti culinari che possono causare un aumento dell'appetito.

I nutrizionisti consigliano di mangiare:

  • pane (segale, bianco, crusca), ma non più di 150 g al giorno;
  • zuppe su verdure e cereali (zuppa, zuppa, barbabietola rossa, okroshka);
  • zuppe su carne o brodo di pesce diluito (2-3 volte a settimana), non più di 300 g;
  • varietà magre di pesce, carne e pollame (piatti bolliti, al forno o in umido);
  • frutti di mare (cozze, gamberetti) fino a 200 g al giorno;
  • latticini (formaggio, ricotta con grasso minimo);
  • verdure e frutta (qualsiasi, ma crudo).

La tabella dietetica numero 8 non prevede:

  1. spuntini e salse (maionese in primo luogo);
  2. cucina e grassi animali;
  3. cottura al forno, nonché prodotti a base di farina di grano tenero di prima scelta;
  4. zuppe con pasta, cereali, fagioli, patate;
  5. carne affumicata, prodotti a base di salsicce, pesce in scatola;
  6. latticini grassi (formaggio, ricotta, crema);
  7. porridge (semola, riso);
  8. dolci (miele, marmellata, succo di frutta, confetteria, zucchero).

Tabella numero 9

In caso di diabete mellito di grado moderato o lieve, la dieta dovrebbe includere la riduzione dei carboidrati facilmente digeribili, nonché il grasso di natura animale. Zucchero e dolci sono completamente esclusi. Puoi addolcire il cibo con xilitolo o sorbitolo.

La composizione chimica giornaliera dei piatti dovrebbe essere la seguente:

  • proteina - 90-100 g;
  • grassi - 75-80 g (30 g di verdura);
  • carboidrati da 300 a 350 g (polisaccaridi).

Il valore energetico raccomandato non supera le 2300-2500 calorie.

Con il diabete, puoi permetterti:

  1. pane (nero, grano, crusca), così come i prodotti di farina senza cottura;
  2. verdure (può essere qualsiasi);
  3. carni magre e pesce;
  4. latte scremato;
  5. cereali (grano saraceno, miglio, orzo, farina d'avena);
  6. fagioli;
  7. frutta fresca e bacche (agrodolci).

Questa tabella esclude:

  • cottura;
  • ricchi brodi;
  • pesce salato;
  • salsicce;
  • pasta, riso, semola;
  • carne e pesce grassi;
  • sottaceti, marinate, salse;
  • cottura e grassi di carne;
  • dolci e dessert (uva, marmellate, succhi, dolci, limonate).

Tabella numero 10

Questa tabella fornisce una leggera diminuzione delle calorie dovute a lipidi e carboidrati. Assunzione di sale controindicata, così come prodotti che stimolano l'appetito e stimolano il sistema nervoso.

La composizione chimica della dieta quotidiana:

  • proteina - 90 g (55-60 percento di origine animale);
  • grassi - 70 g (25-30 per cento di verdure);
  • carboidrati: da 350 a 400 g.

Valore energetico nell'intervallo di 2500-2600 kcal.

Il pane bianco di ieri è consentito per l'uso, così come biscotti e biscotti non ricchi. Puoi mangiare carne magra, pollame, pesce e zuppe vegetariane.

È perfettamente accettabile mangiare piatti a base di diversi cereali, pasta bollita, latte e ricotta. I pasti includono verdure bollite e al forno, frutti di bosco maturi, miele e marmellata.

Dovrebbe essere completamente escluso:

  • cottura e pane freschi;
  • zuppe con piselli, fagioli e funghi;
  • brodo fresco su pesce e carne;
  • frattaglie e salumi di produzione industriale;
  • sottaceti, verdure in salamoia;
  • cibo con fibra grossolana;
  • fagioli;
  • cacao, cioccolato;
  • caffè naturale, tè forte;

Tabella numero 11

Il tavolo per la tubercolosi polmonare, le ossa, i linfonodi e le articolazioni dovrebbe avere un alto valore energetico. Le proteine ​​devono prevalere ed è anche importante assumere vitamine e minerali extra.

