Principale / Diete

Emocromo completo (16 indicatori, 5 frazioni leucocitarie)

Diete

Un esame del sangue è un metodo ampiamente utilizzato di diagnostica di laboratorio, che esamina le caratteristiche del sangue e sulla base di quest'ultimo permette di giudicare le varie violazioni nel suo lavoro. L'abbreviazione comunemente usata in Russia è UAC, in fonti internazionali - CBC (emocromo completo). Durante lo studio, determinare i seguenti indicatori:


  • eritrociti ed indici di eritrociti;
  • emoglobina ed ematocrito;
  • ESR;
  • leucociti con o senza formula leucocitaria;
  • piastrine e loro indici.

Quando si valutano gli indicatori, vengono utilizzate diverse unità di misura, che possono essere assolute e relative.

L'essenza dello studio

Come il materiale per lo studio utilizzato sangue venoso o capillare. Esistono molti metodi per calcolare gli indicatori, ma oggi, quasi ovunque, i risultati vengono valutati da analizzatori automatici.

Non è richiesta una preparazione speciale per l'analisi, tuttavia, per ottenere il risultato più affidabile, alcuni esperti raccomandano:


  • Non bere alcolici durante il giorno prima della procedura;
  • dare sangue a stomaco vuoto - non meno di 8 ore dopo un pasto;
  • Immediatamente prima dell'analisi, non fumare.

Inoltre, al momento del prelievo di sangue, il paziente deve trovarsi in uno stato di completo riposo fisico ed emotivo.

Indicazioni per lo studio

UAC è nominato ovunque quando si riferisce al medico con reclami di un profilo diverso, così come durante gli esami preventivi e per monitorare l'efficacia del trattamento. Dovrebbe essere compreso che la diagnosi non è stabilita sulla base della sola ricerca. Inoltre, varie deviazioni dalla norma in vari indicatori di KLA possono essere osservate in persone completamente sane.

Emocromo completo (5-diff)

descrizione

Emocromo completo 5 diff è uno studio della composizione qualitativa e quantitativa degli elementi del sangue.
Il materiale per lo studio è il sangue venoso.

Conteggio emocromocitometrico completo 5 include:

  • determinare la dimensione, il numero, la forma dei globuli rossi e il loro contenuto di emoglobina;
  • determinazione del rapporto tra il volume plasmatico e le cellule del sangue;
  • determinazione del numero totale di leucociti;
  • calcolo della percentuale di differenti leucociti: neutrofili, linfociti, monociti, eosinofili e basofili su un analizzatore automatico;
  • contare il numero e stimare la dimensione piastrinica media.
Un esame del sangue viene eseguito come primo studio di screening per i reclami di "malessere". L'analisi dà un'idea delle possibili aree in cui si verificano cambiamenti patologici e aiuta il clinico a determinare ulteriori tattiche di esame.
indicazioni:
  • indagini di screening nel quadro dell'osservazione preventiva e dispensativa;
  • esami di base per l'ospedalizzazione di profili terapeutici e chirurgici;
  • diagnosi di anemia;
  • diagnosi di malattie infiammatorie e infettive;
  • diagnosi di malattie del sistema sanguigno;
  • monitoraggio della terapia e il decorso di varie malattie.
formazione
È richiesto un addestramento speciale. Si raccomanda di prendere il sangue non prima di 4 ore dopo l'ultimo pasto (bambini - prima dell'alimentazione successiva). Se possibile, escludere un forte stress emotivo e fisico il giorno prima.

Interpretazione dei risultati
Quando si interpreta l'analisi, si dovrebbe tenere conto del fatto che nel 5% delle persone sane gli indicatori di analisi del sangue si discostano dai valori di riferimento accettati. I conteggi del sangue dipendono dalla razza e dal sesso, dall'età.

Gli indicatori più importanti nel totale emocromocitometrico sono:

  1. Hb (emoglobina) - emoglobina;
  2. Ht - ematocrito;
  3. conta totale dei globuli rossi;
  4. MCV * è il volume medio dei globuli rossi;
  5. RDW * - distribuzione dei globuli rossi per volume;
  6. MCH * è il contenuto medio di emoglobina in 1 globulo rosso;
  7. MCHC * - concentrazione media di emoglobina negli eritrociti;
  8. conteggio totale delle piastrine;
  9. conta totale dei globuli bianchi;
  10. formula dei leucociti.
* Va tenuto presente che il valore non è specifico, l'indicatore deve essere utilizzato per diagnosticare l'anemia solo in combinazione con altri indicatori del conteggio ematico generale e esami del sangue biochimici.

La determinazione degli indicatori di un'analisi del sangue clinica consente di diagnosticare condizioni quali anemia / policitemia, trombocitopenia / trombocitosi e leucopenia / leucocitosi, che possono essere sintomi di una malattia o agire come patologie indipendenti.

Emoglobina (Hb, emoglobina)
Proteina eritrocitaria contenente eme. La funzione principale è il trasferimento di ossigeno.
Unità di misura: g / l.

