Principale / Analisi

Come passare un'analisi sull'epatite a stomaco vuoto o

Analisi

Non tutti sanno come donare il sangue per l'epatite correttamente. Quando il dottore dà al paziente un referente per l'analisi, dice come prepararsi per la procedura. Alcuni pazienti ignorano le raccomandazioni del medico curante, considerandole facoltative. L'osservanza delle regole per la raccolta del materiale biologico dipende dall'affidabilità del risultato della ricerca. Una diagnosi accurata della malattia consente di scegliere i farmaci più efficaci e ottenere un buon effetto terapeutico. I risultati falsi dei test di laboratorio possono causare un trattamento scorretto, che può peggiorare le condizioni del paziente.

Restrizione nutrizionale prima dei test

La dieta, la composizione del cibo consumato e i periodi di digiuno hanno un impatto significativo sui risultati degli studi di laboratorio. Dopo aver mangiato, la concentrazione di alcuni prodotti metabolici nel sangue cambia. Ciò si verifica a seguito di cambiamenti ormonali che si verificano dopo l'assorbimento del cibo. La determinazione di alcuni indicatori nei campioni di sangue prelevati dopo un pasto può essere difficile a causa della naturale torbidità del biomateriale. Pertanto, l'analisi viene eseguita solo a stomaco vuoto.

La cena dovrebbe essere di 8-10 ore prima della raccolta del biomateriale. È desiderabile che fosse una piccola porzione di pasti leggeri. Non puoi mangiare dopo. Il divieto si applica alle bevande. Anche una piccola quantità di zucchero può influenzare il risultato dello studio. I medici consigliano di non lavarsi i denti prima del test, poiché lo zucchero viene aggiunto al dentifricio. Prima dell'orario stabilito puoi bere dell'acqua.

Alcuni pazienti rifiutano di mangiare diversi giorni prima della procedura, non sapendo se mangiare. Il lungo digiuno può anche distorcere il risultato. Dopo 2 giorni di digiuno, la concentrazione di bilirubina aumenta nel sangue. La bilirubina (pigmento della bile) è un importante indicatore di ricerca. Il suo valore rende possibile determinare lo stadio dell'epatite e valutare il grado di danno degli epatociti (cellule epatiche). La mancanza di cibo per 3 giorni porta ad una diminuzione del livello di glucosio, un aumento della quantità di trigliceridi e acidi grassi liberi. Allo stesso tempo il livello di colesterolo varia poco.

I pasti alla vigilia dei test di laboratorio dovrebbero essere completi. Affinché i test per l'epatite siano affidabili, è necessario rimuovere i piatti piccanti, grassi e molto salati dal menu durante il giorno precedente l'assunzione di biomateriali. Il consumo di cibi ricchi di grassi può causare un aumento della concentrazione di potassio, grassi ed enzimi. Il livello di enzimi nei pazienti con gruppi sanguigni I e II è particolarmente aumentato.

Gli alimenti grassi possono causare l'annebbiamento del materiale biologico. L'uso di grandi quantità di burro o formaggio alla vigilia della procedura può rendere impossibile lo studio. In questo caso, il medico prescriverà una nuova analisi.

Prima di donare il sangue, non è consigliabile utilizzare verdure arancioni e gialle. Sono ricchi di carotenoidi, che sono in grado di sovrastimare i valori della bilirubina nel corpo.

Cosa può influire sulla conta ematica?

Prima della data stabilita devi andare a letto al solito orario. Al mattino è necessario svegliarsi non più tardi di 1 ora prima della procedura di prelievo di sangue. È auspicabile che il materiale biologico venga prelevato al mattino tra le 7 e le 9.

Dopo aver consumato l'ultima porzione di alcol, devono trascorrere almeno 24 ore. I fumatori dovrebbero smettere di fumare un'ora prima della procedura. Le bevande alcoliche (anche a basso contenuto di alcol) e il tabacco influenzano negativamente gli indicatori di omeostasi e le condizioni dei vasi sanguigni.

Una preparazione adeguata implica il rifiuto del farmaco. Le analisi possono essere effettuate solo 10-14 giorni dopo l'ultima dose di un farmaco antibatterico o chemioterapico. Alla vigilia della procedura non è possibile bere farmaci che possono cambiare il colore del siero. Se il paziente non può smettere di assumere il farmaco, deve informare il medico.

Eccessivo sforzo fisico può influenzare gli indicatori di omeostasi. Provocano una diminuzione e quindi un aumento della concentrazione di alcuni componenti del sangue. Sebbene la maggior parte degli indicatori ritorni ai valori normali quasi immediatamente dopo una diminuzione dell'attività fisica, il livello di alcuni enzimi può rimanere elevato per 24 ore. Pertanto, durante il giorno che precede la donazione di sangue per l'epatite C, è necessario evitare l'allenamento, la corsa, le attività all'aria aperta (bicicletta, pattini, sci), così come salire a lungo le scale. Allo stesso tempo, non si dovrebbe abbandonare completamente l'attività fisica. La mancanza di movimento influisce sulla concentrazione di varie sostanze nel sangue.

Se devi donare il sangue per l'epatite, dovresti annullarlo 3-4 giorni prima dei test:

  • fisioterapia;
  • massaggio;
  • Raggi X e ultrasuoni.

I risultati del test possono influenzare:

  • interventi chirurgici;
  • biopsia;
  • iniezioni;
  • trasfusioni e altre manipolazioni.

Lo stato emotivo del paziente influenza lo stato del corpo. La paura del prelievo di sangue o dell'ansia che i virus dell'epatite saranno rilevati può causare una diminuzione della concentrazione di ferro nel corpo.

Quando lo stress aumenta il livello di molti ormoni, così come:

Per ottenere una valutazione obiettiva della tua salute, dovresti evitare di visitare la spiaggia, il bagno o la sauna 1-2 giorni prima della procedura di prelievo del sangue.

Come viene prelevato il sangue?

Molti pazienti chiedono se il sangue viene prelevato da una vena o da un dito quando viene testato per l'epatite. Per lo studio eseguire il campionamento del sangue venoso.

Il materiale venoso è più informativo rispetto all'arteria. Il sangue delle dita non viene usato per diagnosticare l'epatite. La loro condizione può influire negativamente sulla qualità del materiale biologico. Se le dita sono fredde, blu o gonfie, il risultato dello studio potrebbe essere inaffidabile. Inoltre, l'analisi richiede un volume di sangue sufficientemente grande, che è più facile da ottenere dalla vena.

La preparazione per la donazione di sangue consiste nel riposo per 10-15 minuti immediatamente prima della procedura. Durante questo periodo, il paziente deve sedersi, calmarsi e rilassarsi. Dopo il riposo, è consigliabile non cambiare la posizione del corpo. Durante il riposizionamento (particolarmente acuto), la concentrazione di enzimi, proteine, albumina, bilirubina, ferro e altre sostanze importanti per la diagnosi del disturbo può aumentare. Se il paziente ha dovuto alzarsi prima della procedura, gli prendono un biomateriale 5 minuti dopo essersi seduto.