  • proteine ​​da 110 a 130 g (il 60 percento di esse sono animali);
  • grassi - 100-120 g;
  • carboidrati - 400-450 g.

Calorie da 3000 a 3400 punti.

È importante! Con la tubercolosi, puoi mangiare quasi tutto il cibo. L'eccezione può essere solo carni eccessivamente grasse e olio da cucina.

Tabella numero 12

Questa dieta offre una varietà di cibi e piatti. Tuttavia, è importante escludere condimenti eccessivamente speziati, brodi ripidi e ricchi, carni affumicate, fritti e anche piatti fermentati.

È meglio abbandonare il cibo che eccita il sistema nervoso: bevande alcoliche, tè nero forte e caffè. I nutrizionisti raccomandano di limitare il più possibile il sale e i prodotti a base di carne.

Puoi mangiare fegato, lingua, latticini, piselli, fagioli.

Tabella numero 13

In caso di malattie infettive acute, si dovrebbe mangiare in modo tale che il valore energetico del cibo sia elevato e la quantità di carboidrati e grassi sia ridotta. Inoltre, è molto importante non dimenticare di prendere complessi vitaminici.

La composizione chimica della dieta quotidiana:

  • proteina - 75-80 g (60-70 per cento di animali);
  • grassi da 60 a 70 g;
  • carboidrati - 300-350 g

Valore energetico da 2200 a 2300 calorie.

Autorizzato ad usare tali prodotti:

  1. il pane secco di ieri;
  2. brodi di carne e pesce con un livello minimo di grassi;
  3. minestre su brodo di verdure;
  4. porridge di cereali alle mucose;
  5. carni magre e pesce;
  6. bacche e frutti stagionali maturi;
  7. brodo fianchi, composte, gelatina;
  8. dolci (zucchero, miele, marmellate, conserve, marmellate);
  9. verdure (patate, cavolfiori, pomodori);
  10. prodotti a base di acido lattico;
  11. pappe di terra (semola, grano saraceno, riso).

La tabella numero 13 proibisce categoricamente l'uso di prodotti da forno freschi e qualsiasi tipo di pane.

Zuppe e borscht nei brodi grassi sono estremamente indesiderabili alla stregua di carni troppo grasse, carni affumicate, prodotti in scatola e prodotti a base di salsicce.

Non puoi mangiare latte intero, formaggio e panna acida con alto contenuto di grassi. Orzo, orzo, miglio e pasta non sono raccomandati.

È meglio rifiutare i dolci sotto forma di torte, cacao, cioccolato. Alcuni ortaggi non trarranno alcun vantaggio:

Inoltre, l'uso della fibra non è fornito.

Tabella numero 14

L'urolitiasi dovrebbe verificarsi sullo sfondo di una dieta fisiologicamente completa, che limita i cibi ricchi di calcio.

Il valore giornaliero includerà 90 g di proteine, 100 g di grassi e 400 g di carboidrati. Il valore di tale nutrizione dovrebbe essere entro 2800 calorie.

I nutrizionisti raccomandano i seguenti prodotti e piatti culinari basati su di essi:

  • prodotti di farina e pane;
  • brodi di carne, pesce e cereali;
  • pesce e carne;
  • porridge e assolutamente nessuno;
  • funghi;
  • dolci (miele, zucchero e confetteria);
  • mele e bacche acide;
  • zucca, piselli verdi.

È meglio limitare le zuppe a base di latte e frutta, carni affumicate e pesce salato. Si raccomanda di rifiutare grassi alimentari, patate e qualsiasi verdura e succhi, eccetto quelli sopra indicati. Le ricette di base per le zuppe dietetiche sono disponibili sul nostro sito web.

Tabella numero 15

Si mostra aderire a varie malattie che non richiedono diete terapeutiche speciali. Tale nutrizione è pienamente da un punto di vista fisiologico e prevede la massima esclusione di piatti speziati e quelli che sono difficili da digerire. Il valore energetico di una tale dieta da 2800 a 2900 calorie.