Aumento del livello di emoglobina:

  • disidratazione: con grave diarrea, vomito, sudorazione, diabete, ustioni, peritonite;
  • eritrocitosi fisiologica: nei residenti degli altipiani, piloti, atleti;
  • eritrocitosi sintomatica: in caso di insufficienza del sistema respiratorio e cardiovascolare, malattia del rene policistico; erythremia.
Diminuzione dell'emoglobina:

  • anemia di varie eziologie;
  • iperidratazione.
Ematocrito (Ht, ematocrito)
L'indicatore della proporzione di cellule nella maggior parte degli eritrociti nella parte liquida del sangue.
Unità di misura:%

Elevazione dell'ematocrito:

  • disidratazione: con grave diarrea, vomito, sudorazione, diabete, ustioni, peritonite;
  • eritrocitosi fisiologica: nei residenti degli altipiani, piloti, atleti;
  • eritrocitosi sintomatica: in caso di insufficienza del sistema respiratorio e cardiovascolare, malattia del rene policistico;
  • erythremia.
Diminuzione dell'ematocrito:

  • anemia di varie eziologie;
  • iperidratazione.
Globuli rossi
Unità di misura: milioni / mkl (10 6 / mkl).
Unità alternative: 10 12 celle / l.
Fattori di conversione: 10 12 cellule / l = 10 6 cellule / μl = ppm / μl.

Aumento della concentrazione di eritrociti:

  • disidratazione: con grave diarrea, vomito, sudorazione, diabete, ustioni, peritonite;
  • eritrocitosi fisiologica: nei residenti degli altipiani, piloti, atleti;
  • eritrocitosi sintomatica: in caso di insufficienza del sistema respiratorio e cardiovascolare, malattia del rene policistico;
  • erythremia.
Ridurre la concentrazione dei globuli rossi:

  • anemia di varie eziologie;
  • iperidratazione.
MCV (volume medio dei globuli rossi)
Indicatore calcolato, calcolato sulla base dell'istogramma della distribuzione delle dimensioni dei globuli rossi. Secondo MCV, le anemie microcitiche, normocitiche e macrocitiche sono isolate. Un aumento dell'indice indica la presenza di grandi globuli rossi nel sangue, una diminuzione di quelli piccoli.

Unità di misura: fl (femtoliter).

Aumento dei valori MCV:

  • B12-carenza e anemia da carenza di acido folico;
  • anemia aplastica;
  • malattia del fegato;
  • ipotiroidismo;
  • anemia autoimmune;
  • fumare e bere.
Valori bassi di MCV:

  • anemia da carenza di ferro;
  • anemia di malattie croniche;
  • talassemia;
  • alcuni tipi di emoglobinopatie.
RDW (Larghezza di distribuzione dei globuli rossi, distribuzione dei globuli rossi in base al valore)
Il valore calcolato, che è calcolato in base all'istogramma della distribuzione dei globuli rossi in volume. Riflette l'eterogeneità delle dimensioni dei globuli rossi. Un aumento del numero indica che nel campione di sangue sono presenti globuli rossi piccoli e grandi. Una diminuzione del valore indica l'omogeneità dei globuli rossi nel campione.

Aumentare i valori RDW:

  • anemia con eterogeneità delle dimensioni degli eritrociti, comprese quelle nutrizionali; tipi mielodisplastici, megaloblastici e sideroblastici; anemia che accompagna la mielopesi; talassemia omozigote e alcune emoglobinopatie omozigoti;
  • un significativo aumento del numero di reticolociti;
  • stato dopo trasfusioni di globuli rossi;
  • interferenza - agglutinine fredde, leucemie, iperglicemia.
MCH (Emoglobina media RBC)
Figura calcolata, che caratterizza la massa media dell'emoglobina nell'eritrocita. L'aumento del tasso è associato a un eccesso di globuli rossi con emoglobina, una diminuzione suggerisce un deficit di emoglobina.

Unità di misura: pg (picogram).

Aumento dei valori SIT:

  • il12-carenza e anemia da carenza di acido folico;
  • anemia aplastica;
  • malattia del fegato;
  • ipotiroidismo;
  • anemia autoimmune;
  • fumare e bere.
MCH inferiore:

  • anemia da carenza di ferro;
  • anemia di malattie croniche;
  • alcuni tipi di emoglobinopatie.
MCHC (concentrazione media dell'emoglobina nei globuli rossi)
Figura calcolata, che caratterizza la massa media di emoglobina contenuta nel volume unitario dell'eritrocita.

Unità di misura: g / dl.
Unità di misura alternative: g / l.
Fattore di conversione: g / l x 0,1 ==> g / dl.

Aumento dei valori MCHC:

  • anemia microsferocitica ereditaria.
Abbassare i valori MCHC:

  • anemia da carenza di ferro;
  • anemia di malattie croniche;
  • alcuni tipi di emoglobinopatie.
Si tenga presente che il valore MCHC non è specifico, l'indicatore deve essere utilizzato per la diagnosi di anemia solo in combinazione con altri indicatori del conteggio ematico generale e esami del sangue biochimici.

piastrine
Unità di misura: mille / mkl (10 3 cellule / mkl).
Unità alternative: 10 9 celle / l.
Fattori di conversione: 10 9 cellule / l = 10 3 cellule / μl = migliaia / μl.

