Principale / Epatite

Anti hb core totale di cosa si tratta

Epatite

Centro scientifico e diagnostico per tecnologie di laboratorio

Telefoni per riferimento:

Conto del cliente

Il carrello è vuoto!

IgM anti-HBcore (totale anti-HBcore)

Anti-HBcore (totale) - immunoglobuline totali specifiche contro l'antigene nucleare, che indicano una moltiplicazione attiva del virus dell'epatite B nel corpo. Il virus dell'epatite B ha una struttura complessa. I principali antigeni di importanza nella pratica di laboratorio sono HBsAg (virus coat antigen), HBcoreAg e HBeAg (antigeni localizzati nel nucleo del virus). L'HBcore Ag ha un'alta immunogenicità, gli anticorpi vengono prodotti prima di altre immunoglobuline associate al virus dell'epatite B. L'antigene stesso non viene rilevato nel sangue, poiché si trova all'interno degli epatociti - le cellule del parenchima epatico, ma il sistema immunitario di una persona infetta inizia a produrre una classe IgM anti-HBcore più prima delle manifestazioni cliniche, 3-5 settimane dopo che il virus entra nel corpo. Questo indicatore durante il normale funzionamento del sistema immunitario può diventare positivo alla fine del periodo prodromico della malattia. Prima viene prodotta l'IgM di classe anti-HBc e dal 4 ° al 6 ° mese della malattia e gli anticorpi della classe IgG. Le IgM anti-HBc sono sintetizzate in risposta alla replicazione attiva del virus e scompaiono durante il periodo di recupero, mentre le IgG anti-HBc possono circolare nel sangue per anni, a volte per tutta la vita. Gli anticorpi anti-HBc totali confermano il contatto del corpo con il virus dell'epatite B, anche con risultati negativi da altri marcatori di epatite. Quando si rileva l'anti-HBc, è possibile chiarire lo stadio della malattia e distinguere l'infezione acuta, cronica o precedentemente trasferita definendo singole classi di anticorpi e antigeni.

Preparazione per lo studio

Non è richiesto un addestramento speciale.
Non fumare per 30 minuti prima di donare il sangue.

Indicazioni per lo studio

Identificare il periodo acuto dell'epatite virale B (anche in assenza di altri marcatori di epatite).
Per la diagnosi differenziale di epatite.
Per diagnosticare il periodo di recupero dall'epatite B o dalla transizione dell'infezione a un decorso cronico.
Per il monitoraggio dell'epatite virale cronica B.

interpretazione

Valori di riferimento - Negativi

Motivi per un risultato positivo:
epatite virale acuta B (con anti-HBcore, IgM e HBsAg);
esacerbazione dell'epatite virale cronica B (in alcuni casi).
Cause di un risultato negativo:
l'assenza di virus dell'epatite B nel corpo (non sono esclusi altri tipi di epatite);
periodo di incubazione dell'infezione virale (prima dell'inizio della produzione di anticorpi);
periodo di recupero o passaggio a un decorso cronico di epatite virale B (sono determinati i marcatori specifici e la classe IgG anti-HBcore).
Cause di risultati dubbi:
una piccola quantità di anticorpi specifici nel sangue (si raccomanda di ripetere l'analisi dopo 10-14 giorni).

I risultati possono influenzare

Se il test anti-HBcore negativo ha sintomi e segni di laboratorio di epatite e fegato, è necessaria una ricerca per altre cause della malattia.
Nel 9% dei pazienti con epatite B acuta nelle prime 2 settimane della malattia, il risultato dell'analisi può rimanere negativo, quindi in situazioni di dubbio si raccomanda di ripetere l'analisi dopo 10-14 giorni.

Nominato insieme a

Trattiamo il fegato

Trattamento, sintomi, droghe

Anti hb core totale di cosa si tratta

Rileva la presenza di anticorpi contro l'HB-core Ag, indipendentemente dalla classe M o G.

Funzione. Gli anticorpi dell'antigene HB-core compaiono nell'epatite B acuta nel sangue poco dopo la comparsa dell'HBsAg, persistono dopo la scomparsa dell'antigene HBs prima della comparsa degli anticorpi anti-HBs e persistono per lungo tempo dopo il recupero (con infezione da HBV, sono i più "longevi" e possono essere rilevati per la vita). In assenza di informazioni su altri marcatori di epatite B, la presenza di anti-HBcore suggerisce che una persona può essere attivamente infettata o ha avuto l'epatite B in passato ed è immune. Gli anticorpi anti-HBcore possono essere l'unico marker sierologico dell'epatite B trasferita e del sangue potenzialmente infetto. La determinazione degli anticorpi totali (anti-HBcore-totali) viene utilizzata per diagnosticare l'epatite B attuale o passata. La presenza di anticorpi anti-HBcore comuni non consente di distinguere tra infezioni acute, croniche o pregresse. Caratteristiche di infezione L'epatite B (HBV, HBV) è una malattia virale sistemica acuta. È caratterizzato da danni al fegato e varie manifestazioni extraepatiche. Si manifesta in modo acuto o cronico, in forme itteriche (35%) o anicteriche (65%). Il virus dell'epatite B si riferisce a hepadnaviruses - Hepadnaviridae); estremamente stabile nell'ambiente (contro i raggi UV, la temperatura, i detergenti). L'epatite B viene trasmessa attraverso il sangue e fluidi corporei per via parenterale, transplacentare, sessuale e familiare. Gruppi ad alto rischio sono individui che praticano l'uso di droghe per via endovenosa, sesso promiscuo, operatori sanitari, pazienti che hanno bisogno di emodialisi o trasfusioni di sangue, detenuti, membri di famiglie di persone positive alla HB, neonati di madri HBs-positive. Penetrando nel corpo, il virus dell'epatite entra nei macrofagi del sangue e si diffonde attraverso il corpo. La replicazione del virus si verifica nei linfonodi, nel midollo osseo, nei follicoli della milza, nei macrofagi, negli epatociti. Il danno al fegato è principalmente dovuto alla lisi immunitaria; il virus ha anche un effetto citopatico diretto. La somiglianza degli antigeni del virus con gli antigeni del sistema di istocompatibilità umana provoca il verificarsi di reazioni autoimmuni ("sistemiche"). Le proteine ​​superficiali (HBs-Ag) e core (HBc-Ag) del virus sono antigeni, causando rispettivamente la produzione di anti-HBs e anti-HBs-core. L'antigene nucleo, che cade nel flusso sanguigno, si divide in costituenti più stabili, uno dei quali HBe-Ag possiede anche proprietà antigeniche. Gli anticorpi anti-HBe sono prodotti su di esso. La variabilità genetica dell'HBV contribuisce alla "fuga" del virus dalla risposta immunitaria. Questo è associato a difficoltà nella diagnosi di laboratorio (epatite B sieronegativa), così come nelle malattie croniche. La comparsa di segmenti di DNA atipici nel genoma del virus porta al decorso fulminante dell'epatite B. Il periodo di incubazione è in media di 50 giorni, ma può durare fino a 6 mesi. Alla fine del periodo di incubazione, aumentano i livelli delle transaminasi epatiche, aumentano il fegato e la milza. È possibile aumentare la concentrazione di bilirubina a 2 - 2,5 valori normali, sebbene ciò non porti a un oscuramento delle urine. Esistono varianti influenzali, artraliche, dispeptiche o miste del decorso clinico del prodromo. Il più sfavorevole è il decorso del prodroma per il tipo di malattia da siero (prurito, migrazione dell'eruzione periarticolare). Il periodo acuto (2 - 12 giorni) si verifica con la sindrome da intossicazione: perdita di appetito, dispepsia, inversione del sonno. In un terzo dei casi, si verifica ittero: il livello di bilirubina aumenta in modo drammatico, le membrane mucose e la pelle sono dipinte in diverse tonalità di giallo, si verifica prurito. Il sintomo più allarmante è una diminuzione dell'indice di protrombina e dell'albumina del sangue, che indica insufficienza epatocellulare. La complicazione dell'encefalopatia epatica indica un'epatodistrofia acuta. La tempestosa risposta immunitaria umorale porta spesso alla comparsa di complessi immuni che si depositano sull'endotelio vascolare dei reni, della ghiandola tiroide, dei genitali e di altri.Viene la vasculite. Il programma di manifestazioni sistemiche di HBV-infezione può verificarsi tiroidite autoimmune, gastrite cronica, sindrome di Sjögren, porpora trombocitopenica idiopatica, periarteritis nodosa, glomerulonefrite, sindrome di Guillain Barre, l'artrite reumatoide, e gli altri. Fase di convalescenza è caratterizzata dalla scomparsa dei sintomi di colestasi, la normalizzazione dei processi metabolici, la funzione ripristino fegato, vengono alla ribalta le manifestazioni sistemiche della malattia. Rispetto ad altre epatiti virali, l'epatite B è di natura più sistemica, meno favorevole nei bambini. Il decorso cronico si verifica nel 5% dei casi. I "portatori sani" di HBsAg, così come i pazienti con epatite B cronica, sono ad alto rischio di sviluppare cirrosi epatica e carcinoma epatocellulare. Le manifestazioni sistemiche non sempre scompaiono insieme alla cura dell'epatite B. I vaccini sviluppati fino ad oggi non causano l'epatite B correlata al vaccino, poiché sono un antigene HBs geneticamente modificato. Tuttavia, la profilassi del vaccino fornisce protezione contro l'epatite B solo per 5-7 anni. Prima della vaccinazione, dopo la vaccinazione e 5 anni dopo la vaccinazione, deve essere studiato il livello di anticorpi anti-HBs.

HB core Ig (M + G)

(anticorpi della classe Ig M e IgG sull'antigene HB-core del virus dell'epatite B)

Materiale per la ricerca: siero.

Metodo di determinazione: saggio immunoassorbente legato all'enzima (ELISA).

Lo studio è realizzato utilizzando il sistema di test della produzione di Vector Best (Russia).

L'epatite B (HBV, HBV) è una malattia virale sistemica acuta. È caratterizzata da una lesione del fegato e da varie manifestazioni extraepatiche, che si manifesta in modo acuto o cronico, in forme itteriche (35%) o anterteri (65%). Il virus dell'epatite B è un hepadnavirus (Hepadnaviridae); estremamente stabile nell'ambiente esterno. L'epatite B viene trasmessa con sangue e fluidi corporei per via parenterale, transplacentare, sessuale e familiare. Gruppi ad alto rischio sono individui che praticano l'uso di droghe per via endovenosa, sesso promiscuo, operatori sanitari, pazienti che hanno bisogno di emodialisi o trasfusioni di sangue, detenuti, membri di famiglie di persone positive alla HB, neonati di madri HBs-positive.

Penetrando nel corpo, il virus dell'epatite entra nei macrofagi del sangue e si diffonde attraverso il corpo. La replicazione del virus si verifica nei linfonodi, nel midollo osseo, nei follicoli della milza, nei macrofagi, negli epatociti. La somiglianza degli antigeni del virus con gli antigeni del sistema di istocompatibilità umana provoca il verificarsi di reazioni autoimmuni ("sistemiche").

Il periodo di incubazione medio è di 4-12 giorni, ma può durare fino a 12 mesi. Il periodo acuto (2-12 giorni) procede con la sindrome da intossicazione: perdita di appetito, dispepsia, inversione del sonno. In un terzo dei casi, si verifica ittero: il livello di bilirubina aumenta in modo drammatico, le mucose e la pelle sono dipinte in diverse tonalità di giallo, prurito. Il sintomo più allarmante è una diminuzione dell'indice di protrombina e dell'albumina del sangue, che indica insufficienza epatocellulare.

La fase di recupero è caratterizzata dalla scomparsa della colestasi, dalla normalizzazione dei processi metabolici, dal ripristino della funzionalità epatica, dalle manifestazioni sistemiche della malattia. Rispetto ad altre epatiti virali, l'epatite B è di natura più sistemica, meno favorevole nei bambini. Il decorso cronico si verifica nel 5% dei casi. I "portatori sani" di HBsAg, così come i pazienti con epatite B cronica, sono ad alto rischio di sviluppare cirrosi epatica e carcinoma epatocellulare.

Le proteine ​​superficiali (HBs-Ag) e core (HBc-Ag) del virus sono antigeni, causando rispettivamente la produzione di anticorpi anti-HBs e anti-HBs-core. L'antigene nucleo, che entra nel flusso sanguigno, si divide in costituenti più stabili, uno dei quali HBe-Ag ha anche proprietà antigeniche. Gli anticorpi anti-HBe sono prodotti su di esso. La variabilità genetica dell'HBV contribuisce alla "fuga" del virus dalla risposta immunitaria. Questo è associato a difficoltà nella diagnosi di laboratorio (epatite B sieronegativa), così come nelle malattie croniche.

Gli anticorpi dell'antigene HB-core compaiono nell'epatite B acuta nel sangue poco dopo la comparsa dell'HBsAg, persistono dopo la scomparsa dell'antigene HBs prima della comparsa degli anticorpi anti-HBs e persistono per lungo tempo dopo il recupero (con infezione da HBV, sono i più "longevi" e possono essere rilevati per la vita). In assenza di informazioni su altri marcatori di epatite B, la presenza di anti-HBcore suggerisce che una persona può essere attivamente infettata o ha avuto l'epatite B in passato ed è immune. Gli anticorpi anti-HBcore possono essere l'unico marker sierologico dell'epatite B trasferita e del sangue potenzialmente infetto.

La determinazione degli anticorpi totali (Ig G + Ig M) viene utilizzata per diagnosticare l'epatite B attuale o passata. La presenza di anticorpi anti-HBcore comuni rende impossibile la differenziazione tra infezione acuta, cronica o pregressa.

Indicazioni per l'analisi:

  • Osservazione del decorso dell'epatite acuta B;
  • Monitoraggio del decorso dell'epatite B cronica;
  • Il quadro clinico dell'epatite virale in assenza di marcatori di altre epatiti virali, così come HBs-Ag e anti-HBs;
  • Rilevazione di infezioni passate.

Preparazione per lo studio: non richiesto.

Unità di misura e fattori di conversione:
Il test è di qualità.
In assenza di anticorpi, la risposta è "negativa" (l'epatite B non viene rilevata (in assenza di altri marker di epatite B), non può essere esclusa l'epatite B acuta: periodo di incubazione, l'epatite B cronica non può essere esclusa).

Risultato positivo:
Epatite B. È impossibile distinguere tra epatite acuta e cronica, così come le fasi della malattia.

anticorpi anti-HBc

Anti - HBc - immunoglobuline specifiche contro l 'antigene nucleare del virus dell'epatite B.

Sinonimi russi

Anticorpi totali dell'antigene HB-core del virus dell'epatite B, Anti-HBcAg.

Sinonimi inglesi

IgM anti-HBc, IgG, anticorpi contro l'antigene del nucleo dell'epatite B; Anticorpo totale di nucleo HBcAb, totale, HBV (IgG + IgM), Anticorpo primario.

Metodo di ricerca

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi per lo studio?

Non fumare per 30 minuti prima dello studio.

Informazioni generali sullo studio

L'epatite B virale (HBV) è una malattia epatica infettiva causata da un virus dell'epatite B. contenente DNA. Tra tutte le cause dello sviluppo di epatite acuta e infezione virale cronica, il virus dell'epatite B è considerato uno dei più comuni al mondo. Il numero effettivo di infetti non è noto, poiché per molte persone l'infezione procede senza sintomi evidenti e non cerca assistenza medica. Spesso il virus viene rilevato durante i test di laboratorio preventivi. Secondo stime approssimative, ci sono circa 350 milioni di persone nel mondo colpite dal virus dell'epatite B e 620.000 muoiono a causa dei suoi effetti ogni anno.

La fonte di infezione è un paziente HBV o un vettore di virus. L'HBV è distribuito con sangue e altri fluidi corporei. Il virus viene trasmesso attraverso contatti sessuali non protetti, l'uso di siringhe non sterili, trasfusioni di sangue e trapianti di organi donatori, così come da madre a figlio durante o dopo la nascita (attraverso le crepe nei capezzoli). Il gruppo di rischio comprende operatori sanitari che possono avere contatti con il sangue del paziente, i pazienti in emodialisi, i tossicodipendenti per via iniettiva, le persone con numerosi rapporti sessuali non protetti, i bambini nati da madri con HBV.

Il periodo di incubazione della malattia varia da 4 settimane a 6 mesi. L'epatite B virale può presentarsi sia sotto forma di forme lievi che durano diverse settimane, sia sotto forma di infezione cronica con un decorso a lungo termine. I principali sintomi dell'epatite sono: il giallo della pelle, la febbre, la nausea, l'affaticamento, nei test di laboratorio - segni di disfunzione epatica e specifici antigeni del virus dell'epatite B. La malattia acuta può verificarsi rapidamente, fatalmente, andare in un'infezione cronica o terminare in completa guarigione. Si ritiene che dopo aver sofferto l'HBV abbia formato una forte immunità. L'epatite virale cronica B è associata allo sviluppo di cirrosi e cancro del fegato.

Esistono diversi test specifici per rilevare l'epatite virale B attuale o passata. Per confermare l'infezione e chiarire il periodo della malattia, viene utilizzata un'analisi di antigeni e anticorpi specifici.

Il virus dell'epatite B ha una struttura complessa. I principali antigeni di importanza nella pratica di laboratorio sono HBsAg (virus coat antigen), HBcAg e HBeAg (antigeni localizzati nel nucleo del virus). L'HBcAg è altamente immunogenico, gli anticorpi vengono prodotti prima di altre immunoglobuline associate al virus dell'epatite B. L'antigene stesso non viene rilevato nel sangue, poiché si trova all'interno degli epatociti - le cellule del parenchima epatico, ma il sistema immunitario di una persona infetta inizia a produrre anti-HBc prima dell'inizio della terapia manifestazioni, 3-5 settimane dopo che il virus entra nel corpo. Questo indicatore durante il normale funzionamento del sistema immunitario può diventare positivo alla fine del periodo prodromico della malattia. Prima viene prodotta l'IgM di classe anti-HBc e dal 4 ° al 6 ° mese della malattia e gli anticorpi della classe IgG. Le IgM anti-HBc sono sintetizzate in risposta alla replicazione attiva del virus e scompaiono durante il periodo di recupero, mentre le IgG anti-HBc possono circolare nel sangue per anni, a volte per tutta la vita. Gli anticorpi anti-HBc totali confermano il contatto del corpo con il virus dell'epatite B, anche con risultati negativi da altri marcatori di epatite. Quando si rileva l'anti-HBc, è possibile chiarire lo stadio della malattia e distinguere l'infezione acuta, cronica o precedentemente trasferita definendo singole classi di anticorpi e antigeni.

A cosa serve la ricerca?

  • Per rilevare l'epatite virale B (anche in assenza di altri marcatori di epatite).
  • Per la diagnosi differenziale di epatite.
  • Per identificare l'epatite virale precedentemente trasferita.
  • Determinare lo stadio della malattia (tenendo conto dei risultati di altri indicatori dell'attività dell'epatite virale B).

Quando è programmato uno studio?

  • Con sospetta epatite virale, manifestazioni cliniche e assenza di marcatori di altra epatite (anche con un risultato negativo del test HBsAg).
  • Quando i dati su epatite trasferita di eziologia inspecificata.
  • Con monitoraggio dinamico dei pazienti con epatite B (determinazione dello stadio del processo in uno studio congiunto su altri marcatori specifici di infezione).

Cosa significano i risultati?

Rapporto S / CO (segnale / interruzione): 0 - 0,85.

Motivi per un risultato positivo:

  • epatite virale acuta B (con anti-HBc, IgM e HBsAg);
  • epatite virale cronica B (con rilevazione di HBsAg aggiuntivo e assenza di classe IgM anti-HBc);
  • epatite virale B precedentemente trasferita (inoltre, gli anti-HB possono essere positivi in ​​assenza di altri marcatori);
  • anticorpi materni rilevati nei bambini fino a 18 mesi (con epatite B virale precedentemente trasferita nella madre del bambino).

Cause di un risultato negativo:

  • l'assenza del virus dell'epatite B nel corpo;
  • periodo di incubazione dell'infezione virale (prima dell'inizio della produzione di anticorpi).

Cosa può influenzare il risultato?

Nell'1% dei pazienti dopo trasfusioni di sangue o componenti del plasma, esiste una probabilità di un risultato falso positivo (con un'epatite B virale precedentemente trasferita nel donatore).

Note importanti

  • Uno studio separato degli anticorpi totali contro l'epatite virale B non determina con precisione se il paziente è infetto. L'esame dovrebbe essere completo, tenendo conto del quadro clinico della malattia, dei dati biochimici e di altri indicatori specifici di epatite.
  • Vi sono raccomandazioni per lo scopo di questa analisi in pazienti che stanno pianificando una terapia immunosoppressiva, poiché vi è un alto rischio di riattivazione di un'infezione latente o epatite B cronica con esito fatale.

Raccomandato anche

Chi fa lo studio?