La dieta numero 15 prevede:

  • proteina - 90-95 g;
  • grassi - 100-105 g;
  • carboidrati - 400 g

I medici consigliano di mangiare quasi tutti i piatti e prodotti, ma cercano di evitare gli uccelli troppo grassi, carne, pesce, grassi refrattari, pepe e senape, così come le salse a base di quest'ultimo.

poxudeem.ru Il tuo assistente personale sulla via dell'armonia

Diete mediche (tabelle di trattamento) 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15

Nelle istituzioni mediche viene utilizzato il sistema di numerazione delle diete mediche (da zero a n. 15 secondo MI Pevzner).

Questo sistema fornisce l'individualità della nutrizione terapeutica per le persone con varie malattie. Alcune diete hanno diverse opzioni, denotate da lettere, aggiunte al numero della dieta principale. Un gruppo speciale è costituito da diete zero (o chirurgiche) e da diete speciali per lo scarico.

Tabella dietetica numero 1

È indicato per la remissione dell'ulcera peptica acuta, per 6-12 mesi. dopo esacerbazione, così come gastrite con elevata acidità

ingredienti:
purea di prodotti lattiero-caseari e vegetali (esclusi i cavoli), zuppe di cereali (ma non di carne e non di pesce); verdure cotte in forma (tritata) o sotto forma di budini di vapore; porridge passato con burro, latte; carne magra bollita, pesce bollito di varietà a basso contenuto di grassi (merluzzo, pesce persico, luccio), carne, polpette di pesce, pollo bollito senza pelle; cremoso, oliva, olio di girasole; latte, yogurt non acido, panna, pasta fresca a basso contenuto di grassi, migliore formaggio grattugiato, panna acida non acida; uova alla coque o sotto forma di omelette di vapore; pane raffermo bianco, pasticcini magri bianchi; varietà dolci di frutti di bosco e frutta, verdura, frutta, succhi di bacche, infuso di rosa canina, gelatina, composte di bacche dolci, frutta in forma shabby, zucchero, marmellata, tè, cacao - debole, con latte.

Man mano che la condizione generale migliora, il cibo viene dato bollito, ma non squallido. Il sale da tavola è limitato a 8 g Vitamine A, C, vengono aggiunti i gruppi B. Il cibo viene spesso assunto 5-6 volte al giorno, masticando bene; cibo troppo caldo o troppo freddo dovrebbe essere evitato.


Tabella dietetica numero 1a

È indicato per esacerbazioni di ulcera peptica, esacerbazioni di gastrite cronica con elevata acidità

ingredienti:
latte (4-5 bicchieri), cereali di muco, come semole di latte, latticini o crusca di frumento con burro; i porridge sono liquidi, frullati, latticini; uova alla coque (2-3 volte al giorno) o sotto forma di omelette a vapore; soufflé di vapore di varietà magre di pesce, carne; panna non salata (70-80 g al giorno) o olio d'oliva (aggiungere ai piatti), crema; gelatina di bacche, frutta (non acida) e latticini, carota, succhi di frutta, brodo di rosa canina, tè leggero con latte (zucchero fino a 50 g al giorno).

Limitare il sale a 5-8 g (ricordate che 3-5 g di sale sono contenuti nei prodotti, 5-8 g nel pane), il liquido libero non è superiore a 1,5 litri. Inoltre, i gruppi di vitamine A, C, B (B1, B2, PP). Mangiare con il riposo a letto ogni 2-3 ore in forma liquida e semi-liquida, calore. In caso di scarsa tolleranza del latte (sollevamento dell'addome, diarrea) si consiglia di somministrarlo in piccole quantità, diluendo con tè leggero.