Aumento della concentrazione piastrinica:

  • sforzo fisico;
  • malattie infiammatorie, acute e croniche;
  • anemia emolitica;
  • anemia dovuta a perdita di sangue acuta o cronica;
  • condizioni dopo l'intervento chirurgico;
  • condizione dopo splenectomia;
  • cancro ed emooblastosi.
Bassa concentrazione piastrinica:

  • la gravidanza;
  • il12-carenza e anemia da carenza di acido folico;
  • anemia aplastica;
  • infezioni virali e batteriche;
  • assumere farmaci che inibiscono la produzione di piastrine;
  • trombocitopenia congenita;
  • splenomegalia;
  • malattie autoimmuni;
  • condizioni dopo massicce trasfusioni di sangue.
Globuli bianchi
Celle con nuclei che svolgono le funzioni di protezione. Formata nel midollo osseo rosso e negli organi del sistema linfatico. Ci sono 5 popolazioni: neutrofili, linfociti, monociti, eosinofili o basofili. Le funzioni e la durata dipendono dalla popolazione a cui appartiene il leucocita.

Unità di misura: mille / mkl (10 3 cellule / mkl).
Unità alternative: 10 9 celle / l.
Fattori di conversione: 10 9 cellule / l = 10 3 cellule / μl = migliaia / μl.

Aumento della concentrazione di leucociti:

  • leucocitosi fisiologica: stress emotivo e fisico, esposizione alla luce solare, freddo, alimentazione, gravidanza, ciclo mestruale;
  • processi infiammatori;
  • infezioni virali e batteriche;
  • condizioni dopo l'intervento chirurgico;
  • ebbrezza;
  • ustioni e ferite;
  • attacchi di cuore di organi interni;
  • neoplasie maligne;
  • neoplasie ematologiche.
Abbassamento della concentrazione di leucociti:

  • infezioni virali e alcune croniche;
  • farmaci: antibiotici, citostatici, farmaci antinfiammatori non steroidei, tireostatici, ecc.;
  • malattie autoimmuni;
  • esposizione a radiazioni ionizzanti;
  • emaciazione e cachessia;
  • l'anemia;
  • splenomegalia;
  • neoplasie ematologiche.
Formula dei leucociti
Formula dei leucociti: percentuale dei vari tipi di leucociti nel sangue periferico e conteggio del loro numero per unità di volume. In presenza di forme cellulari atipiche, il sangue viene esaminato al microscopio. La popolazione di leucociti è divisa in 5 tipi: neutrofili, linfociti, monociti, eosinofili, basofili. Le cellule differiscono per aspetto e funzionalità.

La formula dei leucociti è considerata un analizzatore ematologico automatico Sysmex XS1000i.

Emocromo completo CBC / Diff, con formula leucocitaria (5 frazioni leucocitarie)

Informazioni generali

La conta ematica CBC / diff include i seguenti indicatori: emoglobina (HGB), globuli rossi (RBC), volume medio dei globuli rossi (MCV), globuli rossi medi dell'emoglobina (MCH), concentrazione media dei globuli rossi dell'emoglobina (MCHC), distribuzione dei globuli rossi in volume (RDV), ematocrito (HCT), piastrine (PLT), volume piastrinico medio (MPV), distribuzione piastrinica per volume (PDV), trombocrit (PCT), globuli bianchi (WBC) e 5 frazioni leucocitarie (neutrofili, eosinofili, basofili, linfociti e monociti).