Infettivista, epatologo, gastroenterologo, medico generico, medico di famiglia, chirurgo, ematologo.

letteratura

  • Principi di medicina interna di Harrison. 16 ed. NY: McGraw-Hill; 2005: 1822-1855.
  • Zh.I. Vozianova Malattie infettive e parassitarie: in 3 tonnellate - K.: Salute, 2000 - T.1.: 601-636.

PUT totale anti - HB core.

Buon pomeriggio, cari esperti!

Nel 2007, nel mese di maggio, è stato costretto a vaccinarsi contro l'epatite B. Durante il periodo di vaccinazione, non sono state effettuate analisi. Enzheriks fece la prima vaccinazione, non ricevette il secondo e il terzo.

Nel maggio 2013 è stata sottoposta a test per l'epatite:
HBsAg (qualità) NEGAT.
NEGAT totale anti-HCV.

Sempre nel maggio 2013 ha superato la biochimica, dove tutti i test di funzionalità epatica sono normali. Anche l'ecografia del fegato è normale. Ha rivelato solo una piccola sospensione nella cistifellea.

Il 24 maggio 2014, ho passato una serie di analisi con il mio partner, tra cui i test per l'epatite, incluso il core totale anti-HB, che non avevo mai testato prima. I miei risultati:

HBsAg (qualità) NEGAT.

PUT totale anti - HB core. (Non ho mai mollato prima e non so per quanto tempo è stato positivo per me).

NEGAT totale anti-HCV.

Al partner tutti i marcatori sono NEGATIVI.

Ho in programma di passare l'analisi di "virus dell'epatite B (virus dell'epatite В, HBV), determinazione del DNA (HBV-DNA) nel sangue (formato di qualità)".

Cari dottori, per favore risponda alle mie domande:

1) POSIZIONE totale nucleo anti - HB. Si tratta di una risposta immunologica a un vaccino oa una malattia posticipata / in corso?

2) Quale dovrebbe essere il risultato dell'analisi del DNA (HBV-DNA) in una persona che è stata vaccinata e non è malata / non ha l'epatite B?

3) è necessario donare qualcos'altro insieme all'analisi sul DNA (HBV-DNA) o aspettare i suoi risultati e, dopo l'interpretazione, decidere dove andare?

Anti-HBc-totale (anticorpi delle classi IgM e IgG contro l'antigene HB-core del virus dell'epatite)

Rileva la presenza di anticorpi contro l'HB-core Ag, indipendentemente dalla classe M o G.

Funzione. Gli anticorpi dell'antigene HB-core compaiono nell'epatite B acuta nel sangue poco dopo la comparsa dell'HBsAg, persistono dopo la scomparsa dell'antigene HBs prima della comparsa degli anticorpi anti-HBs e persistono per lungo tempo dopo il recupero (con infezione da HBV, sono i più "longevi" e possono essere rilevati per la vita). In assenza di informazioni su altri marcatori di epatite B, la presenza di anti-HBcore suggerisce che una persona può essere attivamente infettata o ha avuto l'epatite B in passato ed è immune. Gli anticorpi anti-HBcore possono essere l'unico marker sierologico dell'epatite B trasferita e del sangue potenzialmente infetto. La determinazione degli anticorpi totali (anti-HBcore-totali) viene utilizzata per diagnosticare l'epatite B attuale o passata. La presenza di anticorpi anti-HBcore comuni non consente di distinguere tra infezioni acute, croniche o pregresse. Caratteristiche di infezione L'epatite B (HBV, HBV) è una malattia virale sistemica acuta. È caratterizzato da danni al fegato e varie manifestazioni extraepatiche. Si manifesta in modo acuto o cronico, in forme itteriche (35%) o anicteriche (65%). Il virus dell'epatite B si riferisce a hepadnaviruses - Hepadnaviridae); estremamente stabile nell'ambiente (contro i raggi UV, la temperatura, i detergenti). L'epatite B viene trasmessa attraverso il sangue e fluidi corporei per via parenterale, transplacentare, sessuale e familiare. Gruppi ad alto rischio sono individui che praticano l'uso di droghe per via endovenosa, sesso promiscuo, operatori sanitari, pazienti che hanno bisogno di emodialisi o trasfusioni di sangue, detenuti, membri di famiglie di persone positive alla HB, neonati di madri HBs-positive. Penetrando nel corpo, il virus dell'epatite entra nei macrofagi del sangue e si diffonde attraverso il corpo. La replicazione del virus si verifica nei linfonodi, nel midollo osseo, nei follicoli della milza, nei macrofagi, negli epatociti. Il danno al fegato è principalmente dovuto alla lisi immunitaria; il virus ha anche un effetto citopatico diretto. La somiglianza degli antigeni del virus con gli antigeni del sistema di istocompatibilità umana provoca il verificarsi di reazioni autoimmuni ("sistemiche"). Le proteine ​​superficiali (HBs-Ag) e core (HBc-Ag) del virus sono antigeni, causando rispettivamente la produzione di anti-HBs e anti-HBs-core. L'antigene nucleo, che cade nel flusso sanguigno, si divide in costituenti più stabili, uno dei quali HBe-Ag possiede anche proprietà antigeniche. Gli anticorpi anti-HBe sono prodotti su di esso. La variabilità genetica dell'HBV contribuisce alla "fuga" del virus dalla risposta immunitaria. Questo è associato a difficoltà nella diagnosi di laboratorio (epatite B sieronegativa), così come nelle malattie croniche. La comparsa di segmenti di DNA atipici nel genoma del virus porta al decorso fulminante dell'epatite B. Il periodo di incubazione è in media di 50 giorni, ma può durare fino a 6 mesi. Alla fine del periodo di incubazione, aumentano i livelli delle transaminasi epatiche, aumentano il fegato e la milza. È possibile aumentare la concentrazione di bilirubina a 2 - 2,5 valori normali, sebbene ciò non porti a un oscuramento delle urine. Esistono varianti influenzali, artraliche, dispeptiche o miste del decorso clinico del prodromo. Il più sfavorevole è il decorso del prodroma per il tipo di malattia da siero (prurito, migrazione dell'eruzione periarticolare). Il periodo acuto (2 - 12 giorni) si verifica con la sindrome da intossicazione: perdita di appetito, dispepsia, inversione del sonno. In un terzo dei casi, si verifica ittero: il livello di bilirubina aumenta in modo drammatico, le membrane mucose e la pelle sono dipinte in diverse tonalità di giallo, si verifica prurito. Il sintomo più allarmante è una diminuzione dell'indice di protrombina e dell'albumina del sangue, che indica insufficienza epatocellulare. La complicazione dell'encefalopatia epatica indica un'epatodistrofia acuta. La tempestosa risposta immunitaria umorale porta spesso alla comparsa di complessi immuni che si depositano sull'endotelio vascolare dei reni, della ghiandola tiroide, dei genitali e di altri.Viene la vasculite. Il programma di manifestazioni sistemiche di HBV-infezione può verificarsi tiroidite autoimmune, gastrite cronica, sindrome di Sjögren, porpora trombocitopenica idiopatica, periarteritis nodosa, glomerulonefrite, sindrome di Guillain Barre, l'artrite reumatoide, e gli altri. Fase di convalescenza è caratterizzata dalla scomparsa dei sintomi di colestasi, la normalizzazione dei processi metabolici, la funzione ripristino fegato, vengono alla ribalta le manifestazioni sistemiche della malattia. Rispetto ad altre epatiti virali, l'epatite B è di natura più sistemica, meno favorevole nei bambini. Il decorso cronico si verifica nel 5% dei casi. I "portatori sani" di HBsAg, così come i pazienti con epatite B cronica, sono ad alto rischio di sviluppare cirrosi epatica e carcinoma epatocellulare. Le manifestazioni sistemiche non sempre scompaiono insieme alla cura dell'epatite B. I vaccini sviluppati fino ad oggi non causano l'epatite B correlata al vaccino, poiché sono un antigene HBs geneticamente modificato. Tuttavia, la profilassi del vaccino fornisce protezione contro l'epatite B solo per 5-7 anni. Prima della vaccinazione, dopo la vaccinazione e 5 anni dopo la vaccinazione, deve essere studiato il livello di anticorpi anti-HBs.

Anticorpo anti-HB positivo

Ciao, prima che la consegna di IVF fosse richiesta per passare una sierologia. Ecco i risultati:
1. Anti-HIV1,2 / Ag p24 (determinazione complessiva qualitativa degli anticorpi contro i tipi 1 e 2 del virus dell'immunodeficienza umana e dell'antigene p24) - non rilevato
2. Anti-Treponema pallidum (anticorpi contro Treponema pallidum, totale - metodo ELISA) - non rilevato
3. Anti-HCV (determinazione totale di alta qualità degli anticorpi contro il virus dell'epatite C) - non rilevato
4. HBsAg (determinazione qualitativa dell'antigene di superficie del virus dell'epatite B) - non rilevato
5. Anti-HBc-totale (anticorpi delle classi IgM e IgG contro l'antigene HB-core del virus dell'epatite) - POSITIVO.

Da bambina non ho avuto l'ittero e mio padre si era ammalato con lei quando era piccolo (a 2 anni).
Dimmi cosa devo fare?

Domande correlate e raccomandate

1 risposta

Cerca nel sito

Cosa succede se ho una domanda simile, ma diversa?

Se non hai trovato le informazioni necessarie tra le risposte a questa domanda, o il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a chiedere al dottore un'ulteriore domanda in questa pagina se è sulla domanda principale. Puoi anche fare una nuova domanda e dopo un po 'i nostri medici risponderanno. È gratis Puoi anche cercare le informazioni necessarie in domande simili su questa pagina o attraverso la pagina di ricerca del sito. Saremo molto grati se ci raccomanderai ai tuoi amici sui social network.

Medportal 03online.com svolge consultazioni mediche nelle modalità di corrispondenza con i medici sul sito. Qui ottieni le risposte dei veri praticanti nel tuo campo. Attualmente, il sito può ricevere la consultazione su 45 aree: allergologo, Venerologia, gastroenterologia, ematologia e genetica, ginecologo, omeopata, ginecologo dermatologo per bambini, neurologo infantile, chirurgia pediatrica, endocrinologo pediatrico, nutrizionista, immunologia, malattie infettive, cardiologia, cosmetologia, logopedista, Laura, mammologa, avvocato medico, narcologo, neuropatologo, neurochirurgo, nefrologo, oncologo, oncologo, chirurgo ortopedico, oftalmologo, pediatra, chirurgo plastico, proctologo, Psichiatra, psicologo, pneumologo, reumatologo, sessuologo-andrologo, dentista, urologo, farmacista, phytotherapeutist, flebologo, chirurgo, endocrinologo.

Rispondiamo al 95,65% delle domande.

Anti hb core totale di cosa si tratta

buon pomeriggio
Ho ottenuto un esame del sangue nel tuo laboratorio Il risultato è stato HBs Ag (qualità) NEGATIVO, anti-HB core totale PUT, anti-HCV totale NEGATIVO
significa la presenza del virus dell'epatite B? Non ho notato alcuna patologia, non sono andato dal medico, dimmi come procedere, quali ulteriori test dovrebbero essere fatti per determinare il corretto corso del trattamento?
grazie Dmitry

Non sei infetto dal virus dell'epatite C. Il rilevamento dell'anti-HBc totale a volte è l'unico segno di una forma subclinica posticipata di epatite B. Per valutare l'immunità protettiva contro il virus dell'epatite B, è possibile eseguire un esame del sangue per anti-HBs totale (test n. 78), nonché per valutare la funzionalità epatica - un esame del sangue biochimico ( profilo numero 57) + ecografia epatica. Per ulteriori informazioni sui prezzi di ricerca e preparazione per loro possono essere trovati sul sito web del laboratorio INVITRO nelle sezioni: "Analisi e prezzi" e "Profili di ricerca", nonché chiamando il 363-0-363 (riferimento unico del laboratorio INVITRO). Sulla base dei risultati del test, è possibile ottenere una consulenza da un medico diagnostico di laboratorio per determinare ulteriori tattiche sul sito web del laboratorio INVITRO nella sezione "Consultazioni gratuite di un medico".

Esame del sangue per anti-HBcor: scopo e decodifica

Anti HBcor si riferisce alle immunoglobuline prodotte nel sangue in risposta all'esposizione a fattori negativi. Questi anticorpi sono specifici e sono indicativi della presenza di epatite B virale nel sangue.

Poiché l'epatite B può durare a lungo in una forma latente, senza darsi da fare, è possibile fare un test anti-HBcor sia come prescritto da un medico o di propria volontà in qualsiasi laboratorio a pagamento, ma è consigliabile consultare un medico per la decifrazione. misto.

Anti HBcor: descrizione e funzione degli anticorpi

Esame del sangue per anti-HBcor - la diagnosi più efficace della presenza di epatite B

Il nostro corpo reagisce a vari effetti negativi dalla produzione di anticorpi. Non appena un qualsiasi patogeno si trova nel sangue, il sistema immunitario inizia a produrre attivamente anticorpi per eliminarlo. Si chiamano immunoglobuline.

Molto spesso, il virus stesso non viene rilevato nel sangue, perché è troppo piccolo o è concentrato in un organo specifico (per epatite, nel fegato), che consente di riconoscere il virus stesso solo durante una biopsia. Per riconoscere l'agente eziologico, è stato più facile analizzare le immunoglobuline, identificando quale antigene specifico è rilasciato nel sangue.

Anti HBcor è un anticorpo dell'antigene dell'epatite B virale e appartiene alla classe delle IgM.

Questi anticorpi vengono inizialmente prodotti nel sangue quando il virus entra e, di regola, sono indicatori dell'epatite acuta nominale B, e non cronici.

Esistono diversi tipi di anticorpi prodotti nell'epatite virale B. Anti HBcor è prodotto in risposta all'antigene HBAg contenuto nel nucleo stesso, il cuore del virus. Per questo motivo, il test anti-HBcor può essere considerato il più affidabile nel determinare l'epatite B. Gli anticorpi iniziano a essere prodotti nel sangue non immediatamente dopo l'entrata del virus. Innanzitutto, si verifica l'infezione, il riconoscimento del virus da parte dell'organismo e dopo 2-3 settimane iniziano a essere rilasciate immunoglobuline della classe IgM.

Maggiori informazioni sull'epatite B possono essere trovate nel video:

L'epatite B è il tipo più comune di epatite sul pianeta. Solo in Russia circa 5 milioni di persone sono ammalate e un numero considerevole di persone non è consapevole di essere malato. Questa malattia può essere asintomatica per lungo tempo, trasformandosi in una forma cronica. Mentre una persona non è consapevole di essere malata, è pericolosa per la sua salute e per la salute degli altri. Per questo motivo, si consiglia di eseguire regolarmente un test anti-HBcor ogni sei mesi.

L'epatite B viene trasmessa con fluidi biologici: sperma, sangue, plasma. Se c'è stato un probabile caso di infezione (rapporti sessuali non protetti, uso multiplo di una siringa, contatto con sangue infetto, ecc.), È necessario eseguire un test anti-HBcor in un mese per ottenere un risultato più affidabile.

Assegnazione all'analisi

Pelle gialla e sclera, dolore nell'ipocondrio destro, nausea, schifo alleggerito - segni di epatite B

Un medico può assegnare un test per l'epatite B, o il paziente decide di controllarsi per assicurarsi che sia sano. Più spesso, un test anti-HBcor viene preso per la profilassi e una diagnosi viene fatta mediante un esame casuale.

Se l'epatite B virale è in uno stadio acuto, possono comparire vari sintomi, ma può essere lieve, il che induce il paziente a posticipare una visita dal medico.

Il terapeuta può prescrivere un test ELISA (ELISA) per la manifestazione dei seguenti segni di epatite:

  • Giallo di pelle. L'ittero si verifica quando la disfunzione epatica, quando non può più distruggere sufficientemente la bilirubina. Tuttavia, le cause dell'ittero possono essere molto diverse: epatite, un'altra infezione, cancro del fegato, cirrosi, ostruzione dei dotti biliari. Con ittero pronunciato, si raccomanda di passare tutti i test possibili per identificare la sua causa. Un test per l'epatite in assenza di altri sintomi è piuttosto una misura preventiva.
  • Febbre. Il virus dell'epatite B è ancora un'infezione, quindi può causare un aumento della temperatura corporea. Tuttavia, con l'epatite, la febbre è generalmente trascurabile. L'epatite virale acuta B può inizialmente sembrare un virus influenzale. Il paziente ha la febbre, brividi, debolezza, mal di testa.
  • Nausea. L'epatite B colpisce principalmente il fegato, causando l'infiammazione dei tessuti del fegato, interrompendo le loro funzioni e, pertanto, la nausea associata a una violazione dell'efflusso biliare si verifica spesso con l'epatite.
  • Intolleranza agli alimenti grassi. A causa della rottura del fegato, la quantità di bile prodotta diminuisce, quindi compaiono problemi digestivi. La carne grassa, fritta e speziata è scarsamente assorbita, causando una sensazione di pesantezza allo stomaco, nausea e altri fastidi.
  • Urina scura, feci leggere. Questi segni indicano infiammazione del fegato e richiedono test obbligatori per l'epatite. Quando la bile smette di scorrere nell'intestino, il colore delle feci cambia, diventa più leggero.
  • Dolore nell'ipocondrio destro. Il dolore appare con un'infiammazione significativa, ma può essere assente per lungo tempo nella fase iniziale dell'epatite.

Preparazione e procedura

Il sangue venoso è richiesto per l'analisi anti-HBcor.

L'epatite B può manifestarsi in modi diversi a seconda della risposta del corpo e del trattamento tempestivo. In alcuni casi, termina in completa guarigione, in altri - fatale. Se l'epatite B virale acuta è completata con il recupero, gli anticorpi possono rimanere nel sangue. Negli esseri umani, questo produce un'immunità permanente al virus.

Il dosaggio anti-HBcor viene eseguito utilizzando il siero. Il sangue per l'esame è preso da una vena. Non è richiesta alcuna preparazione speciale per l'analisi di anti HBcor. La preparazione è standard, come con qualsiasi altro esame del sangue.

Il sangue viene dato a stomaco vuoto. Il tempo della donazione di sangue non è così importante, quando si tratta di immunoglobuline, può essere mattina e pomeriggio. Ma il sangue deve essere somministrato a stomaco vuoto (non prima di 6 ore dopo l'ultimo pasto). Ciò garantirà una normale coagulazione del sangue, aiuterà a separare il siero e renderà possibile l'analisi.

Prima del sondaggio non è auspicabile fumare e prendere alcolici. Queste sono raccomandazioni generali, ma non è consigliabile trascurarle. È consigliabile escludere l'alcol 2-3 giorni prima dell'esame e fumare il giorno dell'esame o almeno un'ora prima di visitare il laboratorio. La nicotina e l'alcol rendono difficile l'analisi, interrompendo il conteggio ematico e compromettendo la sua coagulazione.

Non è necessario osservare alcuna dieta prima di sottoporre a test per l'epatite, ma a volte si raccomanda di astenersi da cibi grassi in modo che la quantità di grasso nel sangue non superi la norma.

In questo caso, il siero sarà torbido e inadatto all'esame. Pertanto, è auspicabile escludere varietà grasse di carne, pesce, strutto. Inoltre, alla vigilia dell'analisi, non raccomandano di essere coinvolti nello sforzo fisico e di evitare lo stress.

Prima di entrare in laboratorio, è preferibile sedersi e rilassarsi un po '. In laboratorio, un'infermiera porta il sangue da una vena in un tubo a vuoto. Il sangue può essere conservato fino a 8 ore a una temperatura di 15-25 gradi, due giorni a una temperatura di 2-8 gradi e più a una temperatura di -20 gradi. Tuttavia, molto spesso il sangue viene consegnato al laboratorio entro 2 ore. I risultati del test sono solitamente pronti in un giorno.

Decodifica risultati

I risultati dei test per anti-HBcor sembrano non ambigui: positivi o negativi. Tuttavia, il medico deve interpretarli, perché anche in questo caso potrebbero esserci opzioni.

Il risultato sarà positivo nei seguenti casi:

  • La presenza di virus dell'epatite B nel corpo. Molto spesso, il test indica un'infezione virale acuta o epatite cronica B nella fase acuta. La probabilità di errore in questo caso è piccola, ma vale comunque la pena ricontrollare l'analisi e inviarla nuovamente.
  • Nessuna infezione, ma gli anticorpi sono rimasti. Dopo il successo del trattamento dell'epatite B, gli anticorpi possono rimanere nel sangue per lungo tempo o anche per tutta la vita. Oltre al test anti-HBcor, vengono controllati ALT, AST, altri esami del sangue, test ecografici del fegato. Se nel sangue sono presenti anticorpi, ma l'esame indica un trattamento efficace, significa che il virus viene effettivamente eliminato, ma le immunoglobuline rimangono.