Tabella dietetica numero 1b

Indicato nella remissione dell'ulcera peptica acuta e della gastrite cronica con elevata acidità

Ingredienti: oltre ai piatti sopra elencati, sono ammessi carne a vapore, piatti a base di pesce in forma di gnocchi, cotolette di vapore, zuppe di latte in purea di riso, orzo, orzo perlato con purea di verdure; porridge in forma shabby su latte; cracker di grano fino a 100 g Il sale è limitato a 8 g, in aggiunta - vitamine A, C, gruppi B.
Cibo sei volte in forma semi-fluida e purea.

Tabella di dieta numero 2

Indicato in gastrite cronica con bassa acidità o in sua assenza, colite cronica (senza esacerbazione).

Ingredienti: zuppe di cereali e verdure, passate, a base di carne, funghi, brodi di pesce; carne magra (tritata, fritta), pollo bollito, vapore, cotolette fritte in umido, senza una crosta ruvida, prosciutto magro, pesce magro bollito, aringhe magre ben impregnate, caviale nero; latte (se non causa diarrea), burro, kefir, yogurt, panna, panna acida non acida, ricotta fresca non acida, formaggio grattugiato non affilato; uova sode, frittata fritta; porridge, ben cotto o passato (grano saraceno, semola, riso); piatti a base di farina, (ad eccezione dei muffin), pane bianco raffermo, pane grigio, crackers magri; verdure, frutti bolliti, crudi sotto forma di terra; frutta, succhi di verdura (anche aspro); tè, caffè, cacao in acqua con latte, marmellata, zucchero.
Salare a 12-15 g Aggiungere le vitamine C, B1, B2, PP.
Nutrizione cinque volte, principalmente in forma purea.

Dieta Tabella numero 3

È indicato per la stitichezza atonica.

Ingredienti: alimenti ricchi di fibre, come verdure crude o bollite e frutta in grandi quantità, mele e altre composte, prugne, fichi (vigne), verdura, succhi di frutta, barbabietola, purea di carote, purea di frutta secca bollita ( prugne, albicocche secche), pane nero, latte acido, latte, panna, kefir di un giorno, miele, cereali di grano saraceno, porridge friabile, carne, pesce fritto, burro e verdure, zucchero. Bevanda abbondante, comprese le acque minerali frizzanti. Escluso: tè forte, cacao, zuppe mucose, gelatina. Con costipazione spastica associata a maggiore motilità intestinale, limita fortemente i prodotti ricchi di fibre vegetali (poche verdure ammissibili - purea bollite e crude).

Tabella di dieta numero 4

È indicato per le malattie intestinali acute e le esacerbazioni durante il periodo di diarrea in corso.

Ingredienti: tè forte, cacao, caffè forte sull'acqua, cracker bianchi raffermo, purea di ricotta fresca, un uovo alla coque al giorno, zuppe viscide sull'acqua, riso passato, porridge di semola sull'acqua, carne, pesce bollito, vapore in forma tritata con l'aggiunta in riso tritato al posto del pane, kefir a tre giorni a basso contenuto di grassi, decotto di ribes nero essiccato, mirtilli, gelatina, gelatina di mirtilli.
Limitare il sale da cucina, aggiungere le vitamine C, B1, B2, PP. Mangiare 5-6 volte al giorno.

Tabella dietetica numero 4a

Indicato nella colite con una predominanza di processi di fermentazione.

La composizione è la stessa della dieta n ° 4, ma limita fortemente i prodotti e i piatti contenenti carboidrati in grandi quantità (cereali, pane non più di 100 grammi al giorno, zucchero non più di 20 grammi al giorno); aumentare il contenuto proteico a causa di piatti di carne, purè di ricotta e così via.

Tabella dietetica numero 4b

Indicato nella colite cronica in una fase di esacerbazione sbiadita

Ingredienti: pane bianco, pasticcini di ieri, biscotti magri, biscotti secchi; zuppe di cereali su pesce debole o brodo di carne, brodo con polpette di carne, porridge grattugiato, tranne il miglio, sull'acqua con aggiunta di 1/3 di latte, verdure bollite e al vapore, formaggio non affilato, panna acida, kefir, latte acido, composte, bacche dolci, frutta nella forma squallida, tè, caffè con latte, leggermente cremoso (da aggiungere ai piatti pronti). Sale 8-10 g Aggiungere le vitamine C, il gruppo B. Cibo 4-6 volte al giorno. Il cibo è servito sotto forma di calore.