L'emoglobina (HGB) è una proteina complessa che partecipa al trasporto di ossigeno e anidride carbonica nel corpo, svolge anche funzioni tampone. Contenuto nei globuli rossi. Consiste di una parte proteica (globina) e una porfirina contenente ferro (eme). Il ferro in geme è nella forma divalente. La determinazione della concentrazione di emoglobina nel sangue è di primaria importanza nella diagnosi di anemia.
Gli eritrociti (RBC) sono cellule del sangue che sono a forma di disco e non contengono un nucleo. L'eritrocita è il più numeroso elemento ematico contenente l'emoglobina. Il numero di globuli rossi è uno degli indicatori più importanti del sistema sanguigno.
Il volume medio di globuli rossi (MCV) è un indicatore calcolato (determinato dividendo il valore dell'ematocrito per il numero di globuli rossi). Riflette il volume medio dei globuli rossi.
Il contenuto medio di emoglobina nell'eritrocita (MCH) viene calcolato dividendo la concentrazione di emoglobina per il numero di eritrociti. L'indicatore riflette il grado di saturazione dell'eritrocito con l'emoglobina (contenuto di emoglobina in 1 eritrocita). Sulla base di questo indicatore, l'anemia può essere suddivisa in normocromica, ipocromica e ipercromica.
La concentrazione media di emoglobina nell'eritrocito (MCHC) viene calcolata dividendo la concentrazione di emoglobina per ematocrito e moltiplicazione per 100. L'indicatore riflette la saturazione dell'eritrocito con l'emoglobina (la concentrazione di emoglobina in 1 eritrocita).
La distribuzione dei globuli rossi in volume (RDW) - caratterizza il grado di variabilità dei globuli rossi per volume (anisocitosi).
L'ematocrito (HCT) è un indicatore che riflette il rapporto tra il volume della parte cellulare (eritrociti) e il volume di plasma nel sangue intero. L'ematocrito dipende dal numero e dal volume dei globuli rossi.
Le piastrine (PLT) sono cellule del sangue che si formano dal citoplasma dei megacariociti del midollo osseo. Le piastrine sono coinvolte nel processo di coagulazione del sangue e fibrinolisi, svolgono funzioni di aggregazione e angiotropiche.
Volume medio piastrinico (MPV): calcolato dividendo il valore del trombokrit per il numero di piastrine. Riflette il valore del volume medio di piastrine.
La distribuzione delle piastrine per volume (PDW) - quantitativamente riflette il grado di variabilità nel volume delle piastrine.
La trombocitosi (PCT) è un indicatore che riflette il rapporto tra i volumi piastrinici e il plasma nel sangue.
I leucociti (WBC) sono le cellule del sangue che sono responsabili della difesa immunitaria del corpo contro virus e batteri, la distruzione delle proprie cellule morte. I leucociti si formano nel midollo osseo, rappresentato da cinque popolazioni di cellule (leucociti neutrofili, leucociti eosinofili, leucociti basofili, monociti e linfociti). Quando si conta il numero di leucociti è determinato dal numero totale di tutte le frazioni di leucociti.
I neutrofili sono la popolazione più numerosa di leucociti (costituiscono dal 50 al 75% di tutti i leucociti). In generale, un esame del sangue è determinato sia dalla quantità relativa (%) sia dalla quantità assoluta (x109 / l).
Gli eosinofili sono la popolazione leucocitaria coinvolta nella risposta del corpo a malattie parassitarie, allergiche, autoimmuni, infettive e oncologiche. In generale, un esame del sangue è determinato sia dalla quantità relativa (%) sia dalla quantità assoluta (x109 / l).
I basofili sono la popolazione di leucociti più piccola. Il citoplasma dei leucociti basofili contiene eparina e istamina. Durante la degranulazione, i basofili iniziano lo sviluppo di una reazione anafilattica di ipersensibilità immediata. La quantità relativa (%) e il numero assoluto di basofili (x109 / l) sono determinati.
I monociti - la popolazione delle cellule più grandi tra i leucociti, sono coinvolti nella formazione e nella regolazione della risposta immunitaria, sono precursori dei macrofagi. In generale, l'analisi del sangue è determinata dal numero relativo (%) e assoluto (x109 / l.) Dei monociti.
Linfociti - una popolazione di leucociti che fornisce la sorveglianza immunitaria, la formazione e la regolazione della risposta immunitaria cellulare e umorale. Componga 20 - 40% del numero totale di leucociti. In generale, l'analisi del sangue è determinata dal numero relativo (%) e assoluto (x109 / l) dei linfociti.

Indicazioni per lo studio

L'emocromo completo è uno dei metodi più importanti nella diagnosi di varie malattie, riflette la reazione degli organi che formano il sangue agli effetti di vari fattori patogeni.
L'emocromo completo è incluso nella lista dei test di laboratorio obbligatori per l'ospedalizzazione, con visite mediche annuali.
Questi esami del sangue sono necessari quando si effettua una diagnosi della malattia.

Preparazione per lo studio

Lo studio è raccomandato al mattino a stomaco vuoto o in un altro momento (almeno 4 ore dopo l'ultimo pasto).


Fattori che influenzano il risultato dello studio

1. Inosservanza delle regole di preparazione allo studio - assunzione del sangue a stomaco vuoto, subito dopo aver eseguito procedure diagnostiche (ecografia, radiografia, ecc.), Dopo procedure fisioterapeutiche.
2. Aumento dello sforzo fisico, stress emotivo, gravidanza.
3. Accettazione di alcuni farmaci (sulfamidici, farmaci antinfiammatori non steroidei, cloramfenicolo, tireostatici, citostatici, corticosteroidi, eparina, levodopa, fenitoina, acido valproico, analgesici narcotici).

Interpretazione dei risultati della ricerca

Unità di misura

Emoglobina (HGB): g / l.

Globuli rossi (RBC): x 1012 / l.

Volume medio dei globuli rossi (MCV): fl (femtoliter).

Il contenuto medio di emoglobina nell'eritrocita (MCH): pg.

La concentrazione media di emoglobina nell'eritrocita (MCHC): g / l.

Distribuzione eritrocitaria per volume (RDW):%

Piastrine (PLT): x109 / l.

Volume medio piastrinico (MPV): fl (femtoliter).

Distribuzione piastrinica per volume (PDW):%

5 frazioni di leucociti

L'esame emocromocitometrico completo è uno studio semplice, indolore e accessibile che è molto istruttivo sullo stato di salute del corpo del bambino. Emocromo completo è uno dei primi studi condotti da un neonato. Si raccomanda di eseguire un emocromo completo regolarmente (almeno 1-2 volte l'anno) sia per i bambini di qualsiasi età che per gli adulti.

Uno studio clinico del sangue o un esame emocromocitometrico completo è un metodo diagnostico per lo studio di un fluido biologico, che consente di valutare la composizione qualitativa e quantitativa di tutte le cellule del sangue in esso contenute. Inoltre, quando si esegue un esame del sangue generale, vengono valutati il ​​livello di emoglobina e la formula dei leucociti e viene determinata la velocità di eritrosedimentazione (ESR).