Da dove proviene il sangue dipende dalle condizioni dei vasi sanguigni del paziente. Il più delle volte, il campionamento del biomateriale effettuato dalla vena cubitale. Se non è possibile utilizzare la vena ulnare, il sangue si ottiene dalla vena del polso, dalla parte posteriore del palmo o dal vaso situato sopra il pollice della mano. Nei bambini spesso prendono il sangue dalla vena frontale, giugulare o temporale. La vena ulnare non viene utilizzata se ha una cicatrice o un ematoma. I pazienti con diabete mellito, disturbi del flusso sanguigno periferico e angiopatie non devono assumere biomateriali dalle vene delle gambe.

Se il paziente ha bisogno di studi ripetuti, devono essere eseguiti alle stesse ore e nella stessa posizione. Si consiglia di ri-donare il sangue nello stesso laboratorio in cui sono stati eseguiti i primi test. Ciò contribuirà a monitorare lo sviluppo della malattia nelle dinamiche. Se l'analisi viene eseguita in diverse istituzioni mediche, il medico è più difficile da osservare i cambiamenti.

Quanto tempo hai bisogno di aspettare il risultato esatto

Quanta ricerca di sangue è stata fatta per l'epatite dipende dal suo tipo e dall'istituto che effettua l'analisi. Puoi aspettare il risultato da 1 a 10 giorni. La durata dello studio dipende da dove si trova il laboratorio. In cliniche specializzate, il risultato può essere ottenuto un po 'più veloce, poiché l'analisi viene eseguita nello stesso edificio in cui viene consegnato il materiale. Se il materiale biologico deve essere trasportato dal sito di campionamento al laboratorio, la durata della ricerca aumenta. La durata dell'analisi varia da 20 giorni a 3 mesi, a seconda del metodo di ricerca.

Va notato che il metodo del saggio immunoassorbente legato all'enzima (ELISA), che viene utilizzato per diagnosticare l'epatite, non sempre consente di stabilire immediatamente la diagnosi. Anche se l'assunzione di biomateriali è stata eseguita correttamente e il paziente ha rispettato tutte le regole di preparazione. Esiste il rischio che una infezione mista, che è una combinazione di 2 diversi tipi di virus dell'epatite, ad esempio B e D, sia entrata nel corpo: in questo caso, il risultato dello studio sarà falso negativo.

Talvolta si ottiene un risultato falso negativo quando il sangue viene testato per l'epatite B. La forma maligna fulminante della malattia è difficile da rilevare usando test di laboratorio con un metodo ELISA, quindi potrebbero essere necessari ulteriori test sierologici.

Un risultato falso negativo è osservato in uno stadio precoce della malattia, quando il corpo non ha ancora avuto il tempo di produrre abbastanza anticorpi per il rilevamento. Se il risultato della ricerca è positivo, il biomateriale viene ripreso per eliminare l'errore.

Sangue sull'epatite da passare a stomaco vuoto o no?

La diagnosi di qualsiasi malattia del fegato è associata ad alcune difficoltà.

Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte dei tipi di epatite, sia di natura infettiva che autoimmune, può verificarsi in modo molto acuto, il che mette a repentaglio la vita del paziente e riduce drasticamente il tempo per condurre complessi studi di laboratorio e strumentali.

In tale situazione, quanto prima viene fatta la diagnosi e viene stabilita la gravità del decorso, tanto maggiore è la probabilità di una pronta guarigione e di un danno minimo al fegato, nonché alla salute generale.

Anche le forme croniche di malattia del fegato rappresentano un grande pericolo. Sono quasi asintomatici, ma portano allo sviluppo di fibrosi patologica e cirrosi epatica in breve tempo.

Nel momento in cui la capacità funzionale del fegato diminuisce di oltre la metà, si verifica un quadro clinico acuto di insufficienza epatica. Tra le patologie virali, un tale decorso clinico è caratterizzato più dall'epatite C, che spiega la grande attenzione del personale medico riguardo a questa malattia.

Nel periodo acuto, può essere fatta un'accurata diagnosi riguardo al tipo di patologia epatica e, di conseguenza, un trattamento adeguato ed eziologicamente sano può essere prescritto solo conducendo una serie di test di laboratorio su sangue, urina e feci. Vale la pena notare che i medici prescrivono raramente un solo test per l'epatite - la diagnosi di questa malattia viene eseguita in modo completo per diversi motivi e in un tempo molto breve.

Un esame del sangue per l'epatite consente di scoprire non solo il tipo di agente patogeno, ma in generale riflette i parametri funzionali dei sistemi di organi umani.

L'analisi delle urine per l'epatite indica anche anomalie nel fegato, ma in misura maggiore riflette la funzione renale, che può soffrire in una malattia grave e progressiva.

La diagnosi rapida dell'epatite virale viene effettuata non solo nei pazienti che vengono esaminati per determinare il tipo di patogeno, ma anche in una serie di altri casi - durante gli esami preventivi, la preparazione per gli interventi chirurgici, comprese le procedure dentali e ginecologiche, tali test devono essere eseguiti.

Tutti i donatori di sangue e di organi, così come qualsiasi prodotto ematico prima del suo utilizzo, sono soggetti a una diagnosi rapida per la presenza di epatite virale.

Pertanto, analisi per chiarire la diagnosi di "epatite" possono raggiungere i seguenti obiettivi:

  1. Determinare l'eziologia del danno epatico, così come i tempi della malattia.
  2. Valutare i parametri biochimici del sangue che riflettono lo stato funzionale degli organi, incluso il fegato.
  3. Scopri i valori dei livelli di immunoglobuline, che riflettono il grado di sviluppo del processo infettivo.
  4. Valutando le prestazioni di alcuni test, il medico può non solo determinare se c'è o meno epatite in una persona, ma anche dare una prognosi relativa per il decorso della malattia e l'efficacia del trattamento con l'aiuto di una terapia specifica.

Quali test rivelano l'epatite?

La gamma di test che può essere prescritta da un medico è abbastanza ampia. Tuttavia, l'intera essenza della ricerca si riduce a chiarire una serie di fattori e parametri del corpo del paziente. Per i test di laboratorio sull'epatite, non viene esaminato solo il sangue, ma anche l'urina e le feci del paziente.

Tutti i test possono essere suddivisi in diversi gruppi in base al grado di importanza nella diagnosi dell'epatite B:

  • Emocromo completo e analisi delle urine. Nel caso dell'epatite, i valori di questi test indicano solo il processo infettivo nel corpo. Ma gli indicatori di questi studi sono estremamente importanti per una conclusione generale sullo stato del corpo e dei reni del paziente. Donare sangue per l'epatite per uno studio come un esame emocromocitometrico completo è necessario a stomaco vuoto.