Tabella di dieta numero 4B

È indicato per le malattie intestinali acute durante il periodo di recupero come transizione a una dieta equilibrata; malattie intestinali croniche nel periodo di attenuazione dell'esacerbazione, oltre che esacerbazioni con lesioni concomitanti di altri organi digestivi

Viene prescritta una dieta per garantire una buona alimentazione con una certa deficienza della funzione intestinale, che contribuirà a ripristinare l'attività di altri organi digestivi. Questa è una dieta fisiologicamente completa con un leggero aumento del contenuto proteico e una moderata restrizione del sale, irritanti meccanici e chimici dell'intestino, esclusi cibi e piatti che aumentano la fermentazione e marciscono nell'intestino, aumentano notevolmente le sue funzioni secretorie e motorie, secrezione dello stomaco, pancreas, secrezione biliare. Il cibo viene cotto in unground, cotto a vapore, bollito in acqua o cotto al forno. Dieta: 5 volte al giorno. Composizione chimica e valore energetico: proteine ​​- 100-120 g (60% animali), grassi - 100 g (15-20% vegetali), carboidrati - 400-420 g, sale - 10 g, liquido libero - 1.5 l. Contenuto calorico - 2900-3000 kcal.

Tabella di dieta numero 5

Indicato per malattie del fegato, della colecisti, delle vie biliari al di fuori dello stadio acuto

Ingredienti: frutta vegetariana, zuppe di latte, zuppe di cereali con brodo vegetale, bolliti, pollame a basso contenuto di grassi, pesce bollito a basso contenuto di grassi, latte, yogurt fresco, kefir, latte acidofilo, ricotta fino a 200 g al giorno, cereali e piatti a base di farina (eccetto muffin ), pane bianco, stantio nero, frutti maturi, frutti di bosco (tranne le varietà aspre) crudo, al forno, bollito, verdure e verdure bollite e crude (specialmente carote, barbabietole), marmellata, miele, zucchero (fino a 70 g per giorno), verdura, succhi di frutta in quantità significative, il tè non è forte con il latte. Limitare i grassi (panna, burro a 10 g, olio vegetale 20-30 g), uovo (uno al giorno). Sale a 10 g Aggiungi le vitamine A, C, B1, B2, B12, acido folico, PP, K.

Pasto 5 volte al giorno nell'aspetto schiacciato.

Esclusi: bevande alcoliche, fegato, cervello, grassi, legumi, funghi, spinaci, acetosella, cipolle, muffin, carni grasse, pesce, prodotti fritti, speziati, affumicati, estratti di carne, pesce, spezie, aceto, cibo in scatola, gelato, cacao, bevande gassate, cioccolato, creme (per le lesioni croniche della cistifellea, che si verificano con la stasi biliare, si consiglia di aumentare la quantità di grasso a 120-150 g, incluso il 60% di grassi vegetali).

Tabella di dieta numero 5a

Indicato per pancreatite cronica

Si differenzia dalla dieta n ° 5 per il suo alto contenuto di proteine ​​(fino a 150 g, di cui l'80-85% di origine animale), prodotti ricchi di fattori lipotropici con carboidrati limitati e moderati di grassi.
Tutti i piatti sono preparati a vapore, strofinati, tritati.

Tabella di dieta numero 6

E 'indicato per la gotta, calcoli renali con lo scarico di pietre, costituito principalmente da urati

Ingredienti: latte, latticini, pane bianco e nero, zucchero, miele, zuppe, verdure vegetariane, latticini e cereali da frutta, tutti i frutti dolci, marmellate, succhi di frutta e bacche, carote, lattuga, cetrioli. Dai condimenti - limone, aceto, alloro. Uova, carne, pesce, a basso contenuto di grassi - 2-3 volte a settimana. La quantità di sale è ridotta a 6-8 g; iniettato in grandi quantità di liquido (fino a 2-3 litri), aggiungere le vitamine C e B1.