Emocromo completo nei bambini

Le analisi del sangue generali per i bambini vengono eseguite regolarmente, con ogni esame preventivo (i bambini ricevono 1 volta all'anno dopo che il bambino ha 3 anni), così come per qualsiasi disturbo, sospetto di qualsiasi malattia, valutazione della qualità del trattamento e della salute generale del bambino. Un esame del sangue generale può determinare la presenza di anemia nel corpo, un processo infettivo o infiammatorio, un processo allergico, la presenza di infestazione da vermi, sanguinamento e malattie croniche.

Cellule del sangue

In generale, un esame del sangue nei bambini valuta tutte le cellule del sangue.

  • Globuli bianchi o globuli bianchi - la principale protezione del corpo dei bambini durante un processo infettivo o infiammatorio; Normalmente, 5 tipi di leucociti circolano nel sangue umano: neutrofili, eosinofili, basofili, monociti e linfociti. Queste cellule del sangue possono combattere l'agente infettivo in diversi modi. Possono produrre anticorpi o distruggere microbi di origine batterica.
  • I globuli rossi sono i globuli rossi predominanti. Contengono l'emoglobina, che è una proteina e contiene ferro nella sua composizione; Sono responsabili del trasporto di ossigeno e anidride carbonica disciolti sotto forma di ioni bicarbonato nel plasma sanguigno.
  • Le piastrine sono cellule incolori e "appiccicose", che consente loro di controllare la perdita di sangue, rispondendo così nel corpo alla coagulazione del sangue.

Va ricordato che l'immagine dell'analisi generale del sangue di un bambino può talvolta differire significativamente da quella negli adulti. Qualsiasi pediatra dovrebbe conoscere tutte le sottigliezze e in particolare il corpo dei bambini, quindi solo un medico qualificato può fornire una valutazione qualitativa del test del sangue complessivo di un bambino.

Il prelievo di sangue viene effettuato da una vena, un dito, il lobo dell'orecchio, nei neonati - dal tallone, a stomaco vuoto, con un'attività fisica minima prima di prendere (per 15 minuti), mentre il paziente è seduto o sdraiato. Esclude il consumo di fumo e alcol. Il sangue dovrebbe fluire liberamente nella provetta dell'EDTA (tappi viola) direttamente. Dopo la raccolta del sangue, la provetta deve essere delicatamente capovolta più volte per miscelarla con l'anticoagulante.

Gli indicatori di un'analisi del sangue generale secondo l'età del bambino subiscono oscillazioni serie. Sulla base della conoscenza della norma di questi indicatori e delle caratteristiche del corpo del bambino, si può sospettare una particolare patologia. La tabella mostra i valori medi delle norme di alcuni indicatori dell'analisi del sangue generale nei bambini, a seconda dell'età:

Elenco delle analisi

Emocromo completo CBC / Diff, con formula leucocitaria (5 frazioni leucocitarie)

Costo: 350 p.

Tempo di esecuzione: 1 giorno
il periodo specificato non include il giorno di assunzione del biomateriale