Preparare la consegna delle urine non è difficile, devi solo eseguire i genitali igienici igienici prima di passare l'analisi. Proprio come il sangue per l'epatite, l'urina si consiglia di assumere a stomaco vuoto.

Tale risultato di laboratorio è valido per non più di un giorno, dal momento che tutti i valori in esso hanno una dinamica pronunciata dei cambiamenti a seconda delle condizioni del paziente.

La durata di tale ricerca in laboratorio non supera diverse ore.

  • Analisi biochimiche del sangue. Gli indicatori di questo studio ci permettono di giudicare la funzione di organi e sistemi corporei, così come i principali processi metabolici in esso.

Passare un'analisi del genere e prepararla è anche facile: è necessario assumere sangue a stomaco vuoto, dopo aver escluso il fumo, l'alcol e un intenso sforzo fisico.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta a tali indicatori di ricerca come la bilirubina, così come AST e ALT (enzimi epatici).

In base al livello di bilirubina generale e diretta, è possibile trarre una conclusione sulla natura dell'ittero in un paziente, per condurre una diagnosi differenziale di epatite con altre patologie del fegato e del tratto gastrointestinale. L'aumento del valore degli enzimi epatici nei risultati della diagnosi indica la citolisi degli epatociti - la distruzione delle cellule epatiche. Questo fatto restringe la gamma di malattie in cui risulta l'epatite.

I valori di riferimento (indicatori di confine) per ciascuna delle sostanze studiate mediante analisi del sangue biochimiche sono diversi e spesso vengono forniti dai laboratori nei risultati, poiché possono variare in base alla metodologia di ricerca. Tale analisi è valida per diversi giorni. Il termine per ottenere i risultati di questo studio può variare da alcune ore a un giorno, a seconda dell'equipaggiamento tecnico del laboratorio.

  • ELISA. Per stabilire l'esatta causa eziologica della malattia, vengono utilizzati metodi di laboratorio, basati sul metodo ELISA, che consente l'installazione di antigeni e anticorpi caratteristici di un particolare virus. Tali indicatori sono chiamati marcatori dell'epatite virale.

Per l'epatite A, il marcatore principale è chiamato HAV - i suoi valori di riferimento per un risultato positivo sono più di 1,0; per l'epatite B, il cui marcatore principale è HBsAg, i valori di riferimento per un risultato positivo sono più di 10.0.

Per il virus dell'epatite C (il suo marcatore principale è indicato come HCV), i valori di riferimento per un risultato positivo sono più di 1,0.

La PCR può rilevare DNA o RNA di virus, che confermeranno la replicazione dell'agente infettivo nella cellula epatica.

Oltre ai marcatori principali del plasma sanguigno, esaminare un numero piuttosto elevato di indicatori ausiliari. Quanti di questi marcatori devono essere studiati e il loro tipo è determinato dal medico in ogni situazione specifica per fare una diagnosi corretta e accurata.

Tale analisi è valida per diverse settimane, a seconda del tipo di anticorpi studiati. La durata dello studio di solito non supera le 6-12 ore.

Caratteristiche della procedura

Come sono i test? Di solito il sangue viene preso per l'epatite quando un paziente è in gravi condizioni con gravi segni clinici della malattia. In caso di sospetto solo della malattia o portatore del virus, si raccomanda al paziente di donare il sangue per l'epatite sulla sua prontezza.

Come accennato in precedenza, il sangue per l'epatite viene prelevato da una vena a stomaco vuoto al mattino, quanto determina il medico.Se le condizioni del paziente sono gravi, l'analisi viene eseguita a prescindere dall'ora del giorno e dalla nutrizione del paziente il prima possibile.

Inoltre, in laboratorio, conducono sia una diagnosi rapida per ottenere un risultato rapido in breve tempo, sia studi complessi che daranno un risultato più accurato e affidabile se il sangue per l'epatite ha marcatori virali. La prontezza del risultato è riferita sia al medico curante che al paziente. I risultati dello studio indicano i dati ottenuti, così come i valori limite per ogni parametro da determinare.

Pensi ancora che sia impossibile sconfiggere l'epatite C?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro l'epatite C non è ancora dalla tua parte...

E hai già assunto droghe tossiche che hanno molti effetti collaterali? È comprensibile, perché ignorare la malattia può portare a gravi conseguenze. Affaticamento, perdita di peso, nausea e vomito, tono della pelle giallastro o grigiastro, sapore amaro in bocca, dolori muscolari e articolazioni... Conoscete tutti questi sintomi in prima persona?

Il sangue dell'epatite deve essere somministrato a stomaco vuoto.

Un esame del sangue per l'epatite contiene vari dati che riflettono le proprietà funzionali del fegato al momento dello studio.

Queste proprietà sono soggette a frequenti cambiamenti, quindi per una valutazione più accurata del grado di epatite, è necessario effettuare il loro ripetuto.

Donare il sangue per l'epatite e stabilire i risultati dell'analisi di laboratorio aiuta nel trattamento moderno dell'epatite B. Il sangue per l'epatite viene prelevato da una vena usando uno strumento usa e getta.

Nei laboratori in cui viene prelevato sangue per l'epatite, possono sorgere alcune difficoltà psicologiche e tecniche:

  • dolore della procedura;
  • la durata della procedura;
  • emolisi;
  • trombosi del sangue nella cavità dell'ago;
  • possibilità di infezione da vari microrganismi, sia il campione stesso che il paziente.

Un esame del sangue per l'epatite deve essere preso al mattino e a stomaco vuoto. Non è consigliabile bere anche acqua prima di donare il sangue.

Un esame del sangue per l'epatite è associato ad un'altra difficoltà: la consegna dell'analisi al laboratorio, in cui la provetta può ribaltarsi o rompersi.

È possibile controllare il sangue per l'epatite con i seguenti parametri biochimici:

  • amilasi;
  • lipasi;
  • aspartato aminotransferasi AcAT (AST);
  • alanina aminotransferasi AlAT (ALT);
  • bilirubina;
  • colesterolo (colesterolo);
  • creatinina;
  • urea;
  • il glucosio;
  • aptoglobina;
  • l'emoglobina;
  • proteine ​​totali.

Nello stato normale del corpo, una piccola concentrazione di queste sostanze è sempre presente nel sangue.

In caso di danno epatico (ad esempio, a seguito di un attacco virale), le cellule epatiche iniziano a degradarsi, aumentando i livelli ematici degli enzimi epatici.

Puoi ripetere l'esame del sangue per l'epatite:

  • se i risultati della prima analisi sono stati persi;
  • se voi o i medici dubitate della correttezza della diagnosi;
  • se si violano le regole della donazione del sangue (ad esempio, se non si è in grado di donare sangue a stomaco vuoto per epatite) e così via.