Un risultato negativo può anche essere interpretato in modo diverso:

  • L'assenza di virus dell'epatite B. Un risultato negativo del test indica che non vi sono anticorpi contro l'epatite B virale nel sangue, ma non significa l'assenza di un altro gruppo di epatite.
  • Il virus è presente, ma nel periodo di incubazione. Le prime 2-3 settimane dopo l'infezione è il periodo di incubazione, il virus inizia a diffondersi in tutto il corpo, il sistema immunitario inizia a riconoscerlo. A questo punto, gli anticorpi nel sangue potrebbero non essere rilevati. Se c'è il sospetto che l'infezione sia comunque avvenuta, si raccomanda di riesaminare dopo un paio di settimane.
  • Il virus è scomparso o è diventato cronico. È anche possibile il completo recupero dall'epatite B. Allo stesso tempo gli anticorpi possono scomparire o rimanere a lungo. Se l'epatite diventa cronica, gli anticorpi potrebbero non essere rilevati nel sangue durante la remissione.

Il test anti HBcor è uno dei più accurati e sensibili. L'affidabilità dell'analisi è molto alta, ma non è necessario escludere un errore e una conservazione impropria del materiale. Pertanto, dopo aver effettuato l'analisi, si consiglia di ripeterlo in 2-3 settimane. Se lo si desidera, è possibile donare il sangue in diversi laboratori.

Vale la pena ricordare che anche un risultato positivo del test non è una frase. Con un trattamento adeguato e un esame regolare, la prognosi può essere molto favorevole.

Positivo anti hbcor ag

Anti HBcor si riferisce alle immunoglobuline prodotte nel sangue in risposta all'esposizione a fattori negativi. Questi anticorpi sono specifici e sono indicativi della presenza di epatite B virale nel sangue.

Poiché l'epatite B può durare a lungo in una forma latente, senza darsi da fare, è possibile fare un test anti-HBcor sia come prescritto da un medico o di propria volontà in qualsiasi laboratorio a pagamento, ma è consigliabile consultare un medico per la decifrazione. misto.

Anti HBcor: descrizione e funzione degli anticorpi

Esame del sangue per anti-HBcor - la diagnosi più efficace della presenza di epatite B

Il nostro corpo reagisce a vari effetti negativi dalla produzione di anticorpi. Non appena un qualsiasi patogeno si trova nel sangue, il sistema immunitario inizia a produrre attivamente anticorpi per eliminarlo. Si chiamano immunoglobuline.

Molto spesso, il virus stesso non viene rilevato nel sangue, perché è troppo piccolo o è concentrato in un organo specifico (per epatite, nel fegato), che consente di riconoscere il virus stesso solo durante una biopsia. Per riconoscere l'agente eziologico, è stato più facile analizzare le immunoglobuline, identificando quale antigene specifico è rilasciato nel sangue.

Anti HBcor è un anticorpo dell'antigene dell'epatite B virale e appartiene alla classe delle IgM.

Questi anticorpi vengono inizialmente prodotti nel sangue quando il virus entra e, di regola, sono indicatori dell'epatite acuta nominale B, e non cronici.

Esistono diversi tipi di anticorpi prodotti nell'epatite virale B. Anti HBcor è prodotto in risposta all'antigene HBAg contenuto nel nucleo stesso, il cuore del virus. Per questo motivo, il test anti-HBcor può essere considerato il più affidabile nel determinare l'epatite B. Gli anticorpi iniziano a essere prodotti nel sangue non immediatamente dopo l'entrata del virus. Innanzitutto, si verifica l'infezione, il riconoscimento del virus da parte dell'organismo e dopo 2-3 settimane iniziano a essere rilasciate immunoglobuline della classe IgM.

Maggiori informazioni sull'epatite B possono essere trovate nel video:

L'epatite B è il tipo più comune di epatite sul pianeta. Solo in Russia circa 5 milioni di persone sono ammalate e un numero considerevole di persone non è consapevole di essere malato. Questa malattia può essere asintomatica per lungo tempo, trasformandosi in una forma cronica. Mentre una persona non è consapevole di essere malata, è pericolosa per la sua salute e per la salute degli altri. Per questo motivo, si consiglia di eseguire regolarmente un test anti-HBcor ogni sei mesi.

L'epatite B viene trasmessa con fluidi biologici: sperma, sangue, plasma. Se c'è stato un probabile caso di infezione (rapporti sessuali non protetti, uso multiplo di una siringa, contatto con sangue infetto, ecc.), È necessario eseguire un test anti-HBcor in un mese per ottenere un risultato più affidabile.

Assegnazione all'analisi

Pelle gialla e sclera, dolore nell'ipocondrio destro, nausea, schifo alleggerito - segni di epatite B

Un medico può assegnare un test per l'epatite B, o il paziente decide di controllarsi per assicurarsi che sia sano. Più spesso, un test anti-HBcor viene preso per la profilassi e una diagnosi viene fatta mediante un esame casuale.

Se l'epatite B virale è in uno stadio acuto, possono comparire vari sintomi, ma può essere lieve, il che induce il paziente a posticipare una visita dal medico.

Il terapeuta può prescrivere un test ELISA (ELISA) per la manifestazione dei seguenti segni di epatite:

  • Giallo di pelle. L'ittero si verifica quando la disfunzione epatica, quando non può più distruggere sufficientemente la bilirubina. Tuttavia, le cause dell'ittero possono essere molto diverse: epatite, un'altra infezione, cancro del fegato, cirrosi, ostruzione dei dotti biliari. Con ittero pronunciato, si raccomanda di passare tutti i test possibili per identificare la sua causa. Un test per l'epatite in assenza di altri sintomi è piuttosto una misura preventiva.
  • Febbre. Il virus dell'epatite B è ancora un'infezione, quindi può causare un aumento della temperatura corporea. Tuttavia, con l'epatite, la febbre è generalmente trascurabile. L'epatite virale acuta B può inizialmente sembrare un virus influenzale. Il paziente ha la febbre, brividi, debolezza, mal di testa.
  • Nausea. L'epatite B colpisce principalmente il fegato, causando l'infiammazione dei tessuti del fegato, interrompendo le loro funzioni e, pertanto, la nausea associata a una violazione dell'efflusso biliare si verifica spesso con l'epatite.
  • Intolleranza agli alimenti grassi. A causa della rottura del fegato, la quantità di bile prodotta diminuisce, quindi compaiono problemi digestivi. La carne grassa, fritta e speziata è scarsamente assorbita, causando una sensazione di pesantezza allo stomaco, nausea e altri fastidi.
  • Urina scura, feci leggere. Questi segni indicano infiammazione del fegato e richiedono test obbligatori per l'epatite. Quando la bile smette di scorrere nell'intestino, il colore delle feci cambia, diventa più leggero.
  • Dolore nell'ipocondrio destro. Il dolore appare con un'infiammazione significativa, ma può essere assente per lungo tempo nella fase iniziale dell'epatite.

Preparazione e procedura

Il sangue venoso è richiesto per l'analisi anti-HBcor.

L'epatite B può manifestarsi in modi diversi a seconda della risposta del corpo e del trattamento tempestivo. In alcuni casi, termina in completa guarigione, in altri - fatale. Se l'epatite B virale acuta è completata con il recupero, gli anticorpi possono rimanere nel sangue. Negli esseri umani, questo produce un'immunità permanente al virus.

Il dosaggio anti-HBcor viene eseguito utilizzando il siero. Il sangue per l'esame è preso da una vena. Non è richiesta alcuna preparazione speciale per l'analisi di anti HBcor. La preparazione è standard, come con qualsiasi altro esame del sangue.

Il sangue viene dato a stomaco vuoto. Il tempo della donazione di sangue non è così importante, quando si tratta di immunoglobuline, può essere mattina e pomeriggio. Ma il sangue deve essere somministrato a stomaco vuoto (non prima di 6 ore dopo l'ultimo pasto). Ciò garantirà una normale coagulazione del sangue, aiuterà a separare il siero e renderà possibile l'analisi.

Prima del sondaggio non è auspicabile fumare e prendere alcolici. Queste sono raccomandazioni generali, ma non è consigliabile trascurarle. È consigliabile escludere l'alcol 2-3 giorni prima dell'esame e fumare il giorno dell'esame o almeno un'ora prima di visitare il laboratorio. La nicotina e l'alcol rendono difficile l'analisi, interrompendo il conteggio ematico e compromettendo la sua coagulazione.

Non è necessario osservare alcuna dieta prima di sottoporre a test per l'epatite, ma a volte si raccomanda di astenersi da cibi grassi in modo che la quantità di grasso nel sangue non superi la norma.

In questo caso, il siero sarà torbido e inadatto all'esame. Pertanto, è auspicabile escludere varietà grasse di carne, pesce, strutto. Inoltre, alla vigilia dell'analisi, non raccomandano di essere coinvolti nello sforzo fisico e di evitare lo stress.

Prima di entrare in laboratorio, è preferibile sedersi e rilassarsi un po '. In laboratorio, un'infermiera porta il sangue da una vena in un tubo a vuoto. Il sangue può essere conservato fino a 8 ore a una temperatura di 15-25 gradi, due giorni a una temperatura di 2-8 gradi e più a una temperatura di -20 gradi. Tuttavia, molto spesso il sangue viene consegnato al laboratorio entro 2 ore. I risultati del test sono solitamente pronti in un giorno.

Decodifica risultati

I risultati dei test per anti-HBcor sembrano non ambigui: positivi o negativi. Tuttavia, il medico deve interpretarli, perché anche in questo caso potrebbero esserci opzioni.

Il risultato sarà positivo nei seguenti casi:

  • La presenza di virus dell'epatite B nel corpo. Molto spesso, il test indica un'infezione virale acuta o epatite cronica B nella fase acuta. La probabilità di errore in questo caso è piccola, ma vale comunque la pena ricontrollare l'analisi e inviarla nuovamente.
  • Nessuna infezione, ma gli anticorpi sono rimasti. Dopo il successo del trattamento dell'epatite B, gli anticorpi possono rimanere nel sangue per lungo tempo o anche per tutta la vita. Oltre al test anti-HBcor, vengono controllati ALT, AST, altri esami del sangue, test ecografici del fegato. Se nel sangue sono presenti anticorpi, ma l'esame indica un trattamento efficace, significa che il virus viene effettivamente eliminato, ma le immunoglobuline rimangono.

Un risultato negativo può anche essere interpretato in modo diverso:

  • L'assenza di virus dell'epatite B. Un risultato negativo del test indica che non vi sono anticorpi contro l'epatite B virale nel sangue, ma non significa l'assenza di un altro gruppo di epatite.
  • Il virus è presente, ma nel periodo di incubazione. Le prime 2-3 settimane dopo l'infezione è il periodo di incubazione, il virus inizia a diffondersi in tutto il corpo, il sistema immunitario inizia a riconoscerlo. A questo punto, gli anticorpi nel sangue potrebbero non essere rilevati. Se c'è il sospetto che l'infezione sia comunque avvenuta, si raccomanda di riesaminare dopo un paio di settimane.
  • Il virus è scomparso o è diventato cronico. È anche possibile il completo recupero dall'epatite B. Allo stesso tempo gli anticorpi possono scomparire o rimanere a lungo. Se l'epatite diventa cronica, gli anticorpi potrebbero non essere rilevati nel sangue durante la remissione.

Il test anti HBcor è uno dei più accurati e sensibili. L'affidabilità dell'analisi è molto alta, ma non è necessario escludere un errore e una conservazione impropria del materiale. Pertanto, dopo aver effettuato l'analisi, si consiglia di ripeterlo in 2-3 settimane. Se lo si desidera, è possibile donare il sangue in diversi laboratori.

Vale la pena ricordare che anche un risultato positivo del test non è una frase. Con un trattamento adeguato e un esame regolare, la prognosi può essere molto favorevole.

17 marzo 09:24, 2011

Recentemente, ho donato un esame del sangue completo e un test dell'epatite ha mostrato i seguenti risultati. Dimmi cosa significano?
HBs-Ag - Negativo
IgM - HBcor - Negativo
IgG - HBcor - Negativo
HBe - ag - negativo
HBsAg - anticorpi - rilevati (200 UI / ml)

Rilevazione di anticorpi contro l'HBsAg - evidenza di immunità contro questa malattia.

15 aprile 16:16, 2011

Buon pomeriggio
Si prega di commentare i risultati dei test per l'epatite B:
ALT - 59 unità / l
AST - 41 unità / l
HBsAg - position. (3419)
IgM a HBcAg - Negativo
Anticorpi totali HBcAg - positività
HBeAg - Negativo
Anticorpi anti-HBeAg totali
C'è una presenza di virus, se c'è qualcosa in quale fase?

Secondo il risultato di queste analisi, l'attività virale è assente. Per risultati più affidabili dello studio dell'attività del processo si consiglia l'analisi della PCR.

12 maggio 22:19, 2011

Ciao, ho donato il sangue per l'epatite B, ho ottenuto i risultati che assomigliano a questo: Ricerca
Il risultato della PCR dell'epatite B (HBV) è positivo. La norma è negativa.
Cosa significa questo per favore dimmelo.

Questo risultato dell'analisi indica che sei infetto da epatite B virale. Devi consultare il tuo epatologo per determinare l'attività del processo e il trattamento.

25 maggio 1911, 2011

benvenuto
Ho un paziente con epatite B nella mia famiglia. Voglio essere vaccinato.
Ha superato i test, che hanno mostrato i seguenti risultati:
HBsAg - 0,3 negativo
Anticorpi anti-HBc - 0,9 dubbiosi
È possibile vaccinare con tali test o sono necessari test aggiuntivi?

Si raccomanda di superare tutti i test per l'epatite B, solo dopo aver ricevuto i risultati e consultando il medico dell'epatologo sarà possibile pianificare la vaccinazione.

14 giugno 15:10, 2011

Ciao, ho donato il sangue per l'epatite B, ho ottenuto i seguenti risultati: HBsAG - otr, anti - Hbcor sumar - positivo, anti - HCV - otr
Dimmi cosa significano?

La presenza di anti-Hbcor sumar - indica epatite virale passata o un processo acuto.

20 giugno 21:27, 2011

Buona sera
Ha superato analisi al rilevamento polozh. HBsAG (1818):
una posizione HBc
HBe Ag è negativo
una posizione HB.
HBV-pos.,
HDV-neg.,
bilirubina totale-10,1 (nell'intervallo di riferimento), ALT-26,8 (nell'intervallo di riferimento),
AST-19.2 (nell'intervallo di riferimento).
Non ci sono sintomi, non mettono l'ecografia dell'epatite B del tratto gastrointestinale.
Dimmi, per favore, cosa significano questi risultati? È possibile avere un bambino?

Questo risultato del test indica che sei infetto da epatite virale B o sei portatore. È necessario consultare il proprio epatologo, per determinare l'entità del processo, è necessario donare il sangue mediante PCR.

30 luglio 13:07, 2011

10-097 Epatite B HBV (quantità) PCR
_ HBV, DNA quant (con quantità di carica virale)
Risultato1.2x10 ^ 5
Valori regolamentari: nega. 7,5 × 10 ^ 2 - 1 × 10 ^ 8 - positivo, più di 1 × 10 ^ 8 - alta carica virale
Ed.iz.- copie / ml

Questi risultati indicano che l'infezione ha una bassa carica virale. Si raccomanda di passare l'analisi dell'epatite B virale mediante PCR nelle dinamiche, con un aumento del titolo si consiglia di consultare il proprio epatologo per decidere sulla necessità di un trattamento.

1 agosto 11:25, 2011

Ciao Aiuta a decifrare i risultati dell'analisi:
H Bg - antigene: neg.
HBs Ag - anticorpi: positivi. 1: 100
Anti HCV - Neg.
Anti HIV 1 + 2 - otr.
Grazie

I risultati di questa analisi suggeriscono una possibile infezione con il virus dell'epatite B. È necessario essere esaminati ed esaminati da uno specialista di malattie infettive per chiarire la diagnosi. Molto probabilmente, sarà necessario verificare la presenza di virus dell'epatite B nel sangue mediante PCR.

5 agosto 12:28, 2011

Ciao, ho passato di nuovo l'analisi. Aiuta a decifrare:
Ho: H Bg - antigene: neg. Anticorpi anti-H Ds - put. +.
Nel marito: H Bg - antigene: neg. Anticorpi anti-H Ds - put. ++++. Grazie

Si prega di specificare la metodologia e la malattia che è stata diagnosticata dall'analisi sierologica del sangue.
Se è stata effettuata la diagnosi di epatite B virale, le designazioni degli anticorpi rilevati devono essere indicate come: HBsAg, HBeAg, Anti-HBcAg, Anti-HBeAg, Anti-HBsAg. Si prega di specificare quale dei marcatori dell'epatite B sono stati installati.

08 agosto 12:26, ​​2011

Sì, è stato effettuato l'IFA dell'epatite B. I risultati dell'analisi erano esattamente tali denominazioni. Ma quando sono stato testato per la prima volta, la lettera D è stata corretta dai tecnici di laboratorio a B. Gli ultimi risultati dell'analisi: Ho: H Bg - antigene: neg. Anticorpi anti-H Bs - put. +.
Nel marito: H Bg - antigene: neg. Anticorpi anti-H Bs - put. ++++. Grazie

Rilevazione di HBs Ag indica infezione da epatite B. L'analisi quantitativa fornisce informazioni sull'attività del processo infettivo: più alto è stato il titolo anticorpale, più pronunciata l'attività del virus. In questo caso, è necessario un consulto personale di un medico infettivo per considerare la possibilità di curare una malattia. Sarà necessario condurre ulteriori studi sullo stato del fegato e sull'attività del virus nel corso del trattamento (questo è necessario per valutare le dinamiche del processo e l'efficacia del trattamento).

8 ottobre 13:08, 2011

Ciao passato l'analisi 10-097 Epatite B HBV (quantità.) PCR
_ HBV, DNA quant (con carica virale quantitativa) Il risultato è positivo, 9,5 x 10 ^ 2. Valori normativi - Negativi. 7,5 × 10 ^ 2 - 1 × 10 ^ 8 - positivo; più di 1 × 10 ^ 8 - alta carica virale.
Che cosa significa e come viene trattato con questo risultato?

Il carico virale è basso, si consiglia di consultare un epatologo per studiare i risultati dell'esame e assegnare un regime terapeutico individuale.

17 ottobre 21:27, 2011

Benvenuto!
Ho davvero bisogno del tuo aiuto!
Sto richiedendo un visto per lavorare all'estero, e c'è un prerequisito per testare l'epatite B e C.
Ho deciso di passare l'analisi da solo nel mio paese.
HBsAg - 0,28 - intervalli di riferimento fino a 1,0;
anti-HCV totale - neg.
Che cosa significa una norma o un risultato positivo? Ho 27 anni, conduco uno stile di vita sano, a volte quando mangio fritto o affumicato, provo dolore nel giusto ipocondrio, cerco di seguire una dieta. Era malato di epatite A 15 anni fa in età scolare (forma lieve, bilirubina 40).
Molto preoccupato!

I risultati ottenuti nell'esame entro il range normale, cioè il risultato è negativo. Per chiarire la causa dell'aumento della bilirubina, si consiglia di consultare il proprio epatologo e, se necessario, condurre un esame completo.

8 novembre 10:25, 2011

pomogite pojalusta s rezultatomi analiza, HBsAG-otritatelinii, anti-HBcor AG IgM-otritatelinii, anti-HBcor Ag IgG otritatelinii, anti-HBcor sumar-polojitelinii-0,292. pomogite rozobrasta esti u menea gipotit ili net, sposiba

I risultati dell'esame possono indicare che hai un gruppo di epatite B acuta, tuttavia, per una diagnosi più accurata, devi consultare personalmente uno specialista in malattie infettive. Potrebbe essere necessario riesaminare il sangue per gli anticorpi, effettuare un test per l'epatite mediante PCR e anche effettuare un esame del sangue biochimico (questo test aiuterà a valutare lo stato funzionale del fegato e del pancreas) e sottoporsi a un'ecografia degli organi addominali (per valutare lo stato del fegato e della milza). Maggiori informazioni sulle manifestazioni cliniche e la diagnosi di epatite, potete leggere nella nostra sezione: Epatite.

16 febbraio 15:46, 2012

Buon pomeriggio Aiuto per favore. Test superato per i marcatori di epatite virale. Il risultato è: HBS Ag-defined; А / т a HB cor Ag (somma) - definito; А / ò a HBé Ag (somma) - definito. Cosa significa? Grazie in anticipo

Questi risultati del sondaggio potrebbero indicare che avete un'epatite virale acuta del gruppo B. Per una diagnosi più accurata, si consiglia di consultare personalmente uno specialista in malattie infettive. Potrebbe essere necessario riesaminare il sangue per gli anticorpi, effettuare un test per l'epatite mediante PCR (determinazione del DNA del virus dell'epatite B), e anche eseguire un esame del sangue biochimico (questa analisi aiuterà a valutare lo stato funzionale del fegato e del pancreas) e sottoporsi a un'ecografia della cavità addominale ( per valutare lo stato del fegato e della milza). Maggiori informazioni sulle manifestazioni cliniche e la diagnosi di epatite, potete leggere nella nostra sezione: Epatite.