Materiale di studio: sangue venoso con EDTA

Metodo di ricerca: conduttometria, citometria a flusso

Informazioni generali

La conta ematica CBC / diff include i seguenti indicatori: emoglobina (HGB), globuli rossi (RBC), volume medio dei globuli rossi (MCV), globuli rossi medi dell'emoglobina (MCH), concentrazione media dei globuli rossi dell'emoglobina (MCHC), distribuzione dei globuli rossi in volume (RDV), ematocrito (HCT), piastrine (PLT), volume piastrinico medio (MPV), distribuzione piastrinica per volume (PDV), trombocrit (PCT), globuli bianchi (WBC) e 5 frazioni leucocitarie (neutrofili, eosinofili, basofili, linfociti e monociti).
L'emoglobina (HGB) è una proteina complessa che partecipa al trasporto di ossigeno e anidride carbonica nel corpo, svolge anche funzioni tampone. Contenuto nei globuli rossi. Consiste di una parte proteica (globina) e una porfirina contenente ferro (eme). Il ferro nell'eme è in una forma bivalente. La determinazione della concentrazione di emoglobina nel sangue è di primaria importanza nella diagnosi di anemia.
Gli eritrociti (RBC) sono cellule del sangue che sono a forma di disco e non contengono un nucleo. L'eritrocita è il più numeroso elemento ematico contenente l'emoglobina. Il numero di globuli rossi è uno degli indicatori più importanti del sistema sanguigno.
Il volume medio di globuli rossi (MCV) è un indicatore calcolato (determinato dividendo il valore dell'ematocrito per il numero di globuli rossi). Riflette il volume medio dei globuli rossi.
Il contenuto medio di emoglobina nell'eritrocita (MCH) viene calcolato dividendo la concentrazione di emoglobina per il numero di eritrociti. L'indicatore riflette il grado di saturazione dell'eritrocito con l'emoglobina (contenuto di emoglobina in 1 eritrocita). Sulla base di questo indicatore, l'anemia può essere suddivisa in normocromica, ipocromica e ipercromica.
La concentrazione media di emoglobina nell'eritrocito (MCHC) viene calcolata dividendo la concentrazione di emoglobina per ematocrito e moltiplicazione per 100. L'indicatore riflette la saturazione dell'eritrocito con l'emoglobina (la concentrazione di emoglobina in 1 eritrocita).
La distribuzione dei globuli rossi in volume (RDW) - caratterizza il grado di variabilità dei globuli rossi per volume (anisocitosi).
L'ematocrito (HCT) è un indicatore che riflette il rapporto tra il volume della parte cellulare (eritrociti) e il volume di plasma nel sangue intero. L'ematocrito dipende dal numero e dal volume dei globuli rossi.
Le piastrine (PLT) sono cellule del sangue che si formano dal citoplasma dei megacariociti del midollo osseo. Le piastrine sono coinvolte nel processo di coagulazione del sangue e fibrinolisi, svolgono funzioni di aggregazione e angiotropiche.
Volume medio piastrinico (MPV): calcolato dividendo il valore del trombokrit per il numero di piastrine. Riflette il valore del volume medio di piastrine.
La distribuzione delle piastrine per volume (PDW) - quantitativamente riflette il grado di variabilità nel volume delle piastrine.
La trombocitosi (PCT) è un indicatore che riflette il rapporto tra i volumi piastrinici e il plasma nel sangue.
I leucociti (WBC) sono le cellule del sangue che sono responsabili della difesa immunitaria del corpo contro virus e batteri, la distruzione delle proprie cellule morte. I leucociti si formano nel midollo osseo, rappresentato da cinque popolazioni di cellule (leucociti neutrofili, leucociti eosinofili, leucociti basofili, monociti e linfociti). Quando si conta il numero di leucociti è determinato dal numero totale di tutte le frazioni di leucociti.
I neutrofili sono la popolazione più numerosa di leucociti (costituiscono dal 50 al 75% di tutti i leucociti). In generale, un esame del sangue è determinato sia dalla quantità relativa (%) sia dalla quantità assoluta (x109 / l).
Gli eosinofili sono la popolazione leucocitaria coinvolta nella risposta del corpo a malattie parassitarie, allergiche, autoimmuni, infettive e oncologiche. In generale, un esame del sangue è determinato sia dalla quantità relativa (%) sia dalla quantità assoluta (x109 / l).
I basofili sono la popolazione di leucociti più piccola. Il citoplasma dei leucociti basofili contiene eparina e istamina. Durante la degranulazione, i basofili iniziano lo sviluppo di una reazione anafilattica di ipersensibilità immediata. La quantità relativa (%) e il numero assoluto di basofili (x109 / l) sono determinati.
I monociti - la popolazione delle cellule più grandi tra i leucociti, sono coinvolti nella formazione e nella regolazione della risposta immunitaria, sono precursori dei macrofagi. In generale, l'analisi del sangue è determinata dal numero relativo (%) e assoluto (x109 / l.) Dei monociti.
Linfociti - una popolazione di leucociti che fornisce la sorveglianza immunitaria, la formazione e la regolazione della risposta immunitaria cellulare e umorale. Componga 20 - 40% del numero totale di leucociti. In generale, l'analisi del sangue è determinata dal numero relativo (%) e assoluto (x109 / l) dei linfociti.

Indicazioni per lo studio

L'emocromo completo è uno dei metodi più importanti nella diagnosi di varie malattie, riflette la reazione degli organi che formano il sangue agli effetti di vari fattori patogeni.
L'emocromo completo è incluso nella lista dei test di laboratorio obbligatori per l'ospedalizzazione, con visite mediche annuali.
Questi esami del sangue sono necessari quando si effettua una diagnosi della malattia.

Preparazione per lo studio

Lo studio è raccomandato al mattino a stomaco vuoto o in un altro momento (almeno 4 ore dopo l'ultimo pasto).

Fattori che influenzano il risultato dello studio

1. Inosservanza delle regole di preparazione allo studio - assunzione del sangue a stomaco vuoto, subito dopo aver eseguito procedure diagnostiche (ecografia, radiografia, ecc.), Dopo procedure fisioterapeutiche.
2. Aumento dello sforzo fisico, stress emotivo, gravidanza.
3. Accettazione di alcuni farmaci (sulfamidici, farmaci antinfiammatori non steroidei, cloramfenicolo, tireostatici, citostatici, corticosteroidi, eparina, levodopa, fenitoina, acido valproico, analgesici narcotici).

Interpretazione dei risultati della ricerca

Emoglobina (HGB): - g / l.
Globuli rossi (RBC): - x 1012 / l.
Il volume medio di globuli rossi (MCV): - FL (femtoliter).
Il contenuto medio di emoglobina nell'eritrocita (MCH): - pg.
La concentrazione media di emoglobina nell'eritrocita (MCHC): - g / l.
Distribuzione eritrocitaria in volume (RDW): -%
Ematocrito (HCT): -%
Piastrine (PLT): - x109 / l.
Volume medio piastrinico (MPV): - fl (femtoliter).
Distribuzione piastrinica per volume (PDW): -%
Leucociti (WBC): - x109 / l.
Neutrofili: -%; x109 / l.
Eosinofili: -%; x109 / l.
Basofili: -%; x109 / l.
Monociti: -%; x109 / l.
Linfociti: -%; x109 / l.