La corretta interpretazione di un esame del sangue per l'epatite consente di determinare con precisione:

  • il vero stato degli organi;
  • la presenza di infezioni e processi infiammatori;
  • squilibrio di oligoelementi;
  • violazioni del metabolismo del sale marino.

Puoi fare un esame del sangue per l'HIV e l'epatite allo stesso tempo, dal momento che queste due malattie spesso si accompagnano l'un l'altra, e le modalità della loro trasmissione sono anche molto simili tra loro. Ad esempio, le persone con HIV hanno maggiori probabilità di avere l'epatite C e B.

Per verificare l'infezione da HIV e l'epatite C, è sufficiente passare un normale esame del sangue per l'epatite e l'HIV con il test ELISA.

Quando si procede alla donazione di sangue per i marcatori dell'epatite, è necessario comprendere che i marcatori in questo caso denotano anticorpi contro il virus dell'epatite. È meglio affidare una corretta decodifica di un esame del sangue e la determinazione dei marcatori dell'epatite a un medico esperto che spiegherà il significato di tutti questi indicatori.

Dove posso donare il sangue per l'epatite

A Mosca è possibile eseguire esami del sangue per l'epatite nella maggior parte dei laboratori.

I test avvengono a pagamento, ma i prezzi sono diversi ovunque.

Il costo approssimativo di un esame del sangue per l'epatite è di 400 a 1.200 rubli.

È importante avere il tempo di donare il sangue per l'analisi dalle otto alle nove del mattino. Ricorda che il sangue dovrebbe essere donato a stomaco vuoto, cioè almeno otto, e preferibilmente dodici ore dovrebbero passare dal momento dell'ultimo pasto. Puoi bere acqua, ma caffè, tè (soprattutto dolce), il succo dovrebbe essere rimandato per un po '.

La donazione di sangue per l'epatite è un'analisi molto importante, quindi alcuni giorni prima dell'esame, i medici raccomandano di eliminare dalla dieta cibi fritti, grassi e alcolici. Se hai una festa, è meglio spostare il test di laboratorio per 1-2 giorni. Inoltre, un'ora prima di prendere il sangue dovrebbe astenersi dal fumare.

Prima di donare il sangue non è necessario andare in palestra, fare altre attività fisiche. È importante calmarsi e rilassarsi per 10-15 minuti prima della procedura. Non è necessario andare a donare il sangue immediatamente dopo un'ecografia, una radiografia, una fisioterapia, una riflessologia o un massaggio.

La donazione di sangue per l'epatite viene effettuata prima dell'inizio dell'assunzione di qualsiasi farmaco e non prima di 1,5-2 settimane dopo il completamento del trattamento. Quindi, se stai assumendo determinati farmaci, assicurati di comunicarlo al tuo medico.

Per donare il sangue per l'epatite viene inviato se per ragioni sconosciute una persona perde peso molto rapidamente. Inoltre, tale analisi è prescritta a donne che presto pianificheranno di diventare madri e pazienti che si preparano per l'ospedalizzazione o la chirurgia.

Controlla l'epatite che puoi in qualsiasi clinica. Ma se vuoi passare l'analisi in modo anonimo, dovrai contattare uno dei centri di prevenzione per ottenere aiuto. Tutto questo è relativamente indolore e dopo un paio di giorni conoscerai già i risultati.

Nel caso in cui saranno positivi o dubiterai della loro autenticità, allora dovrai consultare un medico. Se necessario, prescriverà un trattamento.

Dopo un po 'di tempo, dovrai nuovamente donare il sangue per l'analisi e spera che la malattia si sia ritirata.

Larisa Mironova, pediatra www.med-informs.ru

VUOI FARE DOMANDA PER UN MEDICO? SCEGLI LA POSIZIONE SPECIALIZZATA E CLINICA

Un tipo di epatite chiamata epatite è pericolosa perché potrebbe non infastidire il paziente per una dozzina di anni e, una volta attivato, interesserà il fegato. Questo può portare alla cirrosi.

L'epatite è una malattia virale del fegato che viene trasmessa esclusivamente da una persona all'altra. Per diagnosticare l'epatite A, testare gli anticorpi contro il virus dell'epatite A (classe M). Notare quello

Il periodo di incubazione (latente) per l'epatite C è in media 50 giorni. Si prega di notare che i sintomi della malattia potrebbero non apparire mai. A volte le schede di infezione sono visibili solo quando.

Esame del sangue a digiuno. Perché ne hai bisogno a stomaco vuoto?

Esame del sangue per epatite a stomaco vuoto o meno

Questo post verrà risolto nei pulsanti nella prima pagina della Concezione. Puoi fare riferimento ad esso in caso di ripetizione di queste domande, in modo da non scrivere tutto di nuovo. E così, lo schema di indagine è diviso in fasi...

Camminavo con la piena fiducia che mi avrebbero sgridato perché non facevo GTT, non so che il mio pancreas non è perfetto e zucchero fino a che B era un po 'più alto della norma ((quindi non mostrava valori bassi.. Ho passato tutti i test necessari in anticipo - sangue (.....

Domande frequenti 1. Dove cercare assistenza medica ai sensi della politica OMS nel caso in cui non si verifichi la gravidanza desiderata.

Se durante una regolare vita sessuale senza protezione, la gravidanza non si verifica entro un anno o più - c'è motivo di presumere che tu abbia una disfunzione riproduttiva, ad es. infertilità.

In una tale situazione, prima di tutto, è necessario contattare una clinica prenatale nel luogo di residenza di un ostetrico-ginecologo e sottoporsi a un esame medico da lui ordinato. Per identificare i motivi dell'assenza di gravidanza, devi essere esaminato da una coppia sposata con...

Ha trascinato Anna Oranzhik dalla Russia e ha trovato un mega articolo utile con una trascrizione di indicatori e valori di riferimento per diverse età. Fonte: qui. Mi copio per non essere perso, beh, forse qualcun altro sarà interessato.

L'esame emocromocitometrico completo è considerato uno dei metodi di ricerca più accessibili, semplici e istruttivi, utilizzati nei bambini di qualsiasi età, a partire dal momento della nascita. Nella terminologia medica, questo studio è chiamato un esame del sangue clinico.

Preparazione per un esame del sangue generale, non è necessaria la preparazione per uno studio, tuttavia, c'è una condizione: che il risultato è affidabile...

Quali test devi superare quando pianifichi una gravidanza Quali test devi superare quando pianifichi una gravidanza e quanti ce ne sono? Per qualche ragione, le donne che non hanno partorito sono sicure che questa visita medica richiederà molto tempo, e quindi trascurano di visitare il medico in anticipo, prima di concepire.

Ma non così male. Esistono numerosi test obbligatori e aggiuntivi. Ulteriori possono essere assegnati a donne con varie malattie croniche e con risultati di test scadenti. Considera quelle analisi di base quando pianifichi una gravidanza e gli esami che devi affrontare.