Esclusi: estrattivi speziati, zuppe e brodi di carne, fegato, reni, cervella, fritto, carne affumicata, pesce fritto, zuppa di pesce, lardo, aringa, sardine, acciughe, spratti, spratti, spratti, funghi, legumi, acetosa, spinaci, caffè, cioccolato, alcool.

Tabella di dieta numero 7

È indicato per malattie renali croniche senza sintomi di insufficienza renale cronica.

Ingredienti: zuppe vegetariane, latticini, frutta, carni magre, pollame, cotto a pezzi, tritato e passato, pesce magro bollito, tritato e passato, pane bianco, pane grigio, crusca, cotto senza sale, un uovo al giorno, cereali, pasta come porridge, budini, piatti a base di farina, latte, prodotti lattici, grassi, ad eccezione di refrattari (montone, maiale, manzo), ricotta, verdure, crude, bollite, verdi (ravanello, sedano, spinaci), bacche, frutta, soprattutto albicocca, albicocche secche, zucca, angurie, melone, zucchero, miele, marmellata.

Limitare crema, panna acida. Per migliorare il gusto, è possibile utilizzare cumino, aneto essiccato, cannella, acido citrico. Sale da tavola 3-5 g (mano nella mano e il cibo viene preparato senza sale). Sono aggiunte le vitamine A, C, B1, B12, K. Fluido libero fino a 800-1000 ml al giorno. Pasti 6 volte al giorno.
Esclusi: bevande gassate, legumi, dolci e creme, carne, pesce, brodi di funghi, sottaceti, snack, carni affumicate, prodotti in scatola.

Tabella di dieta numero 7a

Indicato nella remissione del processo infiammatorio acuto nei reni.

È transitorio dalla tabella n. 7a alla tabella n. 7 (pane bianco senza sale, carni magre, pesce bollito 1-3 volte a settimana, sale da cucina fino a 2 g per mano, liquidi fino a 800-1000 ml; nei prodotti utilizzati per la cottura contiene 2-4 g di sale).

Tabella di dieta numero 8

L'obesità come malattia principale o concomitante con altre malattie che non richiedono diete speciali

- ridurre il valore energetico della dieta a causa dei carboidrati, particolarmente facilmente digeribili, parzialmente grassi, con un contenuto proteico normale,

- restrizione di liquidi, cloruro di sodio e cibi e piatti appetitosi.

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 90-110 g
- Grasso - 80 g
- carboidrati - 150 g
- valore energetico - 1700-1800 kcal

Prodotti e piatti consigliati:

pane di segale, frumento proteico e crusca di proteine ​​(100-150 g al giorno);
zuppe di verdure con una piccola aggiunta di cereali, zuppa di cavolo, borscht, okroshka, zuppa di barbabietola rossa;
Zuppe 2-3 volte a settimana in carne debole o brodo di pesce con polpette (fino a 250-300g per ricevimento);
varietà a basso contenuto di grassi di carne, pollame, pesce - bollito, al forno o in umido, salsicce di manzo o gelatina;
frutti di mare (pasta, cozze, gamberi, ecc.) - fino a 150-200 g al giorno;
latte e prodotti caseari, fiocchi di latte, formaggio - tipi e varietà a basso contenuto di grassi.

Verdura e frutta sono ampiamente utilizzati, in tutte le forme, alcuni necessariamente crudi.

Prodotti e piatti esclusi:
farina di grano tenero e di prima scelta, pasta dolce;
patate, cereali, legumi, minestre di pasta;
carni grasse, pollame, pesce;
salsicce, carne affumicata, carne in scatola e pesce;
ricotta grassa, formaggi, panna, riso, semola e fiocchi d'avena, pasta, legumi, varietà dolci di frutta e bacche;
zucchero, confetteria, marmellata, miele, succhi dolci, cacao;
carne e oli da cucina;
spuntini grassi e speziati, salse, maionese, tutte le spezie e spezie.