11-14-001. Emocromo completo (CBC / Diff - 5 frazioni di leucociti) - sangue capillare

Biomateriale: Blood EDTA (capillare)

Scadenza (in laboratorio): 1 p. *

descrizione

Il test del sangue (clinico) generale è prescritto più spesso. Questo studio diagnosticamente importante riflette la reazione degli organi del sistema circolatorio quando esposti ai fattori patologici del corpo.
Gli indicatori principali per lo studio sono concentrazione di emoglobina, ematocrito, conta dei globuli rossi, volume medio dei globuli rossi, concentrazione media dell'emoglobina nei globuli rossi, contenuto medio di emoglobina nei globuli rossi, larghezza della distribuzione degli eritrociti, conta piastrinica, conta piastrinica media, conta dei globuli bianchi, differenziazione dei leucociti, differenziazione. (neutrofili, eosinofili, basofili, linfociti e monociti) con la loro espressione nei risultati in valori assoluti e relativi, contando plasma ampio linfociti e cellule esplosive.

Indicazioni per appuntamento

  • diagnosi di anemia e contenuto di emoglobina;
  • valutazione del sistema ematopoietico generale, malattie infiammatorie;
  • esame clinico;
  • monitoraggio del trattamento.

Preparazione per lo studio

Il prelievo di sangue è raccomandato non prima di 4 ore dopo l'ultimo pasto; bambini - prima dell'alimentazione successiva. Se possibile, elimina l'elevato stress emotivo e fisico alla vigilia dello studio.

Interpretazione dei risultati / Informazioni per specialisti

Aumentando i valori di riferimento:
1. erythrocytosis assoluto (aumento di produzione di erythrocytes):
primaria:
-eritremia (malattia maligna del midollo osseo);
Secondario (sintomatico):
- causata da ipossia (malattie polmonari, difetti cardiaci, presenza di emoglobine anormali, aumento dello sforzo fisico, permanenza in alta quota, obesità);
- associato ad un aumento della produzione di eritropoietina (tumore del parenchima renale, idronefrosi e rene policistico, cancro del parenchima epatico, eritrocitosi familiare benigna);
- associato ad un eccesso di adrenocorticosteroidi o androgeni nel corpo (sindrome di Cushing, feocromocitoma, iperaldosteronismo).
2. Eritrocitosi relativa (disidratazione dovuta a diarrea, vomito abbondante, diabete, dopo ustioni, stress emotivo, alcolismo, fumo, ipertensione arteriosa, inadeguata assunzione di liquidi, poliuria).
3. Eritrocitosi mista dovuta ad ispessimento del sangue e trasfusioni della placenta (eritrocitosi fisiologica dei neonati)

Riduzione dei valori di riferimento: anemia da carenza di ferro, di vitamina B12 o di acido folico; sanguinamento acuto o cronico; malattia renale cronica (sintesi ridotta dell'eritropoietina); cirrosi epatica; ipotiroidismo; emolisi (a causa di un difetto ereditario di eritrociti, a causa della comparsa di anticorpi contro i propri eritrociti o azione tossica); cancro del midollo osseo o metastasi di altri tumori nel midollo osseo; anemia aplastica; malattie sistemiche del tessuto connettivo; infezioni croniche; la gravidanza.

Il prelievo di sangue viene effettuato a stomaco vuoto, con un'attività fisica minima prima di prendere (per 15 minuti), mentre si è seduti o sdraiati. Esclude il consumo di fumo e alcol.

Dove prendere l'analisi?

Indirizzi dei centri medici dove è possibile ordinare uno studio, si prega di chiamare 8-800-100-363-0
Tutti i centri medici CITILAB a Ekaterinburg >>

Emocromo completo (5 frazioni leucocitarie per analizzatore)

descrizione

Emocromo completo (5 frazioni leucocitarie per analizzatore)

Qui è possibile superare tutti i tipi di test necessari per l'esame e la diagnosi, nonché studi clinici generali, emocromo completo, esami del sangue per biochimica, ormoni, immunità, malattie allergiche e trasmesse per via sessuale e studi microbiologici e genetici.

Su richiesta individuale, il risultato della ricerca può essere inviato elettronicamente!

Un approccio veramente personale e l'attenzione a ciascun paziente creeranno un'atmosfera familiare e il comfort di una visita!

Specialisti esperti della Clinica famiglia sana ti consiglieranno su eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Fissare un appuntamento per telefono o online.

Ci sono CONTROINDICAZIONI. BISOGNO DI UNA CONSULTAZIONE DELL'ESPERTO.

Emocromo completo CBC / Diff (5 frazioni di leucociti)

descrizione

Emocromo completo CBC / Diff (5 frazioni di leucociti)

Biomateriale: sangue EDTA.

Per iscriversi al servizio di conteggio del sangue completo CBC / Diff (5 frazioni di leucociti), chiamaci telefonicamente o lascia una richiesta attraverso il sito web.

Prezzi ragionevoli Professionisti qualificati.

Iscriviti per una consulenza o un trattamento in qualsiasi momento conveniente per te attraverso il sito web o per telefono.