Sotto l'esame del sangue per gli ormoni, i medici implicano uno studio completo del suddetto materiale sulla concentrazione e la presenza in esso di un numero di sostanze biologicamente attive prodotte dalle ghiandole umane.

Questa procedura può aiutare a identificare un gran numero di un'ampia varietà di malattie, per di più, anche nelle primissime fasi, quando non ci sono sintomi clinici esterni.

Il tipo di analisi sopra menzionato è uno dei più ricercati al mondo, poiché a volte è l'unico modo per diagnosticare tempestivamente e accuratamente malattie gravi che è importante rilevare nelle fasi iniziali, perché quindi il loro trattamento sarà molto...

emocromo completo è considerato uno dei metodi di ricerca più accessibili, semplici e istruttivi, che vengono utilizzati nei bambini di qualsiasi età, a partire dal momento della nascita. Nella terminologia medica, questo studio è chiamato un esame del sangue clinico.

Prepararsi per l'esame del sangue completo Non è necessaria una preparazione specifica per lo studio, ma c'è una condizione: perché il risultato sia affidabile, è necessario donare il sangue al mattino ea stomaco vuoto, è consigliabile non mangiare per 8, ma meglio 12 ore e bere solo acqua.

Ci sono situazioni, in particolare pericolose per la vita, con...

L'insidiosità e il pericolo delle malattie parassitarie è che l'introduzione di parassiti nel corpo umano avviene inosservata, di solito niente fa male e niente disturba. I problemi iniziano più tardi. Le persone possono portare i parassiti dentro se stessi per anni, ignari della loro presenza e non collegare i loro disturbi e malattie con la presenza di vermi, funghi, protozoi.

Leggi l'articolo completo → Leggi l'articolo completo →

(le informazioni utili vengono copiate sul suo diario) ANALISI GENERALE DEL SANGUE L'analisi viene eseguita a stomaco vuoto da un dito o da una vena. I principali parametri del sangue: trombociti - svolgono un ruolo importante nella coagulazione del sangue.

La riduzione piastrinica può essere causata da un aumentato consumo piastrinico (sanguinamento cronico) o da disordini immunitari, dovuto al fatto che le piastrine smettono parzialmente di essere prodotte o hanno una struttura irregolare.

L'elevazione delle piastrine è più spesso causata da un ispessimento del sangue (disidratazione dovuta a vomito o frequenti sgabelli liberi, bassa assunzione di acqua). LEUCOCITI - i globuli bianchi rispondono. Un aumento dei livelli di globuli bianchi può indicare un'infiammazione. Significativo...

Trasformò un piatto di ricco borschino con pancetta e pane...

Perché WILD WANTED TO EAT! E tutto andrebbe bene, ma alle 10 del mattino mi è stato assegnato un esame del sangue (HIV, epatite, coagulogramma, un esame del sangue dettagliato e che è completamente) e nella direzione indicata dal NATO POSCHAK..

Usa sparito, chef ?? È molto importante che il sangue non gatoshchak o si può già segnare e non camminare? ZY Ahahahah))) ha iniziato a raccogliere e ho versato una banca con le urine grazie per non essere nella borsa, era un segno! Non vado da nessuna parte, sono seduto...

http://beremennost100sovetov.ru/beremennost-i-ddove/obyazatelnye-analizy-vo-vremya-beremennosti#more-770 Test obbligatori durante la gravidanza

Oggi, la seconda volta che sono andato a RD... sono andato a stomaco vuoto per superare le prove, e io e mio marito abbiamo litigato prima. La pressione è bassa per l'orrore, l'ho sentito immediatamente quando sono arrivato. La gravità e il polso rapido, i miei frequenti amici in questo B.

E dal sangue vena è stata presa è solo una specie di inferno.

Era necessario donare molto, perché ci sono tutti i tipi di PB, HIV, epatite e così via: meno della metà della siringa, il sangue ha smesso di scorrere e ho iniziato a succhiarlo con una siringa, le sensazioni erano così spaventose da distrarre ancora dai ricordi...

Quali test per l'epatite sono necessari: cosa e come prendere?

Diversi tipi di epatite rappresentano una minaccia per la società, in quanto possono portare a cancro o cirrosi epatica. L'epatite è definita un killer secretivo perché inizia a manifestarsi in uno stadio avanzato, e prima di allora non sono visibili segni della sua presenza.

Il tempo di iniziare il trattamento aiuterà l'esame. Per scoprire come testare e se hai l'epatite, vediamo quali test devi prendere e vedere quando sono pronti.

Concetto di epatite

L'epatite è una malattia del sangue infettiva. La malattia ha origine dal processo infiammatorio causato dall'infezione. Le cause comuni di epatite sono:

  • l'alcolismo,
  • dipendenza,
  • Sesso libero
  • Scarsa qualità del trattamento medico
  • Infezione con sangue infetto nei saloni di bellezza,
  • Infezione nei laboratori di tatuaggi.

Solo se la patologia può essere rilevata in una fase precoce, il paziente può essere salvato dalle complicazioni e persino dalla morte. La diagnostica speciale aiuterà a riconoscere e rilevare l'epatite nel sangue.

Chiunque può essere testato Gli esperti consigliano test per le persone che hanno questi segni:

  1. ittero,
  2. Cambiamenti di colore nelle feci e nelle urine,
  3. Scarso appetito
  4. Nausea e vomito,
  5. Stanchezza e letargia
  6. Dolore alle articolazioni.

Anche se non ci sono segni, di tanto in tanto devi ispezionarti per riassicurarti.

È imperativo che donatori, operatori sanitari, donne nella posizione e pazienti che verranno operati dovrebbero essere sottoposti a un esame emocromocitometrico completo.

Test dell'epatite C.

L'epatite C è la patologia più pericolosa che perseguita molte persone. Fondamentalmente, non può essere visto nelle fasi iniziali, quindi i pazienti ne apprendono quando hanno cirrosi o carcinoma. Un tale virus è quasi impossibile da curare e viene trasmesso attraverso il sangue.

Per vedere la presenza di un virus nel corpo, è necessario passare un esame del sangue per gli anticorpi, ha il nome - anti-HCV. In ogni clinica, il prezzo per questa analisi è diverso, quindi non è possibile dire esattamente quanto costa la diagnostica, ma il costo è di circa 500 rubli.

Tuttavia, anche se vengono rilevati anticorpi, non è sufficiente determinare la diagnosi di epatite c. È anche necessario passare l'analisi della reazione a catena della polimerasi, al fine di rilevare direttamente il virus dell'epatite C. Tali procedure mostrano la presenza di epatite, che è presente nella cellula anche in piccole quantità.