Tabella di dieta numero 9

Diabete medio e lieve

Caratteristiche generali:
- dieta con energia, moderatamente ridotta a causa di carboidrati facilmente digeribili e grassi animali, con l'eccezione di zucchero e dolci e l'uso di sorbitolo e xilitolo.

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 90-100 g
- grassi - 75-80 g (30% vegetali)
- carboidrati - 300-350 g (polisaccaridi)
- valore energetico - 2300-2500 kcal

Prodotti e piatti consigliati:
segale, frumento, pane con proteine ​​e crusca, prodotti a base di farina;
qualsiasi zuppa di verdure, carne magra e brodi di pesce;
carne magra, pollame e pesce;
latte, latticini, ricotta a basso contenuto di grassi e formaggi;
cereali, grano saraceno, orzo, miglio, farina d'avena, orzo; legumi, patate e verdure;
frutta fresca e bacche di varietà agrodolci

Prodotti e piatti esclusi:
prodotti da pasticceria;
brodi forti e grassi;
tipi magri di carne, pesce, pollame, salsicce, pesce salato;
formaggi salati, panna, formaggi a pasta corta;
riso, semola, pasta;
verdure salate e sott'aceto;
uva, uvetta, zucchero, marmellata, dolci, succhi dolci, limonata su zucchero;
carne e oli da cucina

Tabella di dieta numero 10

Malattie dell'apparato cardiovascolare con insufficienza circolatoria, grado I-IIA

Caratteristiche generali:
- una piccola diminuzione del valore energetico a causa di grassi e carboidrati, limitando il cloruro e le sostanze che stimolano il sistema cardiovascolare e nervoso.

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 90 g (55-60% di animali)
- grassi - 70 g (25-30% di verdure)
- carboidrati - 350-400 g
- valore energetico di 2500-2600 kcal

Prodotti e piatti consigliati: pane di pasticceria di ieri, biscotti e biscotti non ricchi; qualsiasi zuppa vegetariana;
varietà a basso contenuto di grassi di carne, pesce, pollame;
latte, latte acido e ricotta;
piatti di cereali vari; pasta bollita;
verdure cotte e cotte;
frutti e bacche morbidi maturi, miele, marmellata. Prodotti e piatti esclusi:
pane fresco, pasticceria;
zuppe di fagioli, carne, pesce e funghi;
carni grasse, pesce, pollame;
reni, carni affumicate, salsicce;
formaggi salati, salati e grassi;
fagioli;
verdure salate, in salamoia e in salamoia; frutti con fibra grossolana;
cioccolato, tè forte, caffè e cacao.

Tabella di dieta numero 11

Tubercolosi dei polmoni, delle ossa, dei linfonodi, delle articolazioni durante lievi esacerbazioni o attenuazioni, esaurimento dopo malattie infettive, operazioni, lesioni

Caratteristiche generali:
- dieta ad alta energia con un aumento predominante delle proteine, in particolare prodotti lattiero-caseari, vitamine e minerali

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 110-130 g (60% di animali)
- grassi - 100-120 g
- carboidrati - 400-450 g
- valore energetico - 3000-3400 kcal

Prodotti e piatti consigliati ed esclusi:
quasi tutti i prodotti alimentari e le pietanze sono usati con l'eccezione di carni molto grasse e pollame, agnello, manzo e grassi da cucina, così come torte e pasticcini con molta crema

Tabella di dieta numero 12

Indicato per le malattie funzionali del sistema nervoso

Il tavolo è vario; condimenti piccanti, zuppe forti e ricche, carni affumicate, cibi grassi, fritti, in particolare carne, che agiscono in modo stimolante sul sistema nervoso, alcol, tè forte, caffè, sono limitati a carne e sale. Piatti consigliati da fegato, lingua, latticini e legumi, contenenti sali di fosforo

Tabella di dieta numero 13

Indicato per malattie infettive acute.