31 maggio, 16:01, 2012

Buon pomeriggio, per favore decifrare i risultati dell'analisi: anti-HCV IgM - rilevato, anti-HCV (anticorpi contro il virus dell'epatite C) - rilevato, ALT - 46 Me / l, AST - emolisi. Grazie

Questi risultati dell'esame possono indicare che avete un'epatite virale acuta del gruppo C. Per una diagnosi più accurata, si consiglia di consultare personalmente uno specialista in malattie infettive. Potrebbe essere necessario riesaminare il sangue per un test dell'epatite mediante PCR (determinazione dell'RNA del virus dell'epatite C) e anche ripetere un esame del sangue biochimico (questo test aiuterà a valutare lo stato funzionale del fegato e del pancreas) e sottoporsi a un'ecografia della cavità addominale condizioni del fegato e della milza). Maggiori informazioni sulle manifestazioni cliniche e la diagnosi di epatite, potete leggere nella nostra sezione: Epatite.

17 settembre 1941, 2012

Buon pomeriggio, ti chiedo di chiarire il quadro... testato per i test dell'epatite B (mareker), ecco i risultati:
1) HBsAG - 0.533- (fattore positivo R = densità ottica del campione, a> 1, quindi positivo, a 10)

Non esiste attualmente alcuna attività virale. Uno studio più informativo sarà l'analisi della PCR. Puoi trovare informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa dalla relativa sezione del nostro sito Web: Polymerase Chain Reaction e sua applicazione

17 settembre, 20:17, 2012

Buon giorno, ho 21 anni, vi chiedo di chiarire il quadro... Ho fatto dei test (Marekeris) dell'epatite B,
ecco i risultati:
1) anticorpi totali a HBsAg 564,3 IU / l (messi a> 10)
2) HBsAg (antigene australiano) 0,533 (R

Al momento non hai attività virali. È possibile passare l'analisi PCR, che è più informativa. Se hai qualche lamentela da parte del fegato, ti consiglio di visitare personalmente un epatologo. Puoi saperne di più sulla domanda che ti interessa dalla sezione: Epatite

18 settembre, 10:19, 2012

analisi:
3) HBeAg: non rilevato
4) Rilevato ANVE - OPS 1.5 (cut off 0.174) - IBA
5) Rilevato sistema di prova G - 0.121 (troncato 1.63) - IBA
6) il risultato del DNA dell'epatite B (qualitativo) - non rilevato
7) аНВcor - Gas di scarico rilevato dal campione 3.318 (critico 0,213)
8) tiroxina libera T4 - 0,92 (norma 0,82-1,63)
9) triiodotironina libera T3 - 3,45 (norma 2.1-3.8)
10) anticorpi alla tireoperossidasi (fino a TPO) - 6.0 (fino a 30 norma)
11) ALT - 46E / l (norma 12) AST, GGT, bilirubina totale, test diretto, indiretto, timolo è normale.

I dati forniti indicano che hai un'epatite cronica. Per monitorare la dinamica e la selezione di un trattamento adeguato è necessario contattare uno specialista di malattie infettive. Gli ormoni tiroidei sono normali. Puoi saperne di più sulla tua malattia nella sezione: Epatite.

20 settembre 16:25, 2012

Durante il parto, il sangue di qualcun altro veniva infuso... dopo aver superato tutti i test, dissero che avevo l'epatite B. Ho superato i test... mi piacerebbe sapere da solo... sono malato di epatite? Risultato del test: ALT 51.6, AST 34.1, Tutto il resto è normale...

Si prega di specificare quale periodo di tempo è trascorso dal momento della trasfusione di sangue? Avete dei reclami? Quali esami oltre a determinare il livello di ALT e AST sono stati condotti a te (se possibile, riproduci i loro risultati). Con queste informazioni, sarà possibile giudicare più accuratamente la situazione.

21 settembre 14:25, 2012

Benvenuto! Ho davvero bisogno del tuo aiuto!
Rilevato anti-HBsAg (1,868 / 0,129)
Rilevato anti-HBcor sumar (0.070 / 0.448) Esiste una presenza di un virus, se esiste allora a quale stadio?
Dimmi, per favore, cosa significano questi risultati? È possibile avere un bambino? Grazie

I risultati dei test indicano la presenza di virus dell'epatite B nel tuo corpo, purtroppo, in base a questi indicatori di epatite, è impossibile determinare lo stadio della malattia. È necessario eseguire un esame del sangue per determinare la carica virale e determinare l'avidità degli anticorpi: questo test consentirà di identificare l'attività del processo virale e determinare la durata della malattia. Per ulteriori informazioni sulla diagnosi di epatite B, puoi leggere nella nostra sezione: Epatite.

21 settembre 15:55, 2012

Benvenuto! Ho davvero bisogno del tuo aiuto!
-Mycoplasma ominide ADN-ul - rilevato, DNA di ADN-ul Citomegalic-rilevato-Mycoplasma Hominis DNA infetto da DNA positivo al virus Citomegalico, Rilevato anti-HBsAg (1,868 / 0,129) Anti-HBcor sumar- rilevato (0,070 / 0,448) - urea - trovato 7,5, creatinina -54,0, bilirubina totale-11,0, bilirubina-5,0 combinata, bilirubina-6,0 libera, glucosio-5,0, campione con timolo 1,86, alanina aminotransferasi AYAT-322, 0, Aspartal aminotransferase (AST) -203.0, ANALISI SANGUE-59,0, COLESTERINA GENERALE-5.32, TRIGLICERIDI-0.88. C'è una presenza di virus, se c'è qualcosa in quale fase? Per favore, dimmi cosa significano questi risultati? È possibile avere un bambino? Grazie

I risultati dei test elencati indicano la presenza di virus dell'epatite B nel tuo corpo e puoi anche assumere la presenza di infezioni da micoplasma e citomegalovirus. Per ulteriori esami sull'epatite B, si prega di leggere le raccomandazioni fornite nella risposta precedente. Per chiarire la situazione con citomegalovirus e ureaplasmosis, è auspicabile controllare il livello di anticorpi contro queste infezioni (M e G). I risultati del sondaggio indicano epatite virale attiva, tuttavia, non consentono di determinare né la carica virale (la quantità di virus dell'epatite B nel corpo), né di determinare l'età dell'infezione. Questo è il motivo per cui è necessario passare anche l'analisi per la carica virale e l'avidità. Prima di pianificare una gravidanza, è necessario sottoporsi ad un esame supplementare e ad un corso (ci possono essere diversi corsi) di trattamento antivirale di uno specialista di malattie infettive. Nel caso in cui tu rimanga incinta adesso, tutte queste infezioni possono influenzare il feto. Per ulteriori informazioni sull'infezione da citomegalovirus e micoplasma, è possibile consultare le sezioni relative alle informazioni mediche: micoplasma e micoplasmosi e infezione da citomegalovirus (citomegalovirus).

25 settembre, 10:12, 2012

Buon pomeriggio
Risultati del test dell'epatite B.
Anti-HBs - 26,8 - positivo
valori di riferimento - negativi

Cosa significa?

I risultati dell'analisi fornita da voi possono indicare la presenza di virus dell'epatite B nel vostro corpo.Per chiarire la diagnosi e prescrivere un trattamento adeguato, è necessaria la consulenza personale di uno specialista in malattie infettive. Molto probabilmente, dovrai superare un esame del sangue biochimico (test del fegato), determinare la carica virale (determinazione quantitativa del virus nel sangue), nonché l'avidità degli anticorpi (determinerà la durata dell'infezione). Per ulteriori informazioni sulla diagnosi e il trattamento dell'epatite virale, puoi leggere nella nostra sezione: Epatite.

25 settembre, 10:55, 2012

La vaccinazione è stata fatta 10 anni fa. Inoltre, ho passato questa analisi alla fine di luglio ed era negativo. Potrebbe esserci un errore? Qual è l'analisi migliore da riprendere?

Durante la vaccinazione contro l'epatite B (così come contro altre infezioni), le immunoglobuline della classe G possono rimanere nel corpo per un lungo periodo.Per chiarire la situazione, è necessario effettuare una diagnostica separata (cioè per determinare il livello di anticorpi della classe M e G, piuttosto che gli anticorpi generali contro l'epatite B). In base ai risultati di questo sondaggio, sarà possibile giudicare in modo più accurato la presenza di virus dell'epatite B nel proprio corpo, si consiglia inoltre di superare un test di chimica del sangue - test di funzionalità epatica (determinare il livello di ALT, ASTD, bilirubina, GGT, proteine ​​totali e fosfatasi alcalina). Questa analisi valuterà lo stato funzionale del fegato.

26 settembre 14:48, 2012

Buon pomeriggio
Ti prego di aiutare a decifrare i test, donare il sangue per l'epatite, i risultati dell'epatite B - HBs AG 0.1 Epatite C - Anti-HCV 0.108
Le regole dell'interpretazione di laboratorio sono scritte:
negativo da 0 a 0,270
dubbio 0,280-0,330
positivo oltre 0,340
Quindi cosa significano i miei risultati? Se rientrano nella categoria negativa, cosa significano i numeri 0.1 e 0.108? Grazie in anticipo

I risultati dell'esame testimoniano l'assenza di infezione, non c'è motivo di preoccupazione. Maggiori informazioni sull'epatite in una serie di articoli cliccando sul link: Epatite.

05 ottobre 08:59, 2012

Benvenuto! Ho davvero bisogno di aiuto!
In HBs-Ag, il risultato è negativo, la norma è negativa
Con Anti-HCV, il risultato è positivo, la norma è negativa, cosa significa? Grazie in anticipo!

In questo caso, stiamo parlando del fatto che in precedenza hai sofferto di epatite C virale. Per favore, dicci, in relazione al quale hai superato questo test, che sei preoccupato al momento. Puoi saperne di più sull'epatite virale dalla sezione tematica del nostro sito web: Epatite virale C

5 ottobre 17:07, 2012

Sono registrato presso un narcologo, ora sono stato rimosso dal registro ogni 3 mesi prendo i test, tutto andava bene prima dell'ultima volta che mi sono presentato e abbiamo riscontrato un aumento dell'ALT, l'AST è stato inviato a un terapista, il terapeuta consigliato di bere istielia forte ha bevuto, l'ecografia del fegato ha fatto tutto bene, nel polmone sinistro hanno trovato una piccola quantità di liquido, il reagente era normale ALT e AST diminuito di 2 volte e oggi ho ricevuto un'analisi per l'epatite che ho scritto prima, al momento non mi preoccupo

Se gli indicatori della funzionalità epatica sono normali ora e ti senti bene, non è necessario il trattamento. Vi raccomando di seguire la dieta, condurre uno stile di vita sano, quindi non si può avere una esacerbazione della malattia. Puoi leggere di più sulla dieta nella sezione: dieta

8 ottobre 11:04, 2012

Buon pomeriggio
per favore commenta
ALT-47
creatinina 127
Il DNA è quantitativamente 3.2x10 * 2 (specialmente questo... prima quando il risultato era sempre un numero primo... e ora un qualche tipo di formula... ??)

Si prega di specificare in relazione a che cosa è stato condotto il sondaggio, il DNA di cui virus o batteri sono stati determinati, nonché specificare le unità di misura dei parametri biochimici, per la corretta interpretazione dei risultati e per ulteriori raccomandazioni. Maggiori informazioni sull'interpretazione dei dati degli esami biochimici nella serie di articoli, cliccando sul link: Analisi biochimica del sangue.

8 ottobre, 11:15, 2012

Ho una diagnosi di CHB.
Passo regolarmente biochimica e conto l'analisi del DNA dell'epatite B
Misura alt U / L
creatinina umol / l
ma quantitativamente mi ha confuso.......... Non capisco
quindi chiedo aiuto e commenti sul gruppo di risultati dei test

Questi risultati indicano una bassa carica virale, il livello di ALT al limite superiore della norma e la creatinina anche al limite superiore della norma. Si consiglia di consultare il proprio epatologo per un esame personale, per studiare i risultati ottenuti durante l'esame e decidere se è necessario prescrivere un trattamento antivirale e sintomatico. Per saperne di più su questa malattia, sui metodi di diagnosi e trattamento, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Epatite.

8 ottobre, 11:27, 2012

grazie mille
Volevo ancora maggiori dettagli sull'analisi quantitativa del DNA
se le unità di misura sono cambiate, se sono semplicemente diverse in diversi policlinici
o qualcos'altro ?? Sono abituato a semplici risultati numerici.... qui...
se non è difficile, ti preghiamo di spiegare.....

Un risultato quantitativo da dieci a quarto indica un'attività virale dell'epatite estremamente bassa. Il tuo valore è molto più basso del valore dato di 320 copie del virus, ad es. Il virus è nel corpo, ma a riposo. Tuttavia, vi sono segni biochimici di alterazione della funzionalità epatica e renale. In questo caso, si raccomanda di condurre un ciclo di terapia per ripristinare la funzione degli organi, nonché di decidere sulla necessità di una terapia antivirale. È necessario passare i marcatori per l'epatite B virale, al fine di chiarire la diagnosi di se esiste un'escalation del processo al momento e se non vi è alcuna replica del virus. Nel caso in cui il virus inizi a moltiplicarsi, la carica virale aumenterà. Leggi di più su questa malattia in una serie di articoli cliccando sul link: epatite.

10 novembre 11:09, 2012

Ciao, ha passato l'analisi per l'epatite B. Aiuta a decodificare le analisi. HBsAg-pos. Anti-HBsAg Neg. A / t per HBcor Ag-IgM-pos. K-14,9; Posizione di IgG., HBeAg-neg; Anti-HBeAg-pos. Cosa fare? Grazie

Questa analisi indica che sei infetto da epatite B virale, attualmente non c'è attività di processo. È necessario consultare personalmente un epatologo per la nomina di un corso di trattamento preventivo. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo nella sezione: Epatite.

5 febbraio 13:58, 2013

Buon pomeriggio
superato esami del sangue, ottenuto questo risultato, cosa significa?

HBs Ag (qualità) NEGAT. (HBs Ag Abbott ARCHITECT)

PUT totale anti - HB core. (Anti - HBc Abbott ARCHITECT)
NEGAT totale anti-HCV. (Anti - HCV Abbott ARCHITECT)

Questo risultato indica che l'epatite B è stata precedentemente trasferita e, a seconda delle condizioni cliniche, della presenza di denunce e dei risultati di altri studi, un medico delle malattie infettive può prescrivere un trattamento di supporto se necessario. Puoi saperne di più su questa malattia dalla sezione tematica del nostro sito: Epatite.

6 febbraio 11:10, 2013

Buon pomeriggio
Ho 12 settimane di gravidanza, sono stati effettuati test per l'epatite B, i seguenti risultati sono stati ottenuti da HBsAG ELISA - rilevato, HCV ELISA - non rilevato. Dimmi, per favore, cosa significano.

In questo caso, sei un portatore dell'antigene HBsAG, che parla di un decorso cronico di epatite B. In questo caso, si consiglia di eseguire test per test di funzionalità epatica per determinare la funzionalità epatica, se la funzionalità epatica non è compromessa, allora sei un portatore sano Virus dell'epatite B. Sarà necessario vaccinare il bambino dopo la nascita delle prime 12 ore e poi vaccinare il bambino su base individuale - contro l'epatite B. Per ulteriori informazioni su questa malattia, fare clic su una serie di articoli cliccando sul link: Epatite B.

6 febbraio 11:33, 2013

Sono stati effettuati test dell'epatite B.
aHBc G il risultato è positivo, la norma è negativa,
Norma AHBS 13.721> 10
aHCV il risultato è negativo, la norma è negativa,
cosa significa?

I risultati dei test indicano la presenza di virus dell'epatite B nel tuo corpo, purtroppo, in base a questi indicatori di epatite, è impossibile determinare lo stadio della malattia. È necessario eseguire un esame del sangue per determinare la carica virale e determinare l'avidità degli anticorpi: questo test consentirà di identificare l'attività del processo virale e determinare la durata della malattia. Per ulteriori informazioni sulla diagnosi di epatite B, puoi leggere nella nostra sezione: Epatite.

8 febbraio 13:30, 2013

Un anno fa, quando sono stati eseguiti tutti i test, quest'anno l'epatite B è risultata positiva. Per favore aiutami a decifrare i test del marito HBeAg - negativi, a / HBeAg - positivi, a / HBcor cym - positivi, a / HBcor Igm - negativi. Uzi mostra che tutto è normale.
I HBs otr. per favore dimmi che tipo di test ho bisogno di testare per essere sicuro di non avere l'epatite b, 5 anni fa sono stato vaccinato contro di esso, alcune analisi possono mostrare se c'è un'immunità? E decifrare i test del marito di mio marito, cos'altro deve essere passato, ci possono essere bambini sani? Grazie in anticipo

Questa analisi suggerisce che tuo marito abbia avuto in precedenza un'epatite virale. Raccomando di fare un'analisi dettagliata dei marcatori dell'epatite, dopodiché dovresti consultare personalmente il tuo specialista in malattie infettive o epatologo. I bambini, naturalmente, possono nascere sani, non ti preoccupare. Puoi saperne di più su questa malattia dalla sezione tematica del nostro sito web: Epatite.

13 febbraio 12:41, 2013

Test superato per l'epatite B, i risultati: HBs Ag (Qual) - negativo. Cosa significa? L'epatite non è? Devo passare qualche test?

Questi risultati del sondaggio indicano l'assenza di epatite B. Non dovrebbero esserci motivi di preoccupazione. Puoi saperne di più su questa malattia dalla sezione tematica del nostro sito: Epatite.

13 febbraio 13:07, 2013

La vaccinazione contro l'epatite A e l'epatite B si fa una volta o si fa regolarmente nel tempo? 4 anni fa, mia figlia è stata vaccinata contro l'epatite A e contro l'epatite B. Devo ripeterli?

In questo caso, se il bambino è stato vaccinato, si raccomanda di passare un'analisi per determinare il livello di anticorpi e quindi consultare il proprio epatologo per decidere sulla necessità di rivaccinazione. La rivaccinazione ripetuta è effettuata, di regola, dopo di 5 anni. Maggiori informazioni sulla vaccinazione nella serie di articoli cliccando sul link: Vaccinazione.

20 marzo, 12:51, 2013

Benvenuto! Sono un operatore sanitario. Nel dicembre 2012 gli è stato iniettato un ago, rimuovendo il sistema da un paziente con epatite cronica B. Il 23 gennaio 2013 ha ricevuto i risultati di un'analisi per l'epatite. Ecco i risultati:
Antigene HBs - negativo.
Anticorpi di nucleo IgM (marker Hep. B) -negati.
Anticorpi IgG core (mercato HepB) - positivi.
AT-HCV - No.

Per favore dimmi cosa significa e quali sono le conseguenze!

I risultati dell'indagine indicano la presenza di anticorpi della classe IgG, che indica una precedente infezione o vaccinazione. Per chiarire la diagnosi, si raccomanda di donare il sangue per la determinazione dell'antigene anti-HBs. Solo dopo aver ricevuto i risultati del sondaggio sarà possibile impostare accuratamente la diagnosi e determinare ulteriori tattiche. Maggiori informazioni sull'epatite cliccando sul link: Epatite.

28 marzo 11:20, 2013

Per favore aiutami ad affrontare i risultati dei test per l'epatite B: la PCR di alta qualità è positiva. Quantitativo PCR - 0 copie. Epatite B, HBs Ag negativo. Epatite B, corone di Anti-HBV. positiva. Epatite B, anti-HBV cor IgM 1,9 + coefficiente di positivo. Epatite B, negativa di Hbе Ag. Epatite B, anti-Hbe 0,0 - coefficiente positivo. Epatite B, anti-HBs 4590,6 + mIU / ml. I risultati della biochimica sono molto buoni, quelli sono la norma per tutti gli indicatori. Ci sono cambiamenti diffusi nel fegato. Primo registrato nel 2006 Adesso il fegato è nelle stesse condizioni del 2006 (ultrasuoni). Nel 2007 è stato vaccinato contro l'epatite A, B, C. L'epatite A, B, C sono stati vaccinati nel febbraio 2007. Nel febbraio 2013 è stato operato su - peritonite, laparotomia. Subito dopo l'operazione, ho fatto i test ed eccolo. Cosa significa? Esacerbazione o epatite cronica B? Sono contagioso o no?

Questa analisi indica che avete l'immunità all'epatite B. virale. Contagio con tali risultati è assente. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare uno specialista di malattie infettive, nonché nella nostra sezione del sito web: epatite

6 aprile 08:49, 2013

Buon pomeriggio Dimmi, per favore, è possibile utilizzare il farmaco "Viagra" nell'epatite B cronica? Gli indicatori della funzionalità epatica sono normali. Il medico locale ha risposto a questa domanda "no way"... Qualcosa come "voglio - per favore".