Inoltre, nell'epatite, gli specialisti eseguono un'analisi per scoprire quanto è presente un virus nel corpo e il suo genotipo, poiché ciò influenza notevolmente la scelta del metodo di trattamento, il dosaggio dei farmaci e la loro durata d'uso.

Suggerimento: Prima di eseguire i test, chiedere al medico tutte le caratteristiche della diagnosi. Soprattutto è necessario chiedere, l'analisi è data a stomaco vuoto o meno, in modo che i risultati siano accurati e veritieri.

Test dell'epatite B

Due forme di epatite B, vale a dire cronica e acuta, si manifestano in modi diversi mentre vivono nel corpo umano. Entra nel corpo durante il sesso non protetto o attraverso il sangue. Questo virus infetta gradualmente il fegato e causa il cancro.

Per identificare il virus, non tutti sanno cosa devono passare i test. Alcuni non capiscono se un esame emocromocitometrico completo mostrerà o meno l'epatite. I medici dicono che un esame del sangue generale può mostrare il sospetto di epatite, ma non rivelerà il virus stesso.

Per fare questo, passa tre di queste analisi:

  1. Analisi per la presenza dell'antigene HBsAg. Ogni persona ha questo antigene, ma in un paziente supera la norma di 0,05 ml. Anche se questa analisi ha dimostrato che l'epatite non è stata rilevata, altri test dovrebbero essere presi, poiché il virus potrebbe nascondersi.
  2. Test per gli anticorpi anti-HBeAg e anti-HBs IgM e anti-HBcor, che parlano della forma e dello stadio della malattia.
  3. Il DNA del virus determina l'esame della PCR.

Inoltre, il medico prescrive un esame del sangue per determinare le condizioni degli organi interni, in particolare il fegato.

È importante! Se dopo aver superato la diagnosi, hai indicatori negativi per tutti e tre i test, allora devi ottenere un vaccino per l'epatite B. Il vaccino proteggerà una persona sana che è a rischio di essere infettata da un virus. Il vaccino speciale ha una validità di 8 anni, proteggendo la società da un tenero assassino.

Vale la pena una tripla analisi di circa 2.000 rubli. Come prendere, dove portare e quanti test sono fatti, un tecnico di laboratorio te lo dirà in una clinica privata, dove sarai esaminato.

Se, dopo aver passato il sangue ai marcatori, al paziente viene diagnosticata l'epatite B, sono necessari ulteriori esami del sangue con il metodo della reazione a catena della polimerasi per scoprire l'attività, la quantità e il tipo di virus.

Test dell'epatite A

Infettato da epatite A o in un altro modo è chiamato malattia di Botkin, è possibile attraverso oggetti di uso quotidiano, cibo e persino acqua. La malattia ha tre forme:

Questa patologia di tutti i tipi di epatite B è benigna e non influisce molto sul fegato. Fondamentalmente, la malattia può essere curata in due settimane, ed è possibile ripristinare la funzionalità epatica in due mesi. Poiché ogni persona ha un fegato, è in grado di ripristinare se stessa per un diverso periodo di tempo, quanti giorni ci vorrà per riabilitarla, ogni paziente è diverso in questo periodo.

È importante superare un esame, che consiste in tali procedure:

  1. Gli anticorpi della classe G - IgG sono caratteristici dell'epatite A, che rimangono permanentemente nel corpo.
  2. La presenza del virus tramite PCR.
  3. Durante i sintomi iniziali, possono essere rilevate immunoglobuline di classe M-IgM.

Prima di superare i test, il paziente deve prepararsi per la diagnosi, in circa diversi giorni. Non è possibile mangiare cibi grassi e consumare bevande alcoliche, poiché ciò potrebbe influire sulla precisione dei risultati del test. Dopo quanto tempo i test saranno pronti, i tecnici di laboratorio ti diranno che se lo specialista non ha abbastanza lavoro, le tue analisi saranno pronte in un giorno.

Test HIV

Il test principale che un paziente dovrebbe sospettare se si sospetti HIV è un esame del sangue. Il sangue viene prelevato dalla vena cubitale. È impossibile dire esattamente quanti test sono validi, ma se sei sospettoso dell'HIV, dovresti sottoporti periodicamente a test.

Molte persone vogliono verificare se hanno l'HIV, ma non sanno quale sia il nome del test HIV. Potrebbe essere chiamato un esame del sangue per l'infezione da HIV. Per rilevare un'infezione, vengono utilizzati due metodi diagnostici:

  1. Sangue da un dito o è anche chiamato un test rapido. La risposta a questa analisi può essere ottenuta in cinque minuti.
  2. Sangue da una vena. La risposta al paziente viene data in tre giorni lavorativi.

Per sicurezza, è meglio passare tutte e due le analisi per essere calmi. Durante il periodo di esame, è preferibile non avere una relazione intima con il sesso opposto.

Dove posso essere testato per l'epatite gratuitamente?

Test gratuiti possono essere effettuati in clinica e nel laboratorio della clinica comunale. Il terapeuta dovrebbe dare una direzione, sul passaggio della diagnosi. Grazie alla tua politica OMS, segui le procedure gratuitamente. I risultati vengono dal tuo terapista medico.

Puoi anche fare esami nei centri anti-AIDS. Inoltre fanno un sondaggio gratuitamente.

Alcuni pazienti si chiedono da dove viene prelevato il loro sangue per rilevare l'epatite. Infatti, il sangue può essere preso sia dal dito che dalla vena, poiché il virus vive nel sangue che circola in tutto il corpo.

Suggerimento: È possibile condurre autonomamente l'analisi express utilizzando strisce indicatrici. Tale test è fatto in tempo.

Si può verificare un errore nell'analisi?

Se si effettua l'esame in clinica, che non dispone di attrezzature speciali o utilizza reagenti di bassa qualità, esiste la possibilità che il test possa mostrare un errore. È importante che il paziente sia testato a stomaco vuoto.

Anche in una fase iniziale della patologia, l'analisi potrebbe non mostrare il virus, quindi sarà necessario passare una nuova analisi dopo un po '. Inoltre, se una persona sarà ubriaca, sarà difficile rilevare il virus dell'epatite.

Se stai prendendo un test HIV, allora devi essere controllato da un medico per un anno, poiché durante il periodo di finestra, l'infezione non può essere rilevata. Avendo individuato la malattia in tempo utile, ti verrà prescritto un trattamento tempestivo.

sangue sul digiuno epatite o no

Health-ua.org è un portale medico per la consultazione online di medici pediatrici e adulti di tutte le specialità. Puoi fare una domanda sul tema "sangue a stomaco vuoto per epatite o meno" e ottenere una consulenza online gratuita con un medico.

Fai la tua domanda

AlAT nel sangue (o per essere più precisi, il test per AlAT o ALT) è un esame del sangue per uno degli enzimi epatici, il cui nome completo è "alanina aminotransferasi".