Caratteristiche generali:
- una dieta con energia, ridotta in larga misura a causa di grassi e carboidrati, con un alto contenuto di vitamine

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 75-80 g (60-70% di animali)
- Grasso - 60-70 g
- carboidrati - 300-350 g
- valore energetico - 2200-2300 kcal

Prodotti e piatti consigliati:
pane secco di frumento;
brodi di carne e pesce senza grassi, minestre di brodo vegetale, brodi di carne di cereali;
tipi magri di carne, pollame, pesce;
bevande lattiche, ricotta;
farina di riso grattugiata, semole e semole di grano saraceno;
patate, carote, barbabietole, cavolfiori, pomodori maturi;
frutti di bosco maturi e bacche, fianchi di brodo; zucchero, miele, marmellata, marmellata.

Prodotti e piatti esclusi:
segale e qualsiasi pane fresco, cottura;
brodi grassi, zuppa di cavolo, borscht;
carni grasse, pollame, pesce, salsiccia, carni affumicate, pesce salato, cibi in scatola;
latte intero e panna, panna acida grassa, formaggi;
miglio, orzo perlato e cereali d'orzo, pasta;
cavolo bianco, ravanello, ravanello, cipolla, aglio, cetrioli, legumi;
frutti ricchi di fibre;
cioccolato, torte, cacao

Tabella di dieta numero 14

Urolitiasi (fosfaturia)

Caratteristiche generali:
- alimentazione fisiologicamente completa con cibi alcalinizzanti e ricchi di calcio limitati

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 90 g
- Grasso - 100 g
- carboidrati - 400 g
- valore energetico - 2800 kcal

Prodotti e piatti consigliati:
vari tipi di pane e prodotti a base di farina;
minestre e brodi (carne, pesce, cereali);
carne e pesce;
qualsiasi cereali
piselli verdi, zucca;
funghi;
mele e bacche acide
zucchero, miele, pasticceria

Prodotti e piatti esclusi:
minestre di prodotti lattiero-caseari, vegetali e di frutta;
carne affumicata, pesce salato;
latticini;
patate, verdure e frutta, oltre ai succitati succhi di frutta, bacche e verdure;
carne e oli da cucina

Tabella di dieta numero 15

Varie malattie che non richiedono diete terapeutiche speciali

Caratteristiche generali:
- alimentazione fisiologicamente completa ad eccezione di cibi difficili da digerire e piccanti

Composizione chimica e valore energetico (razione giornaliera):
- proteine ​​- 90-95 g
- Grasso - 100-105 g
- carboidrati - 400 g
- valore energetico - 2800-2900 kcal

Prodotti e piatti consigliati ed esclusi:
quasi tutti i prodotti e tutti i piatti vengono utilizzati ad eccezione di carni grasse e pollame, grassi animali, pepe e senape

Pubblicazioni Sulla Diagnostica Del Fegato

Infarto della cistifellea

Epatite

L'inflessione della cistifellea è uno sviluppo anormale di questo organo, sullo sfondo del quale vi è una violazione del deflusso della bile. Ci sono diversi fattori predisponenti che portano alla formazione della malattia acquisita.

Dottore Epatite

Cirrosi

trattamento del fegatoÈ possibile essere un donatore se ho l'ittero?L'ittero è una condizione fisiologica del corpo, in cui l'ingiallimento della pelle, la sclera degli occhi, le mucose; mentre il virus è pericoloso per il fegato.

Recupero del fegato dopo il recupero dall'epatite C

Cirrosi

L'epatite C virale è una malattia cronica grave che si verifica con danno al tessuto epatico. Il virus danneggia gli epatociti e provoca l'infiammazione del fegato, che è accompagnata da dolore acuto e malessere generale.

Pasta non molle: opzioni di cottura per cottura diversa

Epatite

L'impasto a disagio è una figura classica e tradizionale di varie diete, da quelle terapeutiche e profilattiche a quelle seguite per ridurre il peso o mantenerlo nelle posizioni correnti.