In tal caso, se la funzionalità epatica non è compromessa e non ci sono controindicazioni dal medico, una singola applicazione non avrà un effetto collaterale pronunciato sul corpo. Leggi di più su questo farmaco nella serie di articoli cliccando sul link: Viagra

23 aprile, 11:23, 2013

Risultato Ag anti-HBs - rilevato; Norma: non rilevata.

Cosa significa?

Questo risultato significa che hai rilevato un antigene australiano (il virus che causa l'epatite B). Normalmente, il risultato dovrebbe essere negativo, cioè una persona che non ha l'epatite virale, questo antigene non viene rilevato nel sangue. Per saperne di più su questo tema nella serie di articoli: Epatite.

24 aprile 00:19, 2013

Non abbastanza chiaro "Significa che hai trovato un antigene australiano", puoi spiegare cosa significa?

Ho l'epatite B e ho bisogno di sottopormi a trattamento o il virus stesso non lo è? I risultati indicano il risultato di Anti-HBs Ag - rilevato; Norma: non rilevata.

Se viene rilevato l'antigene, cosa significa "Norm - not detected."? Il dottore ha detto che tutto è normale, i test sono buoni. Ma non capisco come possano essere buoni, se è scritto - Risultato rilevato.

Questa analisi significa che hai già avuto un'epatite virale. Dopo questa malattia nel sangue per la vita ha salvato gli anticorpi contro il virus dell'epatite B. Non hai bisogno di un trattamento permanente, ma sono necessari periodicamente corsi di trattamento di supporto. È anche necessario essere osservato da un epatologo. Più su questo problema è possibile ottenere informazioni nella sezione tematica del nostro sito Web: epatite

29 luglio 12:49, 2013

Ciao Aiuto per favore affrontare le analisi.
Epatite B:
Risultato. Norma.
Antigene H Bs. Otr Otr
Anticorpi anti-H Bs. +. Neg
Ecco un segno che mi è stato dato. Aiuto per favore.

In questo caso, è molto probabile che il primo valore indichi il risultato, mentre il secondo indica il tasso. Anticorpi anti-H Bs. +. Neg. - significa che normalmente questo indicatore dovrebbe essere negativo, e che è positivo, il che indica che l'epatite B virale è stata trasferita prima. Raccomando di visitare personalmente il medico delle malattie infettive per assicurarsi che i dati trasferiti a noi siano corretti. Per ulteriori informazioni sulla malattia come l'epatite virale, la sua diagnosi e il trattamento, è possibile nella sezione tematica appropriata del nostro sito Web facendo clic sul collegamento: epatite virale

15 agosto 13:21, 2013

Ciao Aiuto per favore affrontare le analisi.
HBs Ag (qualità) NEG (HBs Ag Abbott ARCHITECT)
PUT totale anti - HCV.
POSIZIONE Anti-HCV (confermante).

Questi risultati indicano che siete stati malati di epatite C virale. Vi consiglio di consultare personalmente il vostro medico per le malattie infettive per valutare le vostre condizioni e sviluppare ulteriori tattiche di trattamento se ne avete bisogno. Puoi saperne di più su questo problema nella sezione: Epatite C

7 settembre, 10:47, 2013

Buon pomeriggio Per favore aiutami a decifrare l'analisi:
Tipo di studio HBsAg., Manca la norma, il risultato non viene rilevato.

Secondo i risultati del sondaggio, non hai l'epatite B. Leggi di più sull'epatite nella serie di articoli cliccando sul link: Epatite.

16 settembre, 15:44, 2013

Ciao, per favore commenta i risultati del test.
HBsAg-negativi
A-hbcore negativo
A-HBs - 77,73 mU / l (intervallo di riferimento 0,00-10,00)

Sulla base di questo risultato, è possibile assumere il trasporto del virus dell'epatite. È possibile valutare adeguatamente le proprie condizioni dopo un esame del sangue biochimico. Raccomando di consultare personalmente un epatologo, che sarà in grado di valutare insieme i risultati e di prescrivere un trattamento se necessario. Maggiori informazioni su questo argomento nella sezione: Epatite

17 settembre, 02:14, 2013

Ma, se capisco correttamente, è anche possibile che io sia sano?

In questo caso, si raccomanda di eseguire un esame del sangue per i marcatori dell'epatite una volta ogni sei mesi e di essere monitorato da un epatologo, poiché il monitoraggio è disponibile con i dati di laboratorio disponibili. Puoi saperne di più su questo problema dal nostro sito: Epatite.

9 ottobre, 13:30, 2013

HBsAg-Neg. a-Hboor IgM -otr. a-Hboor common-3.3. HBeAg-neg. a-HBeAg-Neg. a-HBsAg 26,9. Grazie!

Il valore di a-HbSAg-26,9 indica l'infezione da epatite B, quindi è necessario uno studio di laboratorio sulla funzionalità epatica, nonché una consulenza da un epatologo che prescriverà un trattamento appropriato, se necessario. Leggi di più su questo problema nella nostra sezione del sito web: Epatite

05 novembre 17:59, 2013

Abbiamo superato i test per la chirurgia per l'ipatite B e C. Decifrare i test: HBsAg-positivo HbeAg-negativo HCv-negativo È necessario conoscere urgentemente prima dell'operazione.

Questa analisi conferma che in precedenza lei aveva l'epatite B virale e che non aveva l'epatite C. Per ulteriori informazioni sulla malattia, la sua diagnosi e il trattamento, è possibile nella sezione tematica del nostro sito Web facendo clic sul seguente link: Epatite

12 novembre 16:21, 2013

Si prega di decifrare i risultati dell'analisi.

1) Epatite C HCV, PHK, PCR (sangue)

HCV, PHK: il risultato è positivo, la norma è negativa

2) HCV Epatite C - Genotipizzazione PCR

Genotipizzazione HCV: risultato - 1c, norma - non digitato

Nota: il risultato "non digitato" è possibile: 1) nel caso di un numero di virus a bassa copia 2) in caso di assenza di DNA / RNA del virus nel campione perché il numero minimo di copie catturate dal sistema è di 500 copie / ml.

3) HCV epatite C, PHK (quantità) PCR.

HCV, PHK quant (quantità di carica virale): il risultato è 4285424, la norma è inferiore a 150, l'unità di misura. IU / ml

Nota: è possibile rezatare "meno di 150 IU / ml": 1) in caso di bassa carica virale 2) in assenza di DNA / RNA del virus nel campione perché il numero minimo di copie catturate dal sistema di test è di 150 copie / ml. Per la conversione in copie / ml, il risultato in UI / ml viene moltiplicato per 4,0 (1ME = 4,0 copie).

Inoltre, ha passato l'analisi sulla biochimica e fatto un'ecografia degli organi addominali. Biochimica - tutto è normale, ecografia - il fegato e gli altri organi sono in ordine.

Il medico ha diagnosticato l'epatite C cronica e insiste sul trattamento.

In questa situazione, il medico ha assolutamente ragione - secondo i risultati del test forniti, hai trovato l'epatite C virale e ora hai bisogno di un trattamento. Puoi saperne di più sulla diagnosi e il trattamento di questa malattia dalla sezione tematica del nostro sito web cliccando sul link: Epatite C

13 novembre 14:13, 2013

Buon pomeriggio Si prega di commentare i risultati dell'analisi!
Polimorfismo genico
Sindrome di Gilbert (UGT1A) A (TA) 6TAA / A (TA) 7TAA Positivamente Negativa
(eterozigote) (normale
omozigote)
Artista: Gorbunova L.V.,
Analisi del sangue biochimica
Bilirubina totale 26,7 μmol / l 2-21
Bilirubina coniugata 3,82 μmol / L 0,00-3,42
Analisi immunologica infettiva
Antigene australiano - HBsAg negativo
Anticorpi contro l'epatite virale B - a-HBsAg 13,6 mIU / ml
Anticorpi contro l'epatite virale C - IgG core Ag negativo
Anticorpi contro l'epatite virale C - IgG NS-3 negativo
Anticorpi contro l'epatite virale C - IgG NS-4 negativo
Anticorpi contro l'epatite virale C - IgG NS-5 negativo
Leucociti 5.89 * E9 / l 4.00-8.80
Il numero assoluto di neutrofili 1.77 * E9 / l 1.80-6.10
Il numero assoluto di linfociti 3,49 * E9 / l 1.00-3,00
Il numero assoluto di monociti è 0,50 * E9 / l 0,10-0,60
Il numero assoluto di eosinofili 0,12 * E9 / l 0,00-0,30
Il numero assoluto di basofili 0,01 * E9 / l 0,00-0,10
Neutrofili 30.0% 47.0-78.0
Linfociti 59,3% 19,0-37,0
Monociti 8,5% 3,0-11,0
Eosinofili 2,0% 0,5-5,0
Basofili 0,2% 0,0-1,0
Emocera 5.03 * E12 / L 4.00-5.10
Emoglobina 151 g / l 130-160
Ematocrito 40,5% 40,0-48,0
Il volume medio dell'eritrocita 80,5 fl 80,0-95,0
Il contenuto medio di emoglobina nell'eritrocita è 30.0 pg 27.0-35.0
La concentrazione media di emoglobina nell'eritrocita è di 373 g / l 330-370
La larghezza della distribuzione dei globuli rossi del volume 12,4% 11,5-14,5
Piastrine 261 * E9 / L 180-320
La quantità media di piastrine 11.0 fl 6.2-10.0
Trombokrit 0,29% 0,15-0,32
La larghezza della distribuzione delle piastrine per volume 13,8 fl 14,0-17,0
Velocità di eritrosedimentazione (ESR) 1 mm / h

Nel risultato dell'analisi fornita da voi, c'è un leggero aumento del livello di bilirubina totale, l'antigene australiano non viene rilevato. C'è anche una leggera diminuzione dei livelli di neutrofili. Raccomando di consultare personalmente il medico in merito a ulteriori trattamenti sulla base dei reclami esistenti, della storia medica e dei dati degli esami clinici. Per maggiori informazioni sulla domanda che ti interessa, puoi ottenere informazioni nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul link: emocromo generale, così come nella sezione: Diagnostica di laboratorio

25 novembre, 14:32, 2013

Ciao Spiega per favore il risultato della PCR per l'epatite B è positivo e ora hanno superato il test quantitativo della PCR per la nepatite B. Risultato 1.7 * 10 in 4 m./ml Per favore dimmi quanto è lontano dalla norma e quanto è serio. Grazie.

Questa conclusione suggerisce che avete già avuto un'epatite virale B, attualmente è possibile l'esacerbazione. Consiglio di fare un esame del fegato, visitare personalmente un epatologo per prescrivere un trattamento adeguato. Maggiori informazioni su questo argomento nella sezione tematica del nostro sito: Epatite

25 novembre 17:30, 2013

Epatite virale cronica B. 27 anni. Niente ti preoccupa. Cosa significa la carica virale di HBV -1.2 * 10 in 5 gradi? Grazie

Questo risultato indica un aumento della carica virale. Vi consiglio di fare un esame del sangue biochimico, test di funzionalità epatica e poi visitare personalmente un epatologo per prescrivere un trattamento adeguato. Maggiori informazioni su questo problema è possibile ottenere informazioni nel nostro sito Web: epatite.

4 dicembre 15:19, 2013

Benvenuto! Ho 24 anni, ho un colesterolo elevato = 5,6, il medico mi ha mandato a testare l'ipatite B. Ho ricevuto il seguente risultato: Anticorpi anti-HBsAg (qty.) 130,00 mIU / ml. Dimmi, per favore, cosa significa?

Questo risultato significa che hai avuto in precedenza un'epatite virale B, quindi puoi essere sia un portatore che una esacerbazione periodica di questa malattia. Vi consiglio di visitare un epatologo per la selezione di un trattamento adeguato. Per ulteriori informazioni su questo problema, leggi la serie corrispondente di articoli sul nostro sito: Epatite

8 dicembre, 14:13, 2013

Benvenuto! I HVGS. Devo essere vaccinato contro l'epatite B virale? 12 anni fa ho ricevuto queste vaccinazioni. Al lavoro di nuovo richiedono una nuova vaccinazione contro l'epatite B.

Di norma, la vaccinazione contro l'epatite B è efficace per un periodo di 5-7 anni, gli operatori sanitari sono raccomandati la vaccinazione 1 volta in 5 anni. Puoi ricevere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

10 dicembre 13:38, 2013

Ciao, l'analisi dell'epatite B è ALL NEGATIVO, l'HBs Ag è positivo e / t HBeAg è positivo. Cosa significa?

Questa conclusione indica che hai avuto in precedenza un'epatite virale B, e attualmente l'avidità del virus è estremamente bassa, cioè non c'è esacerbazione. Anche in questo caso il carrello non è escluso. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web: Epatite

10 dicembre 15:11, 2013

L'epatite non è mai esistita, forse nell'esercito nel 2011, prima di un viaggio in Daghestan, sono state fatte molte vaccinazioni.

Nel caso in cui siate stati vaccinati, questo risultato è una conseguenza della somministrazione del vaccino e indica la presenza di immunità alla malattia. Puoi trovare maggiori informazioni su questo problema nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Vaccinazione

28 dicembre, 14:47, 2013

Ciao Spiegare il risultato della PCR per 0,337 copie positive dell'epatite B in 1 ml. Epatite C positiva 14,4 copie in 1 ml. Dimmi che questo è lontano dalla norma, quanto è grave? Grazie

Questi risultati indicano che in precedenza lei aveva l'epatite virale B e l'epatite C virale. Per ulteriori raccomandazioni, dovresti fare un esame del sangue biochimico (esami del fegato) e poi consultare personalmente il tuo specialista in malattie infettive o epatologo. Puoi ricevere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

09 gennaio 20:19, 2014

Buonasera, il ragazzo ha un'epatite cronica B. Ha superato i test, per favore dimmi cosa significano e dovrei essere vaccinato?

Valori di riferimento dei risultati della ricerca Commento

HBsAg (qualità) NEGAT. HBs Ag Abbott ARCHITETTO
anti - HBs (quant.) 64 mU / ml 0 - 10 mU / ml Mancanza di risposta immunitaria: = 10
Anti - HBs Abbott ARCHITECT

L'analisi conferma che in precedenza non hai avuto l'epatite B, quindi ha senso vaccinarsi. In anticipo dovresti consultare uno specialista in malattie infettive. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Tutto quello che devi sapere sulla vaccinazione contro l'epatite B. Per ulteriori informazioni sui vaccini e sui metodi di vaccinazione, puoi entrare nella sezione appropriata del nostro sito web: vaccino e vaccinazione

11 gennaio 13:45, 2014

Benvenuto!
Voglio chiederti aiuto o consiglio. Ho 52 anni, aiutami a capire cosa significa e come procedere. Nel 2009, mi è stato diagnosticato (i test sono stati effettuati contemporaneamente) (dopo l'analisi del sangue): epatite C, avidità anti-HCV anti-HCV
DIAGNOSTICA PCR:
Virus dell'epatite C - qualità L'RNA è rilevato
sierologia:
epatite C, anti-HCV IgM 0.3 coefficiente positivo. 0-1 epatite C, avidità anti-HCV anti-HCV 91% vedi testo
66% - anticorpi altamente avidi

Esami del sangue per enzimi epatici dal 13.10.2013:

AST - 58,6 U / l
GGTP - 47 U / l
Fosfatasi alcalina - 84 U / l

Secondo i dati forniti, hai aumentato il livello di AST e GGT, quindi devi seguire un corso di trattamento. Per fare questo, è necessario visitare personalmente un epatologo per condurre un esame e prescrivere un trattamento adeguato. Per maggiori informazioni su questo argomento, leggi la serie corrispondente di articoli sul nostro sito cliccando sul link: Viral epatite C - diagnosi e prevenzione. Per ulteriori informazioni sulla ricerca di laboratorio e l'interpretazione dei risultati, è possibile ottenere nella sezione: Diagnosi di laboratorio

11 gennaio 1954, 2014

Grazie per la tua risposta!
Non capisco la cosa principale, se ho l'epatite C, a che livello è. Se non è chiaro dalla diagnosi che ho descritto sopra, per favore dimmi quali test aggiuntivi fare, ecc.?

Secondo le informazioni fornite, l'epatite C è stata rilevata nel suo paziente, attualmente è in fase acuta, quindi è necessario un trattamento - si può essere prescritti da un epatologo dopo un esame personale. Puoi trovare informazioni più dettagliate su questo argomento nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

11 gennaio, 14:17, 2014

Benvenuto!
Aiutare a gestire la diagnosi e le ulteriori azioni e il possibile trattamento.
Il paziente ha 82 anni. Nel 1951, ha sofferto una malattia di Botkin. Per tutta la vita ho sofferto di epatocardiinecisti. A luglio 2013, in ospedale al MONIKI, è stata fatta una diagnosi e diagnosticata sulla base di un esame del sangue sierologico: l'HIV è negativo. RW - negativo, HBS-Ag - negativo, anti-HCV - positivo.
18.07.2013 anno: epatite C cronica, fase di replicazione virale, basso grado di attività.
Esame del sangue biochimico datato 25 luglio 2013:
Bilirubina - 7 μmol / l
Colesterolo - 4,5 mmol / l
Proteina totale - 58 g / l
Creatinina - 79 μmol / L
Glucosio - 8,8 mmol / l
Calcio - 2,10 mmol / l
Fosforo non fosforo - 0,79 mmol / l
Ferro - 8,3 μmol / l
AlAT - 13 u / l
AsAT - 21 unità / l
Fosfatasi alcalina - 135 U / l
g-GT - 295 U / l
APTTV (IL) - 24.10
R (achtv) - 0.8
Attività della protrombina di Kvik - 107%
MO (IL) - 0.96
Tempo di trombina (IL) - 24.10 sec.
Fibrinogeno (IL) - 3,52 g / l
Esame ecografico della cavità addominale e dello spazio addominale:
Conclusione: l'espansione dell'epaticocholedoco - il blocco distale. Cambiamento diffuso del pancreas. Cisti del rene destro.

Rimosso la cistifellea e le pietre gastroscopicamente rimosse dal dotto biliare!

Secondo i dati forniti, vi è un aumento del livello di glucosio nel sangue, THG, tempo di protrombina. In questo caso, è necessario un trattamento completo per quanto riguarda le deviazioni esistenti dei parametri di laboratorio, la presenza di patologie concomitanti, i dati dell'indagine personale. Raccomando di consultare personalmente il medico, il medico generico, l'epatologo per un esame e la nomina di un trattamento adeguato. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito web cliccando sul seguente link: Diagnostica di laboratorio

21 gennaio 13:46, 2014

Buon pomeriggio, aiuto per favore decifrare i prossimi marcatori ELISA di epatite.
Anti - HBs il mio risultato è 56.1.... Mi sento una bionda, ma non riesco a capire, è brutto?

La presenza di Anti-HBSAg indica che lei ha l'immunità all'epatite virale B. Molto probabilmente, lei ha sofferto di una malattia ed è stato curato, o è stato vaccinato. Maggiori informazioni su questo problema è possibile ottenere informazioni nel nostro sito Web: epatite.

12 febbraio 11:30, 2014

Ciao, ho una situazione del genere, durante la gravidanza, 6 anni fa sono stato testato ed è stata trovata l'epatite B. Ho dato alla luce un bambino sano, ma non è stato esaminato in alcun modo. Ora è di nuovo incinta, ha donato il sangue per 6 marker di epatite B. Aiuta, per favore, decifrare il risultato e dimmi, come può influire sul bambino?