Fai la tua domanda

Buon pomeriggio Si prega di avvisare Due settimane fa, i calcoli biliari sono stati scoperti e diagnosticati con colecistite cronica calcanea. Nella foto degli ultrasuoni sono visibili 4 pietre. Tre di questi sono di circa 0,5 cm e uno di 0,2 cm. Mi sto preparando per un intervento chirurgico a basso impatto per rimuovere la cistifellea (monoscopio). Passo tutti i dottori e passo esami del sangue e delle urine.

E qui nella proteina urinaria trovata nella quantità di 0,066%. I medici dicono che questa è una percentuale molto alta di proteine. Inoltre, secondo l'analisi delle urine, il contenuto dei leucociti è 9-8 i / s, gli eritrociti sono singoli, i cilindri delle ialiti 4-6 / v. Risultati degli esami del sangue: piastrine 314, leucociti, 8.2. Emoglobina 157 (ma questa è la mia peculiarità, è sempre stata aumentata e non ha influenzato la coagulazione).

Glucose 3.0 a digiuno. Infezioni sotto forma di epatite, HIV, sifilide, ecc. n. Biochimica: colesterolo 4.9, GOT A.S.T.-37, GPT A.L.T.-87 (si dice aumentato, ma non lo ha detto). ECG: frequenza cardiaca aritmia sinusale 60-88 battiti Normogramma con -m ripolarizzazione ventricolare precoce. La fluorografia è normale. Pancreatite cronica (lieve). Epatite cronica a causa dell'aumento di peso-115 kg / altezza 181.

Sono stato a dieta per 8 mesi. Nessun cibo veloce e cibi grassi e fritti. Il peso è ora 99 kg. Perdonami per aver descritto molto e per molto tempo, solo per un quadro più dettagliato. Di conseguenza, tutti sono sorpresi dall'aumento del contenuto proteico nelle urine... È vero, è stato suggerito che il barattolo probabilmente non fosse sterile... Non ho mai lamentato problemi ai reni.

10 anni fa c'era una pietra da 0,8 cm, ma lui stesso è uscito dopo aver preso la medicina. Dopo ciò, non ci sono problemi o sensazioni. Anche le temperature. Misura due volte al giorno. Non sento alcun dolore o disagio a riposo o sotto carico. È vero, nelle ultime 2 settimane dopo la diagnosi ho avuto una forte ansia morale (stress e depressione, a volte lacrime involontarie).

Dimmi cosa potrebbe essere o cosa cercare? Grazie in anticipo. Cordialmente, Dmitry.

28 dicembre 2010

Selyuk Maryana Nikolaevna risponde:

Buon pomeriggio, Dmitry! È necessario fare l'attenzione a tutto, ma, prima di tutto, a peso eccessivo. Gestisci seriamente questa questione. Per quanto riguarda i reni, al fine di identificare la causa dei cambiamenti nelle urine, fare un'analisi delle urine secondo Nechiporenko e Zimnitsky, fare un'ecografia dei reni ed essere sicuri di avere la creatinina (quindi è necessario calcolare il GFR). E consultare un urologo.

28 dicembre 2010

Risposte Loginchuk Oksana Ilyinichna:

Cardiologo, terapista

Ciao Dmitry! Hai fatto la cosa giusta per descrivere così bene la tua ricerca. Aiuta molto. È probabile che l'analisi delle urine indichi un processo infiammatorio nel tratto urinario, o meglio, nei reni. Sfortunatamente, ci sono anche processi asintomatici che possono essere rilevati solo con ulteriori ricerche, e non c'è alcuna manifestazione clinica di esso. Non sarei sorpreso dall'aumento del contenuto proteico nelle urine, poiché questo è un fenomeno naturale nel processo infiammatorio, che è indicato da un aumento del contenuto di leucociti. E l'aumento del contenuto proteico si verifica sia a causa dell'aumento della permeabilità dei filtri renali (la proteina dal fluido filtrato passa nel filtrato, cioè l'urina), sia a causa del trasferimento di proteine ​​dai leucociti (e si ha, come ho scritto, una maggiore quantità) nelle urine. Bene, se si suppone di assumere una tale ragione per il risultato della propria analisi come la non sterilità del vaso (anche se ne dubito fortemente), allora in questo caso è imperativo condurre un secondo studio. In linea di principio, è raccomandata un'analisi delle urine ripetuta in ogni caso. E se i risultati vengono ripetuti, deve essere eseguito un ciclo di trattamento del processo infiammatorio nei reni. Per quanto riguarda il contenuto di proteine, la sua determinazione solo nelle urine del mattino non dà una chiara idea della quantità che si perde al giorno, quindi si consiglia di determinare il contenuto di proteine ​​nell'urina quotidiana (il medico le dirà come è fatto). Un aumento del contenuto dei cilindri ialini è anche un indicatore del processo infiammatorio nei reni. Ti raccomando, se non l'hai già fatto, di eseguire un'ecografia dei reni e delle vie urinarie per rilevare segni di infiammazione e calcoli. Poiché hai pietre nella cistifellea, questo già parla della generale suscettibilità dell'organismo alla formazione di calcoli, alla deposizione di calcio e in altri organi e vasi. E questa condizione si verifica quando il sangue reagisce in modo errato, cioè alcalino, che contribuisce alla sedimentazione del calcio in vari luoghi come sali insolubili. Pertanto, dovresti prestare attenzione al cibo e all'acqua che beviamo (se è di maggiore durezza, allora è un percorso diretto verso la formazione di calcoli e altri problemi di salute). Puoi leggere di questo nel libro "Come prolungare la vita fugace" di Nikolay Druzyk, in cui espone l'essenza della sua indagine sulle cause della longevità e della salute, e offre modi semplici ed economici per eliminare la reazione alcalina del sangue, portare il sangue a uno stato acido debole, Eliminerà lo sfondo per la formazione di calcoli e molti altri problemi di salute. I modi semplici includono la correzione dietetica (ben descritta nel suo piccolo libro, Why We Get Fat), bere "giusto", che è morbido, acqua (come prepararlo dall'acqua dura del rubinetto, descritta anche nei libri) e acidificazione aggiuntiva del corpo acido citrico - ½ cucchiaino acido citrico, 2 cucchiaini zucchero o miele in un bicchiere d'acqua. Bere 1-2, ma è possibile e tre volte (per tenere conto dello stato di salute e della gravità della condizione, in una condizione più grave è necessario acidificare di più) al giorno, sempre attraverso una cannuccia. Su altri metodi di acidificazione si possono trovare nei libri. Questo è tutto. Buona fortuna e salute! Fai la tua domanda

Test dell'epatite

L'epatite è un'infiammazione diffusa del tessuto epatico dovuta a un processo tossico, infettivo o autoimmune. Sintomi generali:

  • pesantezza e dolore nel giusto ipocondrio che si irradia sotto la scapola destra;
  • nausea;
  • secchezza e amarezza in bocca;
  • mancanza di appetito, eruttazione.