Contattaci

  • +7 (495) 506-XX-XX Mostra numero
  • Mr. Korolev, md. Yubileyny, st. Nesterenko 25
  • Tutti i giorni dalle 9 alle 18. Ricezione di specialisti
  • Lun-Ven dalle 9 alle 18. Emissione di certificati medici
  • Sab dalle 9 alle 14
  • tutto il giorno libero

Informazioni sull'azienda

Centro medico MedAlyans

Il centro medico fornisce assistenza medica qualificata a prezzi accessibili. Una vasta gamma di servizi medici e diagnostici. Proprio laboratorio Attrezzatura moderna I nostri clienti sono residenti a Korolev, Mytische e in altre città. Certificati medici analisi

Emocromo completo (ESR, CBC / Diff - 5 frazioni di leucociti)

Puoi donare un esame emocromocitometrico completo a Ufa presso uno degli otto uffici della clinica MediaLab a Ufa, nonché presso le filiali del laboratorio nella Repubblica di Bashkortostan.

Emocromo completo viene prescritto quando è necessario rilevare la presenza di infezioni o processi infiammatori nel corpo, inoltre, aiuta a determinare la presenza di tumori maligni. Inoltre, questa analisi è inclusa nell'elenco degli studi obbligatori durante la visita medica annuale.

Come prepararsi per l'analisi

Per ottenere risultati e indicatori accurati, devi seguire alcune semplici regole:

  • Questo studio deve essere eseguito a stomaco vuoto al mattino (è necessario che siano trascorse almeno 4 ore dall'ultimo pasto). Prima dell'analisi da liquidi, è possibile utilizzare solo acqua normale, succo di frutta, tè o caffè non sono ammessi. In caso di necessità urgente, il sangue per un'analisi generale può anche essere donato durante il giorno.
  • Prima della donazione di sangue non è consigliabile fare esercizio fisico, andare in palestra o allenarsi.
  • Dovresti anche astenervi dal condurre questa analisi mentre assumete farmaci, specialmente se somministrati per via endovenosa o intramuscolare. Inoltre, non è necessario eseguire questo studio dopo l'esposizione alla radiazione a raggi X, agli ultrasuoni o dopo la fisioterapia.
  • Non meno di mezz'ora prima del prelievo di sangue per l'analisi generale, dovresti smettere di fumare.

Ricordare che i livelli di leucociti possono aumentare entro due ore dopo un pasto, il che può influire in modo significativo sull'accuratezza dei risultati. I limiti di riferimento della ricerca dipendono dal genere e dall'età, si riflettono automaticamente nella forma del risultato dell'analisi.

Consegna dell'analisi del sangue generale a Ufa nella clinica "MediaLab"

Nella nostra clinica, è possibile sostenere qualsiasi test, incluso il conteggio completo del sangue. Il sangue per questo studio è preso da una vena, la scadenza è di 1 giorno lavorativo, il costo è di 300 rubli. Puoi ritirare i risultati in forma stampata presso qualsiasi filiale conveniente della clinica, così come riceverli via e-mail o online sul nostro sito web.

Se hai domande sugli esami del sangue a Ufa nel nostro centro diagnostico clinico, puoi chiedere loro per telefono: 8-800-700-57-22.

Formula dei leucociti (conteggio differenziale dei leucociti - 5 frazioni, conteggio differenziale dei globuli bianchi)

La percentuale di diversi tipi di leucociti, che sono suddivisi in 5 tipi, diversi per aspetto e funzione: neutrofili, linfociti, monociti, eosinofili, basofili.

Indicazioni per lo studio:
1. Esame preventivo programmato.
2. Esame prima del ricovero.
3. Diagnosi di malattie infettive, infiammatorie ed ematologiche.
4. Monitoraggio dell'efficacia della terapia o del decorso della malattia.

Caratteristiche della preparazione per lo studio:


A stomaco vuoto (si raccomanda non meno di 8 ore di digiuno, il giorno prima per evitare il sovraccarico di cibo, l'uso di alcol, droghe).

Pubblicazioni Sulla Diagnostica Del Fegato

L'ultimo trattamento per la cirrosi epatica

Epatite

Trattamento moderno della cirrosi epaticaLa cirrosi epatica è una malattia piuttosto grave e grave, in cui il tessuto epatico sano viene sostituito da tessuto fibroso.

Ricette per una dieta deliziosa per 5 tavoli per tutti i giorni

Epatite

La dieta 5 è un alimento dietetico completo, che è prescritto per le malattie del pancreas e della cistifellea. Insieme al trattamento farmacologico, l'uso della dieta è una condizione importante per il recupero.

Tabella di dieta numero 5 - ricette

Diete

Contenuto dell'articolo:La dieta numero 5 è stata sviluppata dal dietista sovietico Mikhail Pevzner specificamente per le persone che soffrono di malattie acute e croniche del fegato, della cistifellea e dei dotti, oltre che sottoposti a intervento chirurgico su questi organi del tratto gastrointestinale.

Dolore nella parte destra dopo l'alcol: le principali cause e misure di rilievo

Sintomi

Se una persona consuma coscientemente una grande quantità di alcol in una sera, quindi, molto probabilmente, è pronto per conseguenze spiacevoli sotto forma di forte sete, tremore delle estremità, mal di testa e deterioramento generale della salute.