Si prega di indicare quali indicatori si sono passati e i loro valori, dopo di che saremo in grado di valutare oggettivamente i risultati ottenuti. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

12 febbraio, 12:20, 2014

Analisi immunologica infettiva
Anticorpi antiepatite virale B - a-Hbe Positivamente Negativo 
Anticorpi contro l'epatite virale B - HBcor - Negativa negativa IgM
Anticorpi contro l'epatite virale B - HBcor - IgG Positivamente negativo 
Antigeni virali dell'epatite B - Negativa HBeAg negativa
Antigene australiano - Negativo negativo HBsAg
Anticorpi contro l'epatite virale B - a-HBsAg 0 mIU / ml

Questo studio conferma che in precedenza si era ammalati di epatite virale B. Per determinare la funzionalità epatica, raccomando di eseguire un esame del fegato, un'ecografia del fegato e visitare personalmente un epatologo. Puoi ottenere maggiori informazioni sull'argomento del tuo interesse nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

12 febbraio 11:32, 2014

Analisi immunologica infettiva
Anticorpi antiepatite virale B - a-Hbe Positivamente Negativo 
Anticorpi contro l'epatite virale B - HBcor - Negativa negativa IgM
Anticorpi contro l'epatite virale B - HBcor - IgG Positivamente negativo 
Antigeni virali dell'epatite B - Negativa HBeAg negativa
Antigene australiano - Negativo negativo HBsAg
Anticorpi contro l'epatite virale B - a-HBsAg 0 mIU / ml

Questo risultato conferma che lei ha sofferto in precedenza di epatite B. Per stabilire la necessità di un trattamento, le consiglio di visitare personalmente un epatologo e di passare un esame del sangue biochimico, test di funzionalità epatica. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

12 febbraio 11:56, 2014

Data di nascita: 17/9/1979 Sesso: femmina
Biomateriale: siero di sangue
Biochimica del sangue
Albumina 44,700 g / l
Globuline 30,100002 g / l
Rapporto A / g 1.4850497
Proteina totale 74,800 g / l
Bilirubina totale 8.000 μmol / l
Bilirubina dritta 3.000 μmol / l
Bilirubina indiretta 5,0 μmol / l
ALT (alanina aminotransferasi) 6.900 U / l
AST (aspartato aminotransferasi) 13.800 U / l
GGT (gamma-glutamil transpeptidasi) 10.000 U / l
Fosfatasi alcalina 38.000 U / l

Secondo questo risultato, non sono state trovate deviazioni. In caso di reclami, le consiglio di visitare personalmente il medico curante. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Diagnostica di laboratorio

13 febbraio 13:01, 2014

Ciao! Dimmi, per favore, l'analisi della PCR potrebbe essere sbagliata? E quanto spesso? Grazie

Di norma, questa tecnica è considerata la più accurata possibile e gli errori sono praticamente esclusi. Tuttavia, in caso di dubbio, c'è sempre la possibilità di ripetere lo studio e verificare la correttezza dei risultati ottenuti. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: PCR

27 febbraio 13:38, 2014

Hbsag positivo,
HBeAg-negativi,
a / t IgG a HbeAg-positivo,
a / t HBcor Ag-positivo,
a / t IgM a HB-negativo
PCR 5.2 * 10 ^ 4 copie / ml

Questa analisi conferma che in precedenza hai avuto l'epatite virale B, al momento non esiste alcuna esacerbazione. In caso di reclami, eseguire un esame del sangue biochimico, eseguire test di funzionalità epatica, dopodiché consultare personalmente il proprio epatologo. Puoi ottenere maggiori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Puoi anche imparare di più dalla sezione tematica del nostro sito: PCR (Polymerase Chain Reaction)

10 marzo 18:22, 2014

Benvenuto! Per favore aiutami a decifrare i risultati dell'analisi. Anticorpi contro il virus dell'epatite A, LgM 0.10. Meno di 0.8, non sono stati rilevati anticorpi. 0,8-1,2 -analisi si consiglia di ripetere la settimana. Più di 1,2 anticorpi rilevati. Grazie!

In questa situazione, secondo i risultati dei test forniti, l'epatite A virale non è stata rilevata, quindi non c'è motivo di preoccupazione. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

13 marzo 12:59, 2014

Ho ricevuto 2 vaccinazioni contro l'epatite B, ma un terzo in sei mesi non ho potuto farlo a causa della mia salute e secondo le istruzioni del ginecologo. Il dottore nella sala di trattamento disse che da quando era passato tanto tempo, tutti e tre dovevano essere fatti di nuovo. Oppure puoi fare un titolo anticorpale e portare risultati lì.
Didascalia. Il risultato di 209 U / ml positivi, valori di riferimento: 0,00-10,00 negativi. Cosa significa tutto, c'è qualche anticorpo ??

Questo risultato significa che c'è un titolo anticorpale, ma è necessario decidere su ulteriori vaccinazioni direttamente con il medico delle malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

14 marzo 12:04, 2014

Ciao Ho 25 anni. 13 anni fa, a scuola, durante il passaggio del miele. ispezione, l'analisi per l'antigene australiano è stata positiva. Esattamente un anno dopo, ho nuovamente superato questa analisi, era già negativo, e per 3 anni consecutivi, è stato testato una volta all'anno - era negativo. Ha smesso di prenderlo ogni anno) 3 anni fa, di nuovo è andato a fare degli esami in clinica, solo per controllare, nulla di cui preoccuparsi. HIV e RW sono negativi e HBsAg è di nuovo positivo. Ancora una volta, ogni anno ha cominciato a passare, per 3 anni di fila è POSITIVO per il momento. Infectionist inviato per analisi biochimiche del sangue. Ecco i risultati:
Bilirubina - 10,9 micron / l
Timol.prob - 1.5 unità.
ALT - 14 U / l
AST - 10 U / l
Colesterolo - 4,9 mm / l
Glicemia - 4,82 mm / l
Urea - 5,0 mm / l
Creatinina - 89,5 micron / l
La diagnosi di malattia infettiva - epatite B cronica e non ha detto altro. Mettimi sul conto. Spiega, per favore, questi test sono pessimi? Cosa dovrei fare? Ho l'epatite virale. Posso infettare un marito? Ho in programma una gravidanza al momento. Come può influire sulla mia gravidanza e sulla salute del futuro bambino? Forse qualcosa dovrebbe essere presa mentre non sono incinta? Spero davvero che il tuo consiglio! Grazie in anticipo.

In base ai risultati, è stata rilevata in te l'epatite cronica B. Le infezioni a trasmissione sessuale non sono escluse, sebbene vengano osservate raramente. Non ci sono restrizioni per pianificare una gravidanza. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

15 marzo 13:48, 2014

Buon pomeriggio, ho recentemente testato il rilevamento del virus dell'epatite B.
Potresti decifrare il risultato?

HBs - antigene (HbsAg) - negativo

DNA PCR dell'epatite B - Non rilevato
(definizione qualitativa del plasma)
anticorpi totali a HBsAg - negativo
anticorpi totali per HBcAg - positivo

Questa conclusione indica che in precedenza hai sofferto di epatite virale B, forse la malattia era priva di sintomi. Al momento, ti raccomando di consultare personalmente il tuo epatologo. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

18 marzo 13:53, 2014

Benvenuto! Per favore aiutami a decifrare i risultati del test:
Bilirubina totale 12 μmol / l,
HbsAg - positivo,
HbeAg-0.15,
HbeAg, anticorpi totali - 0,691,
Totale anticorpi del virus dell'epatite D (HDV) - non rilevato,
PCR. Virus dell'epatite B - 3,18x10 * 3 copie / ml (1,1x10 * 3 UI / ml);

Dopo 3 mesi, ha ripubblicato la PCR. Virus dell'epatite B: 1,74 x 10 * 3 copie / ml (5,8 x 10 * 2 UI / ml);

Bilirubina totale 14 μmol / l.

per favore aspettate di sentire.

Questa conclusione suggerisce che in precedenza aveva l'epatite B virale, il livello di bilirubina è nel range di normalità. Raccomando di visitare personalmente un epatologo per un esame e, se necessario, determinare il corso del trattamento preventivo. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Laboratory Diagnostics. Ulteriori informazioni possono essere trovate anche nella seguente sezione del nostro sito Web: Epatite

26 marzo 10:48, 2014

Risultati: HBcAg. Totale anticorpi. indice 1.97

Per favore chiarisci la tua domanda, forse non è completamente visualizzata, dopo di che possiamo darti un consiglio. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

27 marzo 15:37, 2014

Ciao, ho una gravidanza di 10 settimane, l'analisi per l'epatite è la seguente:
Virus dell'epatite B (HBV): HBcAg, indice 1,97> 1,0 - risultato negativo
anticorpi totali Ciò significa che sono sano. Aiuta a decifrare!

Questa conclusione suggerisce che l'epatite B virale non viene rilevata. È possibile ricevere ulteriori informazioni sulla domanda a cui si è interessati nella relativa sezione del nostro sito Web facendo clic sul seguente collegamento: Epatite È anche possibile ricevere ulteriori informazioni nella seguente sezione del nostro sito Web: Diagnosi di laboratorio

29 marzo 14:32, 2014

Il risultato dell'analisi:
Anticorpi anti-antigene anti HBs-41,72 u / mg
Antigene HBS - non rilevato
Test di conferma dell'antigene HBS non trovato
Anti hb core non rilevato
Immunoglobulina Igg anti HBe non rilevata

Questa conclusione può corrispondere al periodo successivo alla vaccinazione posticipata contro l'epatite B virale, o tale quadro può essere osservato nella fase di recupero dopo l'epatite B posticipata. Per una considerazione più dettagliata, vi consiglio di visitare personalmente l'infectiologo, che dopo l'esame sarà in grado di darvi ulteriori consigli. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

3 aprile 11:08, 2014

Ciao Ho bisogno del tuo aiuto. Dì la diagnosi. Analisi primaria:
HBSAg - neg.
a - Totale HbCOR + 15,6
a - Totale HCV - neg.
in una settimana un'analisi dettagliata:
HBSAg - neg.
a - Totale HbCOR + 13,5
a - HbCOR JgM - neg.
a - HbSAg + 17.2
HbeAg - OTP.
a - HbeAg - neg.
a - Totale HCV - neg.

Questa conclusione indica che avete precedentemente trasferito l'epatite B virale, attualmente non vi è alcuna esacerbazione del processo. Per spiegazioni più dettagliate, è necessario visitare personalmente uno specialista in malattie infettive o un epatologo. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito cliccando sul seguente link: Laboratory Diagnostics. Ulteriori informazioni possono essere trovate anche nella seguente sezione del nostro sito Web: Epatite

09 aprile 10:32, 2014

Ciao! Ho lasciato la diagnosi - h. GEO. B fase replicativa min. attività. ALT, AST è normale, anche l'ecografia. Ma la bilirubina è troppo alta 26. Fibroscan non è fatto qui. A quali indicatori di ALT e AST, così come le quantità di PCR. Devo avviare HTP? Ora hanno detto che non ha senso trattare, è così? E questi indicatori di carica virale cresceranno gradualmente sì? Ma possono diminuire, il virus PCR stesso può diventare negativo? L'assunzione di farmaci (ad esempio anti-ilminth contro Giardia e antibiotici Bicillin-5) influisce sulla riproduzione del virus? Eppure, dottore, rispondi, per favore, dal momento che la mattina le articolazioni fanno male costantemente. È a causa dell'epatite o dell'artrite (sotto la diagnosi di ASLO solo 450, e del fattore reumatico e del reagente C. La proteina è normale)?

Se ci sono delle deviazioni nei risultati degli esami del fegato, è necessario un ciclo di trattamento, può essere prescritto dal medico, un epatologo. Un aumento della carica virale richiederà un ciclo di trattamento più intenso. Antibiotici e farmaci antielmintici non sono influenzati dalla replicazione del virus. Un aumento di ASL-O è uno dei segni di una reazione infiammatoria, quindi l'artrite non è esclusa, vi consiglio di visitare un reumatologo per un esame e un appuntamento se avete bisogno di un trattamento adeguato.

Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione seguente del nostro sito Web: Artrite e cicli di articoli: Polymerase Chain Reaction (PCR), Laboratory Diagnostics

10 aprile 12:21, 2014

Buon pomeriggio Voleva diventare un donatore di sangue, ha passato 400 grammi di sangue in una croce rossa (stazione di trasfusione di sangue).
Risultato: siffe negativo; HBcor Ag positivo; HCv Ag è negativo; HBs Ag è negativo; Ant. nessun HIV rilevato; ALT nel siero entro i limiti normali (N). Tutti gli altri test per altri virus sono negativi - sani.
Hanno detto che ho l'epatite B e non sarò malato con il portatore del virus, e aggiunto non ti preoccupare - se vuoi un trattamento, costa $ 10.000.
Non ho mai avuto l'ittero, ci sono stati blums sul mio fegato quando avevo 8 anni.

1. Capisco che il corpo ha affrontato la malattia, ma gli anticorpi sono contenuti nel corpo, come ho capito, è impossibile donare il sangue.

2. Hanno detto che attraverso un bacio non viene trasmesso e sessualmente, solo attraverso il sangue. (!)

Domande: anti-HBCor Ag-positive. Quanto può essere accurata l'analisi del plasma.

1. Se si riprova il test e HBcor Ag diventa negativo, sarà possibile donare il sangue? 2. In che modo questa forma di epatite è contagiosa e in che modo viene trasmessa?
3. HBcor Ag può essere positivo a causa di allergie?
4. HBcor Ag può essere positivo a causa della presenza di herpes, ma in forma latente per il periodo di donazione del sangue?
5. HBcor Ag può essere positivo a causa di qualche tipo di cibo prima del test o a causa dell'ora del giorno (1-2 giorni)?
6. Dimmi, quali o quali esami del sangue sono meglio passare per ottenere un quadro più completo della presenza di malattie nel sangue, in particolare l'epatite? Grazie per le risposte.

Vi prego di inviarmi le risposte e digitare le risposte sul vostro sito Web. Questo è ora rilevante e vi interessa molto, perché la sensazione che la croce rossa (stazioni di trasfusione di sangue) sia stata massicciamente avviata per tutti, mette queste false diagnosi per pompare denaro da persone che vogliono diventare donatore di sangue, per test ripetuti già in clinica o per il trattamento di virus inesistenti.

Questi risultati indicano che sei un portatore di epatite B virale, quindi non puoi essere un donatore. Le reazioni allergiche, le abitudini alimentari, l'herpes disease, l'ora del giorno non influenzano i risultati di questo studio. L'infezione da epatite avviene per contatto con il sangue di una persona infetta, ad esempio, quando si utilizzano oggetti infetti perforanti, strumenti, sessualmente e da una madre malata al feto mentre attraversa il canale del parto. Puoi ricevere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite

11 aprile 11:12, 2014

HBsAg - Rif.
HBeAg - neg.
a - Hbe- rilevato.
a-HbCOR - trovato
a - Hbc IgM - neg.
a - HBsAg - neg.
148 ml / mg
ci sono ancora stampe:
a - Rilevato HCV.
a - HCV IgM - rilevato.

Questa conclusione indica che l'epatite C virale è stata rilevata in voi, pertanto, vi consiglio di visitare personalmente un epatologo per ulteriori test (test di funzionalità epatica) e di prescrivere un trattamento adeguato se necessario. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite C virale - diagnosi e prevenzione. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

12 aprile 13:07, 2014

Grazie per la risposta. Ma voglio ancora chiarire un po '. L'epatite C è stata trovata durante la gravidanza. L'analisi sopra descritta è un'analisi della mia figlia di 4 mesi. È possibile che questo sia ancora il mio marchio nel suo sangue? O c'è un dottore che anche lei è malata?

Nel caso in cui la madre abbia l'epatite C, il bambino può essere un portatore, che richiede l'osservazione nelle dinamiche - esami del fegato, la consultazione di un epatologo. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite C virale

2 maggio 17:37, 2014

PCR del virus dell'epatite B (analisi qualitativa) non rilevati ILT 33.2 AST 26.00 GGTP 11 Anticorpi contro l'antigene e del virus dell'epatite B (anti-HBeAg 1, 89 SCO 0-1,01 positivo Anticorpi contro l'antigene del virus dell'epatite B (anti- HBsAg) quantità 85, 26 positive

Questa conclusione suggerisce che in precedenza lei aveva un'epatite virale B, è possibile che al momento esista una riacutizzazione, pertanto ti consiglio di consultare personalmente il medico, uno specialista in malattie infettive o epatologo, per condurre un esame e determinare ulteriori tattiche di esame e trattamento. È possibile ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda a cui si è interessati nella relativa sezione del nostro sito Web facendo clic sul seguente collegamento: Diagnostica di laboratorio. Ulteriori informazioni possono essere trovate anche nella seguente sezione del nostro sito Web: Epatite

19 maggio 12:27, 2014

Ciao
Aiutare a capire il risultato dell'analisi. Consegnato l'analisi sull'epatite D.

Anticorpi IgM + IgG contro l'epatite D (antiHDV-IgM + IgG):
Densità ottica (campioni) 2.932
Densità ottica (critica) 1.457
E scrivono che il risultato dell'analisi è negativo.
Ho una domanda: il test supera il valore critico, significa un risultato positivo o no? Aiutami a capirlo. Grazie

Secondo questa conclusione, il risultato del test per l'epatite è negativo, cioè non si è ammalato con l'epatite. Per spiegazioni più dettagliate, ti consiglio di visitare personalmente un epatologo. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

22 maggio, 10:00, 2014

Ciao, potresti decifrare
? Capisco correttamente la tua risposta al test!
01-102 Hepatitis B HBsAg 0,16 IU / ml
01-108 Hepatitis C anti-HCV totale 15,09 UI / m
> 1,0 - positivo

02-408 Aspartato aminotransferasi 57.67

02-407 Alanina aminotransferasi 32.31
Bilirubina indiretta 11.55
Bilirubina dritta 5.90
Bilirubina totale 17.45

Cioè, secondo l'analisi ci sono grossi problemi

Questa conclusione indica che in precedenza hai sofferto di epatite B virale, è possibile la riacutizzazione al momento attuale. Per interpretare correttamente i parametri biochimici, si prega di indicare le unità di misura. Puoi ottenere maggiori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

22 maggio 12:37, 2014

Unità di misura con il diritto dei risultati come è stato scritto nella risposta! Grazie mille per il tuo lavoro, aspetterò una risposta!

01-102 Hepatitis B HBsAg 0,16 IU / ml

01-108 Hepatitis C anti-HCV totale 15,09 UI / m> 1,0 - positivo

02-408 Aspartato aminotransferasi 57,67 norma per marito 50 per donne 35

Bilirubina indiretta 11.55 Norm 2.45 - 20.0 - per tutti

Bilirubina dritta 5.90 Norm 0 - 5.4 - per tutti
Bilirubina totale 17.45 Norm 5.0 - 21.0 - per tutti

In base a questa conclusione, è leggermente aumentato il livello di bilirubina diretta e gli standard AST più elevati, che possono indicare l'attività del processo. Raccomando di visitare personalmente un medico infetto o un epatologo per un esame, una valutazione della sua condizione e i risultati della ricerca in dinamica, che fornirà la base per la nomina di un trattamento adeguato. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

22 maggio 10:33, 2014

Ciao, ho 29 anni, con mia moglie ha superato i test (emocromo completo, HIV, sifilide, epatite C, B), mia moglie ha tutti i test normali, ho l'epatite B (HBsAg) positiva, subito dopo ho superato i test per la biochimica del sangue - OK, il DNA della PCR del virus dell'epatite B (HBV) è negativo. Qual è il rischio di contrarre la moglie? Possiamo pianificare una gravidanza? Quali test posso prendere per avere un quadro più completo dell'epatite B nel mio corpo?

Il rischio di infezione del secondo coniuge è sempre presente, poiché le microfratture sulle membrane mucose contribuiscono all'infezione. Tuttavia, questo non è un motivo per non pianificare una gravidanza. Si consiglia al coniuge di consultare personalmente il medico responsabile delle malattie infettive e farsi vaccinare. Per un quadro più completo della funzione del fegato, ti consiglio di fare un esame del fegato e di visitare personalmente il medico delle malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

24 maggio 13:17, 2014

Ciao, ho ricevuto dei test, l'ufficiale di polizia del distretto ha detto che ero un portatore di antigene austriaco, mi ha consigliato di andare a un consulto con uno specialista di malattie infettive, ma sono rimasto sorpreso perché è stato vaccinato contro l'epatite B, e il dottore ha detto che avevo protezione contro l'epatite secondo l'analisi, sono online generalmente confuso, ecco i risultati:
HBsAg neg
a-HBsAg 34.0
a-HBcorlgM rif
a-HBcorlgG rif
a-HBcor rif. totale
a-HBelgG rif
HBeAg neg
a-HCVlgG rif
a-HCVlgM -
a-HAVlgM -
a-HAVlgG -

Questa conclusione indica che sei stato vaccinato, quindi non preoccuparti. Confermare questa conclusione può diagnosticare malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: vaccino e vaccinazione. È inoltre possibile trovare ulteriori informazioni nella seguente sezione del nostro sito Web: Tutto ciò che è necessario sapere sulla vaccinazione contro l'epatite B

28 maggio 15:19, 2014

Buon pomeriggio Ho 29 anni. Sono incinta di 12 settimane. Quando sono stati effettuati tutti i test necessari, è stata trovata l'epatite B. Ho deciso di controllare e ripetere l'analisi in un altro laboratorio. Il risultato di HBs Ag è negativo. La gravidanza è arrivata dalla fecondazione in vitro, tutti i test erano normali. Dimmi come essere? Per passare in un altro laboratorio? Grazie

In questo caso, tenendo conto della ricezione di vari risultati del test del sangue, ti consiglio di eseguire un esame del sangue per i marcatori dell'epatite B in un laboratorio specializzato e di consultare personalmente il tuo specialista in malattie infettive. Per maggiori informazioni su questo argomento, leggi la serie tematica di articoli sul nostro sito cliccando sul link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

29 maggio 12:19, 2014

Buon pomeriggio
Poco più di un anno fa, a seguito dei test, è stata rilevata l'epatite B. È stato proposto di ripetere l'analisi dopo 6 mesi, poiché la quantità di virus era insignificante, il trattamento non è stato prescritto, ma è stato possibile riprendere i test solo dopo 1 anno.
Vi chiedo di decifrare i risultati dei test: cioè, per favore informate in che forma procede la malattia secondo i test: - acuta o cronica, e se io rappresenti una minaccia per gli altri, come portatore del virus dell'epatite B e quanto alta è la probabilità di recupero.
I risultati del test sono i seguenti:
Determinazione del DNA del virus dell'epatite B (qualitativamente) - RILEVATO
Carenza virale del virus dell'epatite B (quantitativamente) - 5,10 * 10 ^ 4
Antigene australiano (HBsAg) - Positivo
Anticorpi anti HBcore IgM - 0.042 Negativo
Anticorpi totali - HBcoreAg epatite B - 0,005 positivo
Anticorpi anti HBsAg - 2,0 ME / ml negativi
Anticorpi contro il virus dell'epatite C (da AT a HCV) - 0,073 negativo
AST - 19.7
ALT - 24,9
Lipoproteine ​​a bassa densità - 4.36
Coefficiente aterogenico - 4.6

Questa conclusione indica che sei infetto da epatite B virale, la carica virale è bassa, cioè non richiede trattamento in assenza di disturbi. Il pieno recupero in caso di epatite B virale è impossibile - una persona infetta rimane una portatrice per la vita, in alcuni casi senza alcuna manifestazione clinica della malattia.