Nei casi gravi - ittero, perdita di peso, eruzione cutanea. L'esito dell'epatite può essere una forma cronica, coma epatico, cirrosi e cancro al fegato.

Tipi di epatite:

A causa dello sviluppo:

  • virale;
  • alcol;
  • farmaci;
  • epatite autoimmune;
  • epatite specifica (tubercolosi, opistorchosi, echinococco, ecc.);
  • epatite secondaria (come complicazione di altre patologie);
  • epatite criptogenetica (eziologia poco chiara)
  • acuta - si verificano con sintomi gravi e hanno due esiti: una cura completa o una transizione verso la forma cronica. La stragrande maggioranza dell'epatite (90%) ha un'eziologia alcolica, virale o farmacologica. L'incidenza dell'epatite in diversi gruppi di individui varia a seconda della forma e della causa della malattia.
  • cronica - è un cambiamento distrofico nel tessuto epatico di origine infiammatoria, che non influisce sulla struttura lobulare dell'organo.

Secondo i segni clinici:

  1. bilioso
  2. anitterico
  3. subclinico
  4. L'epatite virale è acuta (virus dell'epatite A e B) e cronica (epatite B, D, C). L'epatite può anche essere causata da infezioni virali e simili a virus che non sono specifiche per il fegato: mononucleosi, citomegalovirus, herpes, febbre gialla.

Dove prendere l'analisi?

La raccolta di materiale biologico con la sua successiva ricerca sui marcatori della malattia è possibile in laboratori pubblici o privati. Posso testare l'epatite gratuitamente? La pratica dimostra che, a parte gli ospedali regionali, tale analisi viene raramente condotta nelle istituzioni statali.

Se questo è ancora il caso, il medico curante invia un rinvio. Un altro modo è un centro diagnostico privato. Il sangue dell'epatite può anche essere donato gratuitamente attraverso sondaggi e campagne di screening. Dove sono tenuti e a che ora, è necessario verificare con il dottore.

Che test hai per l'epatite?

  1. Emocromo completo per epatite. Condotto per determinare la salute generale dell'organismo nel suo complesso, identificare la gravità della malattia presente e identificare i possibili processi patologici concomitanti.
  2. Esame del sangue biochimico per epatite È possibile determinare il livello di AST, ALT, fosfati alcalini, la quantità di proteine ​​totali, la bilirubina nell'epatite. Va notato che l'analisi viene presentata ad una certa ora, non prima di 12 ore dopo l'ultimo pasto.
  3. Coagulogramma: viene condotto uno studio per identificare la capacità del sangue di coagularsi.
  4. Studio del siero per la presenza di anticorpi. Questo metodo è adatto non solo per rilevare l'epatite, ma anche per l'infezione da HIV.
  5. Rilevazione del DNA e dell'RNA del virus Il sangue viene raccolto da una vena e lo studio del materiale stesso richiede diverse ore.

Come essere testati?

  1. Il sangue in questo caso deve essere assunto a stomaco vuoto, dieci ore dopo aver mangiato.
  2. Due giorni prima della procedura, escludere dall'alimentazione quotidiana alcol, agrumi, frutta, dolci, fritti, speziati e grassi.
  3. Dovrebbe abbandonare la possibilità di cattive abitudini e aumento dello sforzo fisico per almeno 12 ore, come si vedrà nell'analisi.
  4. Se sta assumendo farmaci o ha subito ecografia, radioterapia, terapia fisica, riflessologia durante il giorno, si prega di informare il medico.
  5. Se sta assumendo medicinali che non possono essere cancellati, informi il medico.

Analisi di decodifica:

Un metodo immunochemiluminescent è usato per determinare il virus di lg G. Norma: meno di 1 S / CO. Le percentuali di eccesso indicano la presenza di un virus o un'infezione precedentemente trasferita.

Il metodo principale è la determinazione della presenza di anticorpi nel sangue a questo virus della classe LgM. La loro presenza nel sangue anche in tracce (risultato positivo) è la base per la diagnosi di "epatite B virale".

Il metodo diagnostico principale è ELISA. La norma è l'assenza di anticorpi anti-HCV. Se vengono rilevati, viene eseguita una nuova diagnosi e, nel caso di due risultati positivi consecutivi, viene diagnosticata l'epatite C.

Determinato anche dal metodo ELISA classico per la presenza nel sangue di anticorpi delle malattie infettive specifiche sopra menzionate e dei loro ricombinanti. Il doppio test positivo è la base per fare la diagnosi appropriata.

L'epatite non virale comprende forme tossiche, autoimmuni e di radiazioni della malattia. In questo caso vengono utilizzati metodi indiretti per rilevare il problema. I più popolari sono:

  1. Saggio del fibrinogeno. Questa proteina è sintetizzata nel fegato. I valori normali sono compresi tra 1,8 e 3,5 g / l. Un valore basso può indicare la presenza di epatite e danni al tessuto epatico.
  2. Analisi su AST e ALT. Norme da zero a 75 U / le da zero a 50 U / l, rispettivamente. Valori elevati possono indicare la presenza di epatite.
  3. Analisi per la bilirubina. La norma è compresa tra 5 e 21 μmol / l. Valori crescenti possono indicare epatite.
  4. Proteine ​​del siero di latte totali. Norma per adulti da 66 a 83 g / l. Valori inferiori indicano una diminuzione della concentrazione di albumina e, di conseguenza, la presenza di epatite.

Quanti giorni viene eseguito un esame del sangue per l'epatite?

Se necessario, i risultati possono essere ottenuti dal paziente o dal medico il giorno dell'attuazione.

Pubblicazioni Sulla Diagnostica Del Fegato

Cos'è la colecistite calcicola?

Cirrosi

Una cistifellea sana funziona come un orologio - quando il cibo entra nello stomaco, le sue pareti si contraggono, spingono fuori l'intera scorta di bile e fanno spazio per l'accumulo di un nuovo lotto.

Tabella 5a di dieta: il sistema di nutrizione medica di Pevzner

Analisi

Il sistema di alimentazione 5a o la tabella di dieta terapeutica numero 5a, progettata da MI. Pevzner, il fondatore della dietetica sovietica.

E 'possibile somministrare contemporaneamente vaccino DTP per bambini e poliomelite?

Cirrosi

Le iniezioni rendono i bambini fino a un anno. Ciò è dovuto al fatto che le funzioni protettive del corpo a questa età non sono rafforzate.

Krasnoyarsk portale medico Krasgmu.net

Analisi

Una lunga permanenza nella cistifellea di piccole pietre porta spesso alla pancreatite rispetto alla presenza di grosse pietre. Per sbarazzarsi dei calcoli biliari, puoi provare a dissolverli usando preparazioni di erbe naturali.