Ogni persona infetta può essere una fonte della malattia per le altre persone quando usa oggetti piercing-cutting comuni, trasfusioni di sangue, l'infezione è anche possibile durante i rapporti sessuali. Puoi trovare informazioni più dettagliate su questo argomento nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

30 maggio 15:23, 2014

Benvenuto! aiutami a gestire i risultati dei test per l'epatite, non ho ricevuto una spiegazione adeguata dal mio medico.
Antigene australiano (HBsAg) - negativo;
Anticorpi anti-HBcore IgM - negativi;
Anticorpi totali - HBcoreAg dell'epatite B - negativi;
Anticorpi verso HBsAg - 82.2ME / ml positivamente;
Anticorpi contro il virus dell'epatite C (da AT a HCV) - negativi.
BIOCHEMISTRIA DEL SANGUE:
Proteina totale - 73,8 g / l;
Bilirubina totale - 7,6 μmol / l;
AST - 92,4 unità / l;
ALT - 98,6 unità / l;
Glucosio - 4,21 mmol / l;
Colesterolo - 4,28 mmol / l;
GGT - 45,0 unità / l;
Alfa-amilasi - 68,0 IU / l;
Fosfatasi alcalina 84,0 u / l

Ho 27 anni, sono allergico, i dolori nel giusto ipocondrio sono iniziati durante una esacerbazione di allergie, dopo il cambio del farmaco antistaminico i dolori si sono fermati? Per favore dimmi se c'è l'epatite? E può esserci una tale reazione ai farmaci allergici?

In questa situazione, è necessario chiarire se è stato vaccinato contro l'epatite B. Le alterazioni nei test di funzionalità epatica possono indicare un'epatite posticipata. Per una revisione dettagliata dei risultati, vi consiglio di consultare personalmente uno specialista in epatologia e malattie infettive. Per maggiori informazioni su questo argomento, leggi la serie tematica di articoli sul nostro sito cliccando sul link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

31 maggio 11:45, 2014

L'epatite B è stata vaccinata durante l'infanzia, sfortunatamente non posso dire un anno. Non ha mai avuto problemi con il fegato, nel 2010, essendo incinta, è stato testato per l'epatite ed è risultato negativo. Sono stato sposato per 5 anni, non ci sono connessioni estranee, non ci sono state né operazioni né trasfusioni di sangue.

I risultati dei test ottenuti indicano che sei stato vaccinato contro l'epatite B. Un aumento dei livelli di AST e ALT nel test del sangue biochimico può essere un segno di disfunzione epatica, pertanto ti consiglio di visitare personalmente un epatologo per un esame e un trattamento. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

10 giugno 15:33, 2014

Test superato per epatite B, + biochimica del sangue. Ecco i risultati, aiuta a decifrare
Hbs ag +
Hbe ag -
Hbcor ig G +
Hbe ig G +
Hbcor ig M -
AHbs -
biochimica
Alat 19.9
Bilirubina diretta 4.4
Bilirubina totale 22.2
Timol 0.9
Aiuta a decodificare ciò che dicono queste analisi. Il mio sangue è contaminato? Grazie in anticipo :)

Questa conclusione indica che hai precedentemente trasferito l'epatite B virale, quindi puoi essere una fonte di infezione per le persone che useranno i tuoi oggetti perforanti, e l'infezione durante il rapporto sessuale è anche possibile. Per valutare i parametri biochimici, si prega di indicare le unità di misura per gli indicatori forniti. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

12 giugno 10:09, 2014

Buon pomeriggio Ho 21 anni e ho un viaggio per l'epatite B. Sono sposato da circa un anno, mio ​​marito ha avuto l'ittero durante l'infanzia, ma ora si sente bene. Sono incinta della 34a settimana, nei primi test ho avuto tutto solo come dicono i medici e i risultati dei test di gennaio, a maggio ho superato gli ultimi test, il risultato è stato positivo per l'epatite B, l'ho ripetuta ancora, il risultato è lo stesso. L'altro giorno ho passato l'analisi PCR, ecco i risultati: test del DNA del virus dell'epatite B - dosaggio, quantificazione del virus dell'epatite B (HBV) - 5160 copie / ml, anti-HBs Ag-negativo, HBe-Ag-negativo, anti-HBe Ag-put., Anti HBkor Ag IgM - negativo., Anti HBkor Ag IyY - positivo, WFD - negativo. Dimmi, per favore, quanto è pericoloso per un bambino ed è contagioso per le persone intorno a me? Potrei essere infettato da mio marito o infettarlo con tali indicatori? Quanto è grande la carica virale e da quanto tempo è stato acquisito il virus? Grazie mille, non vedo l'ora di ricevere una risposta.

Secondo i dati forniti, l'infezione con il virus dell'epatite B. è confermata L'infezione da epatite virale B si verifica quando le membrane mucose danneggiate o la pelle entrano in contatto con il sangue di una persona infetta e l'infezione del feto da una madre infetta è anche possibile durante il passaggio attraverso il canale del parto. Al momento la carica virale non è molto alta, si raccomanda di osservarla nel tempo (riesame dopo 3 mesi). Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

18 giugno, 11:08, 2014

Benvenuto! Ho un'analisi su HbsAg-positivo., Ho passato su PCR-negativo. Anche la biochimica è normale. Il medico delle malattie infettive ha detto che non ho l'epatite. Ma ho dei dubbi. Qualche altra analisi? O non c'è nessun virus?

Questo risultato potrebbe indicare che sei stato vaccinato contro l'epatite B o che hai sofferto in precedenza della malattia. Raccomando di eseguire un esame del sangue per i marcatori dell'epatite B e un esame del sangue biochimico (esami del fegato), quindi visitare di persona lo specialista in malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

18 giugno 11:36, 2014

Aiuta a decifrare l'analisi
HbsAg negativo 0,051 0,087
Anti Hbc Ag lgM negativo 0,028 0,231
Anti Hbc Ag lgG positivo 2.184 0.255
HbeAg negativo 0,059 0,238
Anti Hbe Ag lgG negativo 0,055 0,233
Anticorpi anti-HBsAg negativi 0,063 0,25

Questa conclusione indica che in precedenza lei aveva l'epatite B virale, la malattia è in una forma inattiva, lo stato portatore non è escluso. Vi consiglio di fare un esame del sangue biochimico (test del fegato) per valutare la funzionalità epatica e visitare personalmente uno specialista di malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

18 giugno 12:25, 2014

Benvenuto! Ho un'analisi su HbsAg-positivo., Ho passato su PCR-negativo. Anche l'analisi biochimica del sangue è normale (AST 19, ALT 18, Bilirubina totale 14,4, Bilirubina diretta 3.8 Il medico delle malattie infettive ha affermato che non ho l'epatite, ma ho un dubbio. Posso ottenere qualche analisi in più? Non c'è ancora nessun virus?

Questa conclusione potrebbe essere se sei un portatore di epatite virale B o sei stato vaccinato contro l'epatite B. Per chiarire la situazione, ti consiglio di eseguire un esame del sangue per i marcatori dell'epatite B. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sull'argomento che ti interessa. sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere trovate nella seguente sezione del nostro sito Web: Diagnosi di laboratorio e in una serie di articoli: test epatici biochimici

18 giugno 12:58, 2014

ALT 0,52
AST 0,37
Bilirubina totale 16.26
Bilirubina diretta 4.06
Bilirubina indiretta 12,19
Thymol test 2.2
Proteina totale 74,0
Alfa amilasi 8.3
Ero all'infettante, ha detto tutte le regole. bisogno di mantenere una dieta
Cosa dovrei fare per trattare o no?

Se una cura medica non è prescritta dal medico delle malattie infettive, allora raccomando di attenersi alla propria dieta e continuare a seguire il medico curante nelle dinamiche (controllo - almeno 1 volta all'anno, compreso il laboratorio). Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Laboratory Diagnostics. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato

19 giugno, 17:29, 2014

Glucosio-5 mmoli) l Diagnosi dell'epatite B Determinazione quantitativa dell'AT totale a 79,07 U) ml (intervallo di inversione 0-10) Spettro lipidico-colesterolo-6,8 mmol) l (intervallo inverso 3.3-5.2) Fattori di sicurezza Anti -HCV (ELISA) -negativo, HBs Ag (screening) - negativo / Grazie.

Questo risultato può essere nei casi in cui lei è stato precedentemente vaccinato contro l'epatite B o è un portatore. Per un'interpretazione più dettagliata, ti consiglio di visitare personalmente il medico dello specialista in malattie infettive. Considerando l'aumento dello spettro lipidico del colesterolo, raccomando di attenersi a una dieta con un ridotto contenuto di grassi di origine animale, nonché di consultare personalmente il proprio medico. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

26 giugno 12:41, 2014

Benvenuto! Si prega di commentare i risultati dei test per l'epatite B:

Virus dell'epatite B, HBsAg (antigene australiano) 0,466 negativo

(COI a 0,9 - risultato negativo
0.9 - 1.0 - "zona grigia"
maggiore o uguale a 1.0 - risultato positivo)

Virus dell'epatite B (HBV), HBcAg, IgM anticorpo 0,063 negativo

(Indice => 1.0 - risultato positivo)

Virus dell'epatite B (HBV), HBcAg, anticorpi totali 0,005 positivi

(Indice> 1.0 - risultato negativo; 10.0 - risultato positivo)

PCR. Virus dell'epatite B (qualità: Fred) - non rilevato

Sono a 9 settimane di gravidanza, e ho ancora un figlio di 3,5 anni (ha risultati negativi per l'epatite B) Hanno bisogno di vaccinazione?

Questa conclusione indica che non sei infetto da epatite virale B. Ti consiglio di discutere la questione della vaccinazione di un bambino contro l'epatite B virale se sei disposto a discuterne con il pediatra del tuo medico. Puoi ottenere maggiori informazioni sull'argomento del tuo interesse nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Vaccino e vaccinazione. Ulteriori informazioni possono essere trovate anche nella seguente sezione del nostro sito Web: Epatite

2 luglio 13:23, 2014

Ciao, ho superato i test, i risultati sono arrivati. Aiutami a capire se ho l'epatite. All'inizio del 2006, è stata vaccinata contro l'epatite B e nel 2002 è stata malata dall'epatite A. Sono molto preoccupato:
HBsAg negativo
Anticorpi anti-HVC
Negativo anti-HIV 1 + 2
Anticorpi totali antipallidici negativi
Anticorpi HBcore negativi
Anticorpi per HBsAg POSITIVO
La concentrazione di anticorpi contro HBsAg> 105,0 mMe / ml
IgM anti-HAV negativo
IgG HAV POSITIVO
Concentrazione di IgG HAV> 200 mMe / ml

Questa conclusione indica che sei stato vaccinato contro l'epatite B virale, ha sofferto di epatite A virale e non hai mai avuto la sifilide prima. Non c'è motivo di preoccuparsi ora. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite e in una serie di articoli: sifilide - diagnosi. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

07 luglio 14:26, 2014

1. Virus dell'epatite B, HBsAg (antigene australiano) - 6112 COI (taglio normale a 0,9 - negativo, 0,9-1,0 - "zona grigia", maggiore o uguale a 1,0 - taglio positivo).
2. Virus dell'epatite B (HBV), HBcAg, anticorpi totali - 0,005 (> 1,0 - negativo, Pre-sapsibo!

Questa conclusione indica che in precedenza lei aveva l'epatite B. Vi raccomando di fare un esame del sangue (test biochimici del fegato e consultare personalmente il medico specialista in malattie infettive per prescrivere un trattamento preventivo appropriato, se necessario.Per maggiori informazioni sulla domanda a cui si è interessati, fare riferimento a del nostro sito Web facendo clic sul seguente link: Diagnostica di laboratorio Ulteriori informazioni sono disponibili nella seguente sezione del nostro sito Web: Bio Campioni di fegato imicheskie

8 luglio 10:53, 2014

Per favore guarda di nuovo. Ho superato la biochimica del sangue, il risultato: ALT-23 (normale a 33), AST-25 (normale a 32), bilirubina totale - 4,3 (normale a 21), bilirubina indiretta - 2,5 (normale 75% dal totale), bilirubina diretta - 1,8 (normale a 5,0), proteina totale - 56,9 (normale 66,0-87,0), urea - 2,3 (normale 2,76-8,07), acido urico - 135 (una norma di 142,8-339,2), colesterolo - 5,8 (una norma fino a 5,2). Grazie!

Secondo i risultati presentati, si ha una diminuzione del livello di proteine ​​totali, acido urico e urea, un aumento del livello di colesterolo, che indica un disturbo metabolico, ipercolesterolemia. Data la diminuzione del livello di proteine ​​totali, è necessario escludere i processi che possono portare a questo, in particolare, l'infiammazione, il digiuno, l'epatite, l'intossicazione, il diabete mellito, l'esercizio eccessivo, ecc. Vi consiglio di consultarvi personalmente con il vostro terapista medico.

Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: Diagnostica di laboratorio. Ulteriori informazioni sono disponibili nella seguente sezione del nostro sito Web: Colesterolo e aterosclerosi

8 luglio 14:44, 2014

Dimmi, per favore, può essere correlato alla gravidanza, è la mia ventesima settimana? Grazie!

Questi cambiamenti possono essere associati alla gravidanza, tuttavia in questa situazione è necessaria la consulenza personale con un medico. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito web cliccando sul seguente link: Diagnostica di laboratorio. Ulteriori informazioni possono essere trovate nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato e in una serie di articoli: terapeuta

21 luglio 10:20, 2014

Ciao Dimmi cosa significa: A / t per HB cog Ag (totale) -determinato; HBe Ag- non determinato; A / t a HBe Ag (totale) -determinato

Questa conclusione suggerisce che in precedenza lei aveva un'epatite virale B. Al fine di determinare lo stadio della malattia e le caratteristiche del corso, nonché ulteriori tattiche di osservazione e trattamento (se necessario), le consiglio di visitare personalmente un medico infettivo e di passare un esame di chimica del sangue (test del fegato). Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato

27 luglio 14:53, 2014

Epatite B Anti-Hbcor - positivo.
Il test di screening dell'epatite B HbsAg con conferma è negativo.

Questa conclusione significa che sei infetto dal virus dell'epatite B e potrebbe essere un portatore. Raccomando di fare un test epatico biochimico e di consultare personalmente il medico delle malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato e in una serie di articoli: diagnosi di laboratorio

27 luglio 17:29, 2014

Cioè le probabilità che io sia abbastanza in salute? Sono arrivato all'IFA negativo. Ma con la nomina di un'analisi dettagliata, questo anti-Hbcor positivo è uscito, grazie per la risposta.

Sfortunatamente, questa conclusione conferma che sei infetto dal virus dell'epatite B. Raccomando di visitare personalmente un medico infetto per ulteriori spiegazioni dettagliate su ulteriori esami e trattamenti (se necessario). Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite

05 agosto 12:36, 2014

Benvenuto! Il figlio ha 24 anni, la risposta alle analisi è arrivata, e tra loro ci sono state deviazioni dalle norme nelle seguenti posizioni:
Virus dell'epatite B (HBV), HBcAg, anticorpi totali - 0.838 Yandex
Bilirubina dritta - 7,7 μmol / l
Vitamina D - 21,32 ng / ml
Emoglobina glicata (HbA1c) - 4,33%
Monociti (per 100 leucociti) - 10,2%
Larghezza di distribuzione dei globuli rossi (RDW-CV) - 11,7%
Tasso medio di sedimentazione eritrocitaria (MCV) - 96,6%

Dimmi se c'è un'infezione da virus dell'epatite B? E cosa fare dopo?

Grazie in anticipo per la risposta!

Per chiarire la diagnosi di epatite virale B e determinare lo stadio della malattia, raccomandiamo di effettuare un esame del sangue dettagliato per i marcatori dell'epatite B virale e visitare personalmente lo specialista in malattie infettive. La valutazione degli anticorpi totali contro l'epatite B virale non consente di determinare in modo affidabile se un paziente è infetto oppure no. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: diagnosi di laboratorio

7 agosto 1818, 2014

Benvenuto! Aiuto per decifrare: ho passato l'analisi per l'HBsAg dell'epatite B (antigene australiano) - positivamente, HBcAg, gli anticorpi riassunti - positivamente.
Dopo aver superato questo: l'HBeAg è negativo, l'HBcAg dell'anticorpo IgM è negativo, la PCR quantitativa è 1,06 × 10 * 3 MO / ml (1,8 x 10 * 3 copie del DNA / ml).
Grazie!

Questa conclusione significa che sei infetto dal virus dell'epatite B, la malattia è in una forma cronica. Per una valutazione più obiettiva della tua condizione, devi sottoporti a un esame del sangue biochimico (test di funzionalità epatica) e consulta personalmente il tuo specialista in malattie infettive. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato e in una serie di articoli: diagnosi di laboratorio

8 agosto 14:49, 2014

benvenuto
Puoi dirmi se posso ottenere l'epatite B se sono vaccinato?

Se la vaccinazione contro l'epatite B viene eseguita secondo lo schema prescritto e vi è un'adeguata risposta immunitaria, allora la probabilità di infezione è esclusa. Tuttavia, in tale situazione vi è il rischio di infezione con altri tipi di epatite, ad esempio l'epatite C. È possibile ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda a cui si è interessati nella relativa sezione del nostro sito Web facendo clic sul seguente collegamento: Epatite C virale - diagnosi e prevenzione. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato e in una serie di articoli: diagnosi di laboratorio, epatite

09 agosto 14:32, 2014

Ciao, per l'operazione superato test. Sono stati necessari marcatori di epatite B e C.
Risultato ricevuto:
PTV 10,6 secondi
La percentuale di protrombina Kvik 113%
INR 0,97 unità
APTT 23.2 s
Antitrombina 3 11,6%
Antigene australiano (HBsAg) 0,140 Negativo
L'anticorpo totale dell'epatite B-HBcoreAg 10.090 è positivo.
Vi chiedo di decifrare i risultati dei marcatori il prima possibile, il che significa che, oltre a consultare uno specialista in malattie infettive, dovreste sottoporvi a ulteriori test, il tempo sta scadendo, dopo 3 giorni è programmata un'operazione.
Grazie

Questa conclusione suggerisce che in precedenza lei aveva un'epatite B. virale. Tuttavia, determinare solo anticorpi totali non giudica obiettivamente lo stadio e le caratteristiche del processo. Ti consigliamo di superare un test dettagliato per i marcatori dell'epatite B, dopodiché dovresti consultare personalmente il tuo specialista in malattie infettive. Inoltre, è necessario superare un esame del sangue biochimico (test di funzionalità epatica), che consentirà una valutazione obiettiva della funzionalità epatica.

Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato e in una serie di articoli: diagnosi di laboratorio

09 agosto 18:39, 2014

Questa malattia può essere asintomatica? Per quanto riguarda l'analisi biochimica. Consegnato all'inizio dell'anno e ora, tutti gli indicatori sono normali. Non riesco a immaginare quando avrei potuto avere questo virus... Capisco che non ci sono risultati per i marcatori dell'epatite C in questa lista?

L'epatite B può manifestarsi senza sintomi in caso di trasporto o latente. Nel risultato dell'analisi che hai fornito in precedenza, non esiste un elenco completo dei marcatori dell'epatite B, pertanto non è possibile valutare obiettivamente la tua condizione. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Epatite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: test biochimici del fegato e in una serie di articoli: diagnosi di laboratorio

2 settembre 11:01, 2014

Benvenuto! Ho subito una vaccinazione in fasi all'inizio di quest'anno 2014, poi ho superato i test il 25 luglio 2014 con HBAG HbsAG (screening) negativo, HCV (totale) negativo.
Poi, il 1 ° settembre, ho passato di nuovo l'analisi (il primo non era ancora stato trovato) e nel corso dell'analisi che ho mostrato
HBsAG (qualità) negativo, nei commenti di HBs AG Abdott ARCHITECT negativo
anti-HVC totale negativo, nei commenti Fnti-HCV Abbot ARCHITECT
Ma il giorno dopo un'altra analisi totale anti-HB è emersa positivamente nei commenti: Anti-HBc Abbot ARCHITECT
Potresti commentare? Suppongo che si tratti di un errore, perché mi è stato consigliato di ripetere i test. Anche se il medico del laboratorio ha spiegato che quando ero malato di epatite. Ho avuto l'epatite A da bambino, ma non B! (((Ora sono molto preoccupato e sono molto preoccupato. Sto pianificando una gravidanza (((
Grazie in anticipo.
Grazie in anticipo.

Un valore totale di nucleo anti-HB positivo indica che in precedenza ha avuto un'epatite virale B e può essere un portatore. Si consiglia di ri-prendere l'analisi (distribuito, su tutti i marcatori) e quindi consultare personalmente il medico delle malattie infettive. Non ci sono ostacoli alla pianificazione di una gravidanza in questa situazione.

2 settembre 13:20, 2014

Ciao di nuovo!
Si scopre che la vaccinazione contro l'epatite B non aiuta affatto (((Sono solo scioccata dall'analisi che ho ricevuto, perché prima ero pulita
Grazie

In questa situazione, è necessario considerare più dettagliatamente i risultati ottenuti, pertanto, si consiglia di consegnare (se non si è superato prima) o di fornire un risultato dettagliato del test per i marcatori dell'epatite B prodotti negli ultimi 6 mesi. Si consiglia inoltre di visitare personalmente il medico dello specialista in malattie infettive per un esame.

5 settembre 14:02, 2014

Benvenuto! Recentemente ho eseguito un'analisi PCR per l'epatite B)) Si dice che l'HBV (qualitativamente) è stato trovato e l'immunobioluminescenza-HbsAg che conferma-92%, l'intervallo di riferimento (

Questa conclusione indica che hai precedentemente trasferito l'epatite B. Per una valutazione completa, ti consigliamo di eseguire un esame del sangue completo per i marcatori dell'epatite B e un esame del sangue biochimico (test del fegato), dopodiché dovrai consultare personalmente il tuo specialista in malattie infettive.

11 settembre, 12:14, 2014

Ciao Non ho atteso da tempo un'analisi dell'epatite HBsAg 2.143
Hbcore totale 0,088
La qualità dell'epatite B virale è positiva
HBV, DNA quantico (con quantità di carica virale) 3,2 × 10 ^ 3
Nessun cambiamento normalmente. Mi sento bene, nessuna lamentela. Dimmi ora cosa fare può essere trattato completamente. Per favore dimmi che ho bisogno del tuo aiuto.

In questa situazione, la diagnosi di laboratorio conferma che in precedenza aveva sofferto di epatite virale B. Per determinare il corso di trattamento richiesto, si consiglia di eseguire un esame del sangue per test epatici biochimici, dopo di che consultare personalmente il medico, uno specialista in malattie infettive o un epatologo.

Sergey Annenkov chiede:

29 settembre 17:49, 2014

Ciao, dimmi per favore. Analisi qualitativa di HBsAg positivo. Quantitativo 3.1X10 ^ 2 IU / ml (2 anni fa era 2X10 ^ 3 IU / ml) Infetto da 2 anni dopo aver visitato la clinica, effettuando la vaccinazione DTP, c'è un record nella scheda. B / x nessun cambiamento, non ha ricevuto il trattamento, ecografia epatica senza caratteristiche. Cos'altro hai bisogno di passare e cosa fare con tali dinamiche?

In questa situazione si osserva un aumento della carica virale, pertanto è necessario un trattamento preventivo. Vi consigliamo di visitare personalmente il medico delle malattie infettive.

Sergey Annenkov commenta:

29 settembre 21:04, 2014

Come aumentare? Era 2000 IU / ml era 310 IU / ml.

L'aumento della carica virale è determinato dal grado e la cifra di 10 ^ 3 indica il suo aumento, pertanto raccomandiamo di consultare personalmente il medico specialista in malattie infettive.

2 ottobre 13:49, 2014

Ciao, ho passato l'analisi sui marcatori dell'epatite, ed ecco il risultato:
HBsAg Neg.
a-HbCOR totale-36,8
a-HCV totale.-neg.
36.8-cosa significa? Sto ottenendo un lavoro, spaventato. È trattato? Grazie.

Questa conclusione significa che sei un portatore di B virale, quindi devi sottoporti ad un ulteriore esame - per sottoporti ad un esame del sangue per test biochimici del fegato, dopo di che dovresti consultare personalmente il tuo medico lo specialista in malattie infettive per un esame e un appuntamento se hai bisogno di un trattamento adeguato.

10 ottobre 02:36, 2014

Ciao, mi è stata diagnosticata un'epatite V. posticipata Il medico ha detto di essere osservato per 2 anni La biochimica è normale, mi accontento di un contratto e questo significa che la strada per il lavoro è chiusa a me e mi verrà rifiutato?

L'epatite virale B precedentemente trasferita non è un ostacolo all'occupazione nella lista principale delle specialità. Potrebbe essere negato l'impiego per lavoro relativo alla raccolta di sangue da donatori, appalti, imballaggio e lavorazione di prodotti sanguigni e non è possibile qualificarsi per il lavoro nelle unità di emodialisi. In caso di conflitto con il datore di lavoro, si consiglia di consultare un avvocato.

2 ottobre 15:14, 2014

Buon pomeriggio Ha consegnato l'analisi su un'epatite, spaventa il risultato. Ecco il risultato di HBsAg -0.27, antiHCV non rilevato. Dovrei preoccuparmi? Questo significa che il risultato è positivo? Trattamento urgente?

Questa conclusione significa che hai già avuto un'epatite virale B o sei un portatore. In tale situazione, si consiglia di eseguire un esame del sangue (campioni di fegato biochimico) e di consultare personalmente il medico, lo specialista in malattie infettive, che esaminerà, esaminerà i risultati degli esami e, se necessario, prescriverà un trattamento.

05 ottobre 15:41, 2014

Ciao, ho passato l'analisi sull'epatite A, anti-HAV Risultato AT (conteggio): 8,0 unità. -Me / dimmi cosa significa

Questa conclusione significa che hai sofferto di epatite virale A. Ti consigliamo di visitare personalmente un dottore in malattie infettive e di superare test epatici biochimici, che ti permetteranno di decidere sulla necessità di un trattamento.

6 ottobre 19:50, 2014

Ha superato l'analisi per l'epatite B, ecco il risultato
Qualità del DNA HBV negativo
DNA HBV p / col. negativo
HBV DNA Quant.

Questa conclusione indica l'assenza di infezione da epatite virale B.

07 ottobre 05:34, 2014

L'ultima riga nella domanda apparentemente cancellato il conteggio del DNA dell'HBV.

Questo valore indica che il virus nel sangue non è stato rilevato, ma in precedenza c'era il contatto con il virus. Il trattamento in questo caso non è richiesto. Si raccomanda di monitorare uno specialista di malattie infettive una volta all'anno, oltre a esami del sangue (test del fegato) 1 volta all'anno.

07 ottobre 09:55, 2014

Ciao, ho passato l'analisi immunologica infettiva, ho mostrato anticorpi positivi al nucleo di epatite C-IgG Ag, il resto è negativo. Successivamente, ha donato il sangue per la PCR, è scritto che l'epatite C dell'RNA non è stata rilevata. La biochimica non è ancora pronta. Secondo queste analisi, posso dire se ho l'epatite C?

Secondo la conclusione fornita, lei ha avuto in precedenza un'epatite virale C o una portatrice. Considerando che nel sangue non è stato rilevato alcun virus, al momento non è necessario alcun trattamento. Si consiglia di osservare il medico delle malattie infettive con il medico curante e il monitoraggio periodico in laboratorio - test biochimici epatici dovrebbero essere effettuati una volta all'anno, e anche un'ecografia del fegato deve essere eseguita almeno una volta all'anno.

8 ottobre 19:30, 2014

Ciao, aiuta a decifrare il risultato dell'analisi.
PCR. Virus dell'epatite B (quantificazione, tempo reale)
PCR quantitativa HBV
Risultato 1,36 x 10 * 4 MO / ml (2,31 x 10 * 4 copie del DNA / ml)
Intervallo di rilascio La sensibilità analitica del sistema di test per la determinazione dell'HBV nel plasma sanguigno è di 75 MO / ml (127.5 copie di DNA / ml).
Grazie per la risposta.
Intervallo giornaliero: 75 - 1,0x10 * 8 MO / ml (127,5 -
17x10 * 7 copie di DNA / ml).
Il risultato è "DNA to virus dell'epatite B no"
viyavlena "può leggere su quelli
Vіrusnogo Navantazhennya inferiore a
Tra sistemi di test di reattività.

Questa conclusione significa che non hai rilevato l'epatite virale B.

13 ottobre 18:29, 2014

Benvenuto! Ho trovato l'epatite B con le norme di attività, ho donato biochimica del sangue ogni mese la 35a settimana di gravidanza e la fosfatasi alcalina 156 è aumentata, sono andato su un tavolo dietetico 5, ho bevuto ursofalk per 2 settimane, ho ripetuto l'analisi - ancora più fosfatasica 192. Dimmi cosa può significa e hai bisogno di fare qualcosa? Il medico mi ha prescritto di bere Heptral, ma questo farmaco è troppo costoso per me. Grazie in anticipo

Analoghi del farmaco Heptral è un mezzo identico prodotto da un altro produttore: Heptor. Heptor è molto più economico di Heptral, ma non inferiore nelle sue proprietà a una controparte più costosa. Si consiglia di assumere il farmaco Heptor e, dopo il corso del trattamento, eseguire nuovamente un'analisi del sangue. È inoltre necessario visitare uno specialista di malattie infettive.

14 ottobre 13:20, 2014

Ciao Decifrare per favore i risultati dell'analisi:

IFA (Tecan, Austria)

Virus dell'epatite D (anticorpi della classe IgG) - Negativo.

Marcatori dell'epatite B (ELISA Tecan, Austria)

HBeAg - Negativo.
ANTI-HBcoreM - Negativo.
ANTI-HBe - Positivo.
ANTI-HBcore - Positivo.

Virus dell'epatite B (qualità del DNA) - DNA non rilevato - Negativo.

Serology (Architect, Abbott lab. S.A.)

Antigene HBs del virus dell'epatite B - Positivo
Antigene HBs (test di conferma) - Confermato.
Anticorpi anti-HBs (Anti-HBs) - 0,53 mIU / ml
Mi chiedo se ho l'epatite? Se sì, come? E sono contagioso? Scoperto per la prima volta, per la salute, non ci sono mai state lamentele.

Secondo la conclusione fornita, in precedenza lei aveva l'epatite virale B e può attualmente essere un portatore. Ti consigliamo di eseguire un esame del sangue (campioni biochimici del fegato) e di consultare personalmente il tuo medico delle malattie infettive dopo aver ricevuto i risultati, il che ti consentirà di determinare ulteriori tattiche di osservazione.

16 ottobre 12:54, 2014

ALT, E / l 78.3
AST, E / l 43.5
Bilirubina, totale, μmol / l 9,9
GGT, U / l 106.7
DNA dell'HBV (quantitativo) 2.2 * 103
Grazie!

Questa conclusione suggerisce che l'epatite B virale è stata rilevata in voi, così come i livelli anormali della funzionalità epatica (aumento di ALT, AST, GGT). Ti raccomandiamo inoltre di eseguire un'ecografia del fegato e di visitare personalmente il medico dello specialista in malattie infettive, che condurrà un esame, valuterà i risultati della ricerca e ti prescriverà un trattamento adeguato.

16 ottobre 14:47, 2014

Rilevata qualità del sangue HCV
Anti-HBs 480
HCV-IgM 889
Anti-Hbcore 6.2
Anti-HCV 3955
HBsAg 13
HBsAg-Ack. Non rilevato

Questa conclusione significa che hai rilevato l'epatite virale B e C. Ti consigliamo anche di eseguire esami epatici biochimici ed ecografie epatiche e poi di consultare personalmente il tuo medico specialista in malattie infettive, che ti esaminerà, studierà i protocolli degli studi e ti assegnerà un trattamento adeguato.

20 ottobre 12:58, 2017

anticorpi di classe M, G all'epatite c-positiva
Virus dell'epatite C negativo
cosa potrebbe essere?

16 ottobre 16:14, 2014

interessato a questa domanda virus dell'epatite B antigene australiano HBsAg = negativo Gli anticorpi del virus dell'epatite B sono anticorpi 246,3 = positivo Sono un portatore di epatite? Posso infettare qualcuno sessualmente?

In questo caso, la conclusione conferma che sei un portatore di epatite B. virale In questo caso, c'è il rischio di infezione del partner durante i rapporti sessuali, ma è minimo. Si consiglia di consultare personalmente il proprio medico, uno specialista in malattie infettive, e anche fare un esame del sangue per i marcatori dell'epatite B, i test biochimici del fegato e gli esami ecografici del fegato una volta all'anno.

18 ottobre 21:47, 2014

Ciao Per quanto ne so, la carica virale dell'epatite cronica "B" pari a 2000 IU / ml o 10.000 copie / ml non è considerata elevata. Come risultato dell'analisi, ho scritto 5100 IU / ml (8400 copie / ml). Mi piacerebbe sapere a quale carico, basso o alto, dovrebbero essere collegati i miei indicatori? Se prendi il risultato in "IU / ml", allora è più di 2000, e se in "copie / ml, quindi meno di 10.000. O è qualcosa che incasinato in laboratorio. E se no, quali unità di misura della carica virale sono più affidabili per determinare lo stadio di sviluppo della malattia e le condizioni del paziente?

Se il risultato è> da 10 a 5 copie / ml (2 × 104 UI ​​/ ml), la carica virale è considerata alta e si richiede un trattamento antivirale. Al rilevamento

18 ottobre 22:26, ​​2014

Ciao, ho passato l'analisi durante l'esame medico, è stato rivelato HBsAg Pcr = 0,2
Psyv = 1,3. Cosa dovrei fare dopo? Non ci sono sintomi

Questa conclusione può significare che sei un portatore di epatite virale B. Ti consigliamo di visitare personalmente il medico dello specialista in malattie infettive per un esame e, se necessario, ulteriori ricerche.

19 ottobre 17:10, 2014

Benvenuto! Mio marito ha trattato l'ipertensione, superato i test. L'epatite è stata trovata, anche se non c'erano sintomi. 10 anni fa ha prestato servizio nel Caucaso. Per favore aiutami a decifrare il risultato. Rilevato totale HCV, CS = 25,8 BC NS = 23,3 HCV lg M positivo BC = 4,95. HBS Ag non rilevato.

In base a questa conclusione, il coniuge non ha rilevato l'epatite B virale, ma è stata rilevata l'epatite C virale. Si consiglia di visitare personalmente il medico dello specialista in malattie infettive, nonché di eseguire esami epatici biochimici, ecografia epatica. Dopo aver esaminato ed esaminato i risultati della ricerca, il medico curante prescriverà un trattamento adeguato.

23 ottobre 16:05, 2014

Ho l'epatite B. Ho passato il PCR. Virus dell'epatite B (quantità Def. Real-time) 895 IU / ml. è piccolo o medio? È necessario il trattamento? ed è pericoloso fare una vaccinazione contro l'epatite A? grazie!

Secondo questa conclusione, non hai un livello elevato di viremia, tuttavia, una valutazione obiettiva della tua condizione richiede anche un esame del sangue (test biochimici del fegato) e un'ecografia del fegato, dopo di che visita personalmente il medico dello specialista in malattie infettive. È possibile effettuare una vaccinazione contro l'epatite A, ma si raccomanda agli adulti di fare un'analisi sulla rilevazione di anticorpi specifici contro l'epatite virale A (metodo ELISA). In assenza di anticorpi specifici contro l'epatite virale A (contingente sieronegativo), viene effettuata la vaccinazione. Il programma standard di vaccinazione consiste in due vaccini somministrati a intervalli di 6-18 mesi. In anticipo è necessario consultare un medico di malattie infettive.

24 ottobre 09:36, 2014

Ciao, recentemente ho superato i test per l'epatite B, che significa test:
HBsAg (qualità) NEGAT. HBs Ag Abbott ARCHITECT anti - HBs (quanti.) 27 mU / ml 0 - 10 mU / ml Nessuna risposta immunitaria: = 10 Anti - HBs Abbott ARCHITECT

Questa conclusione significa che in precedenza lei aveva un'epatite B. virale. Attualmente non si osserva l'attività del processo. Vi consigliamo di visitare personalmente il medico delle malattie infettive.

24 ottobre 16:20, 2014

Come, e se fossi stato vaccinato?

Inoltre, questa immagine di laboratorio può corrispondere alla precedente vaccinazione. In questo caso, e nel caso di epatite B precedentemente trasferita, viene rilevato anti-HBs.

28 ottobre 13:08, 2014

Genotipo dell'epatite C 1 A / T per l'HIV: rilevate proteine ​​del core, jgG per VG s rilevato, carica virale 1.1 10v5 gradi asat 35 18, AlAT 62 41, CF 201 205, colesterolo 4.9 pt 71, ruby ​​totale 7, 5 10.5, proteina totale 77.5, albumina 51, a1-3.7 a2-7.46 B-13.96 a22.50 per favore e con quale farmaco

Secondo i dati forniti, attualmente si ha un'alta carica virale, quindi è necessario consultare personalmente il proprio medico, uno specialista in malattie infettive, che condurrà un esame e prescriverà un trattamento adeguato. In questo caso, viene fornito un trattamento con farmaci antivirali, solo il medico curante può prescriverti il ​​dosaggio e la durata del trattamento.

30 ottobre 10:08, 2014

Ciao, è possibile recuperare completamente dall'epatite B cronica? e perché una procedura di trattamento così costosa? Ho passato la PCR per un quantitativo di 3120 copie / ml o 3.1 * 10 ^ 3 è molto? grazie

Questo valore indica il grado medio di carica virale. Come risultato di un trattamento adeguato, è possibile ottenere una significativa riduzione della carica virale e migliorare la qualità della vita. Dopo il trattamento corretto, abbastanza spesso il virus non viene rilevato nel sangue.

31 ottobre 11:19, 2014

Ciao, 2 mesi fa, ho dato un'analisi del metodo PCR per l'epatite C e l'ho passato non molto tempo fa. può decifrare la seguente analisi. 1. epatite c / rna 7.9 + 04me * hcv / Mn
2. epatite c / rna 1.1 + 05 IU * hcv / Mn
queste due analisi quale è di più? Il titolo di epatite C è diminuito o aumentato?. grazie in anticipo

In base ai dati forniti, si osserva un aumento della carica virale, quindi è necessario sottoporsi a un esame del sangue (test biochimici del fegato), ecografia epatica e visita personale al medico delle malattie infettive per selezionare il trattamento appropriato e determinare ulteriori tattiche di osservazione nel tempo.

11 novembre, 22:38, 2017

Buona giornata! Aiuta a decifrare l'analisi: Anti-HBsAg 0.20, gli anticorpi totali contro il virus dell'epatite C non vengono rilevati. Grazie

Pubblicazioni Sulla Diagnostica Del Fegato

Quale dieta dovrebbe essere seguita per il cancro del pancreas: i suoi principi e un menu di esempio per il giorno

Analisi

Postato da gastrit_km il 11/06/2017 il 11/06/2017

Il tumore al pancreas è una malattia pericolosa e grave che è difficile da trattare.

Metastasi - Quanti vivono, prognosi di trattamento e sintomi

Epatite

La parola "metastasi" è familiare a molti, perché il cancro è così difficile da trattare e va rapidamente nella fase 3-4. L'essenza della metastasi sta nel fatto che le cellule tumorali, dopo essere apparse e moltiplicate, iniziano a muoversi attraverso il corpo, interessando altri organi - linfonodi, fegato, polmoni, intestino, cervello, ecc.

Suggerimento 1: quanto tempo può richiedere "Essentiale Forte"

Cirrosi

Come prendere Essentiale ForteEssentiale Forte ripristina le cellule epatiche danneggiate e le loro funzioni, normalizza il metabolismo e arresta la formazione del tessuto connettivo.

Dieta Tabella 5

Diete

Una delle condizioni per il trattamento efficace delle malattie di qualsiasi organo è la creazione di condizioni per ridurre il carico funzionale, che garantirà il suo recupero. Tale pace funzionale nelle patologie del fegato, del sistema epatobiliare (cistifellea, delle vie biliari) e del pancreas (che si legge anche sulla dieta per la pancreatite) fornisce una speciale dieta terapeutica Pevzner Five, che è stata progettata per ridurre il carico su questi organi.